Home » Comunicati Stampa » Art’Ambiente Light & Recycle:

Art’Ambiente Light & Recycle

dicembre 15, 2009 Comunicati Stampa

Art'AmbienteAlla fine degli Anni Sessanta inizio Anni Settanta la parola ecologia fa ufficialmente il proprio ingresso nel campo dell’informazione e si incomincia a parlare, con frequenza, del danno e delle alterazioni che il nostro sistema occidentale di vita, di produzione e di consumo, esportato ormai in tutto il mondo, arreca all’ ambiente. Negli stessi anni, non è forse un caso, anche il panorama artistico contemporaneo muta sostanzialmente, introducendo ufficialmente per la prima volta il termine “ambiente” anche per specifiche categorie di opere artistiche. La grande rivoluzione che all’inizio del secolo XX ha modificato completamente il punto di vista artistico introducendo grazie alle scoperte di Einstein, il concetto di quarta dimensione anche nell’opera d’arte, torna a verificarsi, ma secondo nuovi principi e nuove modalità espressive.

E’ sempre il concetto di spazio a venir posto sotto inchiesta. Ma se, nel primo caso, si trattò di apportare al suo interno la modifica sostanziale di un’ inestricabile connessione dello spazio e del tempo, questa volta si tratterà di includervi, definitivamente, quello di organismo vivente, di sistema complesso a cui contribuiscono discipline diverse: chimica, fisica, biologia, scienze della terra, integrandosi al suo interno come in una “casa” – oixos in greco: casa, ambiente -, da cui “eco”.

Dal simbolico spazio eterno dell’arte al modo in cui l’arte, secondo i propri processi operativi, diviene capace di integrare conoscenze filosofico-scientifiche con pratiche e comportamenti che rendano più facile, anche allo spettatore, porsi problemi altrimenti relegati nella teoria – in quanto oltremodo complessi e fuori dalla comune portata – rendendoli praticabili e più facilmente applicabili.

I nomi di Duchamp, Beuys, Klein, marcano questo nuovo territorio all’estero, quali pionieri, come da noi quelli di Manzoni, Zorio, De Dominicis, Pisani. Prima metà del secolo scorso e seconda metà a confronto. L’avanguardia – in particolare cubista, futurista, costruttivista e dadaista – aveva già gettato le basi, sia dell’ampliamento dello spazio interno all’opera, con l’integrazione di frammenti di mondo esterno – come nel collage e nel polimaterismo cubista e futurista – sia di un coinvolgimento totale dell’ambiente con azioni, parole e suoni che lo attraversavano da cima a fondo – come nello Spettacolo futurista e nel Cabaret dadaista – trasformandolo in un vero campo di battaglia. Ma Surrealismo, New-dada, Fluxus, Arte Povera e Ambientale con i loro insostituibili gesti, happening, performance, installazioni, toccano l’acme di nuove concezioni, ormai molto vicine alle moderne teorie di campo, sia in fisica quantistica che in psicologia sociale, ovvero a un porsi contestualmente dinanzi alla totalità dei fatti coesistenti nella loro interdipendenza, fuor da qualsiasi presunzione di scomposizione delle singole parti e incline, invece, ad analisi di totalità e casualità circolari, come nell’ esperienza ecologica ed ecosistemica a diversi livelli.

Bisogna, dunque, ripartire da qui anche oggi, in piena “società liquida” – per dirla con Zigmund Bauman – per ritrovare forse la più antica e attuale fra le motivazioni dell’arte, quella a modificare l’ambiente, riportandolo dal caos al cosmos, con il suo esemplare antiutilitarismo, con il suo essere al di là di ogni speculazione, che non costituisca puro modello di riflessione e non solleciti spinte urgenti al cambiamento di un sistema economico sociale in senso sempre meno fittizio e sempre più praticamente terapeutico per l’anima ed il corpo umano, minacciati di estinzione. Largo a chi voglia, con la gratuità di gesti leggeri, non per questo meno seri, come quelli della creazione artistica, rintracciare nuove vie per comunicare le ormai imprescindibili necessità di tutto il pianeta.

Esposizione Mostra

dal 16 al 17 Dicembre 2009                Orario : 10 – 20                 Ingresso libero

Roma, Centro Storico – Piazza San Lorenzo in Lucina, 41 presso Spazio Etoile

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende