Home » Comunicati Stampa »Progetti » Asja acquisisce Energia Nova e pedala in Tandem verso la micro-cogenerazione:

Asja acquisisce Energia Nova e pedala in Tandem verso la micro-cogenerazione

luglio 15, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

Asja Ambiente Italia, leader nella produzione di energia da fonti rinnovabili, ha annunciato l’acquisizione di Energia Nova, realtà piemontese attiva dal 2003 nella progettazione e produzione di sistemi per la micro-cogenerazione. Asja entra dunque nel mondo dell’efficienza energetica, con la convinzione che il futuro sia sempre più legato al risparmio energetico e all’uso razionale dell’energia.

AsjaGen, nuova società del gruppo nata a seguito del closing dell’operazione, si affaccia dunque sul mercato producendo il collaudato TANDEM (acronimo di Thermal and Electrical Machine), un micro-cogeneratore innovativo, 100% italiano, ispirato al TOTEM (TOtal Energy Module) creato da FIAT.

Il TANDEM si rivolge alle utenze che necessitano contemporaneamente di energia elettrica e termica e hanno come priorità il risparmio e il rispetto per l’ambiente. Co-generare l’energia direttamente dove la si consuma, oltre ad essere una scelta eco-sostenibile, è soprattutto una scelta economicamente vantaggiosa; il costo del kWh elettrico risulta infatti inferiore a quello acquistato da rete.

“Sono soddisfatto di questa acquisizione” commenta l’Amministratore Delegato di Asja e AsjaGen Alessandro Casale, “con AsjaGen il Gruppo Asja rafforza la sua posizione proponendo nuove soluzioni di risparmio ed efficienza, sempre nel pieno rispetto dell’ambiente. Sono certo che la cogenerazione diffusa, già ampiamente conosciuta nel nord Europa e in Giappone, ma ancora poco utilizzata nel nostro Paese, ci riserverà grandi opportunità di crescita” conclude Casale.

TANDEM, è una macchina assimilabile, come aspetto e ingombro, ad una caldaia, composta da un motore a combustione interna ottimizzato per funzionare a metano, accoppiato ad un alternatore per la produzione dell’energia elettrica; il calore, altrimenti disperso dal motore, viene recuperato dai gas di scarico, dall’acqua di raffreddamento e dall’olio di lubrificazione, tramite un sistema di scambiatori di calore appositamente progettato e brevettato da AsjaGen. Grazie a questa innovazione, il rendimento globale della macchina da 20 kWe (capace cioè di produrre contemporaneamente 20 kW elettrici e 48 kW termici),  raggiunge il 97% rendendola leader di categoria.  Il Tandem può anche essere alimentato a GPL o biogas.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende