Home » Comunicati Stampa » AWEco… l’evento “verde” dalla A alla Z:

AWEco… l’evento “verde” dalla A alla Z

novembre 24, 2009 Comunicati Stampa

AWEcoA World of Events lancia un nuovo progetto per la creazione di eventi all’insegna del rispetto per l’ambiente

Torino, novembre 2009 – Impegno per l’ambiente ed efficienza energetica, questi gli ingredienti dell’Evento ecosostenibile, il nuovo progetto di  A World of Events, l’evento “verde” dalla A alla Z.

“L’idea nasce dalla consapevolezza dell’esigenza delle aziende di comunicare ai loro pubblici l’impegno per l’ambiente – dichiara l’a.d. di A World of Events Cristiano Fiorio – un impegno e una necessità diventati ormai di fondamentale importanza in seguito alle numerose campagne di sensibilizzazione portate avanti da istituzioni e cittadini riguardo l’efficienza energetica, le fonti rinnovabili e l’uso corretto dei materiali. L’evento verde diventa uno strumento utile per incoraggiare e promuovere una cultura e una mentalità consapevole, un esempio da seguire per una giusta condotta ecologica, oltre che un’idea originale e innovativa”.

AWEco ha pensato alla creazione di un sistema di gestione integrata che consideri i diversi aspetti dell’organizzazione di un evento per renderlo ad impatto ambientale nullo: accurata la scelta di ogni singolo elemento che dovrà essere eco-compatibile. Dalla location al catering, dai materiali ai gadget, tutto all’insegna del “verde”. E per evitare gli sprechi “ricicliamo gli eventi”, cioè la condivisione di location e allestimenti (che, però, devono essere chiaramente “riutilizzabili”).

Le aziende avranno così la possibilità di raggiungere i propri obiettivi di business nella completa salvaguardia dell’ambiente attraverso la creazione di eventi che rispettino l’ecosistema.

Location: è necessario che le strutture  siano sensibili alle tematiche ambientali e che la loro ideazione sia legata alla bioarchitettura, con la scelta di materiali biologici, energie rinnovabili, eco rivestimenti e pannelli fotovoltaici. Anche per gli allestimenti interni (stand, pannelli, totem,…) e per gli oggetti più piccoli (portatovaglioli, piatti, bicchieri) AWEco sceglie fornitori che producono materiali ecocompatibili e riciclabili e utilizza fonti rinnovabili per gli impianti elettrici  e di illuminazione.

Per evitare i lunghi viaggi dei prodotti alimentari dal luogo di produzione al luogo di consumo Il catering diventa Ecocatering con l’utilizzo di prodotti a  KM ZERO. Viene abbinata così la genuinità dei prodotti locali  alla riduzione del numero di camion sulle strade: più freschezza e meno emissione di CO2.

AWEco ha individuato delle alternative anche per quanto riguarda transfer, inviti e gifts. Il raggiungimento della location prevede mezzi di trasporto collettivo e car sharing oppure il noleggio di mezzi elettrici; per gli inviti e per il materiale promozionale verrà utilizzata carta riciclata sbiancata ad ossigeno senza uso di sostanze chimiche inquinanti o colorazioni ricavate da coloranti naturali azo-free, secondo il principio di “creatività ecocompatibile”. I gadgets pensati per gli ospiti saranno articoli creati con materiale naturale, come oggetti in juta o bamboo, oggetti tecnologici come calcolatrici ad acqua e orologi a energia solare, e “microgiardini”, barattoli contenenti tutto l’occorrente per coltivare fiori o piantine.

Anche l’abbigliamento personale può essere ecocompatibile, grazie alle nuove tecniche di bioingegneria che permettono di ottenere dagli alimenti fibre pregiate per giacche, polo, borse, che potranno essere riciclate.

Gli eventi di questo tipo avranno la certificazione Eventi Sostenibili, per contenere l’impatto ambientale delle azioni previste durante l’evento e dare al cliente la stima dell’analisi costi/benefici di sostenibilità legati all’evento.

La creazione e l’ideazione dell’evento ecosostenibile prevede delle iniziative e delle attività in linea con un progetto di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali come il team building ecologico, dove i partecipanti consolidano lo spirito di gruppo e collaborazione attraverso una serie di attività eco, come le “lezioni di cucina bio”, “imparare a coltivare un orto in casa”; il co-marketing alla ricerca di sinergia tra i clienti per ottenere risultati migliori a costi più bassi e la partecipazione al progetto Azzera CO2, un percorso di abbattimento delle emissioni di gas ad effetto serra volto a contrastare i cambiamenti climatici .

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende