Home » Comunicati Stampa » AWEco… l’evento “verde” dalla A alla Z:

AWEco… l’evento “verde” dalla A alla Z

novembre 24, 2009 Comunicati Stampa

AWEcoA World of Events lancia un nuovo progetto per la creazione di eventi all’insegna del rispetto per l’ambiente

Torino, novembre 2009 – Impegno per l’ambiente ed efficienza energetica, questi gli ingredienti dell’Evento ecosostenibile, il nuovo progetto di  A World of Events, l’evento “verde” dalla A alla Z.

“L’idea nasce dalla consapevolezza dell’esigenza delle aziende di comunicare ai loro pubblici l’impegno per l’ambiente – dichiara l’a.d. di A World of Events Cristiano Fiorio – un impegno e una necessità diventati ormai di fondamentale importanza in seguito alle numerose campagne di sensibilizzazione portate avanti da istituzioni e cittadini riguardo l’efficienza energetica, le fonti rinnovabili e l’uso corretto dei materiali. L’evento verde diventa uno strumento utile per incoraggiare e promuovere una cultura e una mentalità consapevole, un esempio da seguire per una giusta condotta ecologica, oltre che un’idea originale e innovativa”.

AWEco ha pensato alla creazione di un sistema di gestione integrata che consideri i diversi aspetti dell’organizzazione di un evento per renderlo ad impatto ambientale nullo: accurata la scelta di ogni singolo elemento che dovrà essere eco-compatibile. Dalla location al catering, dai materiali ai gadget, tutto all’insegna del “verde”. E per evitare gli sprechi “ricicliamo gli eventi”, cioè la condivisione di location e allestimenti (che, però, devono essere chiaramente “riutilizzabili”).

Le aziende avranno così la possibilità di raggiungere i propri obiettivi di business nella completa salvaguardia dell’ambiente attraverso la creazione di eventi che rispettino l’ecosistema.

Location: è necessario che le strutture  siano sensibili alle tematiche ambientali e che la loro ideazione sia legata alla bioarchitettura, con la scelta di materiali biologici, energie rinnovabili, eco rivestimenti e pannelli fotovoltaici. Anche per gli allestimenti interni (stand, pannelli, totem,…) e per gli oggetti più piccoli (portatovaglioli, piatti, bicchieri) AWEco sceglie fornitori che producono materiali ecocompatibili e riciclabili e utilizza fonti rinnovabili per gli impianti elettrici  e di illuminazione.

Per evitare i lunghi viaggi dei prodotti alimentari dal luogo di produzione al luogo di consumo Il catering diventa Ecocatering con l’utilizzo di prodotti a  KM ZERO. Viene abbinata così la genuinità dei prodotti locali  alla riduzione del numero di camion sulle strade: più freschezza e meno emissione di CO2.

AWEco ha individuato delle alternative anche per quanto riguarda transfer, inviti e gifts. Il raggiungimento della location prevede mezzi di trasporto collettivo e car sharing oppure il noleggio di mezzi elettrici; per gli inviti e per il materiale promozionale verrà utilizzata carta riciclata sbiancata ad ossigeno senza uso di sostanze chimiche inquinanti o colorazioni ricavate da coloranti naturali azo-free, secondo il principio di “creatività ecocompatibile”. I gadgets pensati per gli ospiti saranno articoli creati con materiale naturale, come oggetti in juta o bamboo, oggetti tecnologici come calcolatrici ad acqua e orologi a energia solare, e “microgiardini”, barattoli contenenti tutto l’occorrente per coltivare fiori o piantine.

Anche l’abbigliamento personale può essere ecocompatibile, grazie alle nuove tecniche di bioingegneria che permettono di ottenere dagli alimenti fibre pregiate per giacche, polo, borse, che potranno essere riciclate.

Gli eventi di questo tipo avranno la certificazione Eventi Sostenibili, per contenere l’impatto ambientale delle azioni previste durante l’evento e dare al cliente la stima dell’analisi costi/benefici di sostenibilità legati all’evento.

La creazione e l’ideazione dell’evento ecosostenibile prevede delle iniziative e delle attività in linea con un progetto di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali come il team building ecologico, dove i partecipanti consolidano lo spirito di gruppo e collaborazione attraverso una serie di attività eco, come le “lezioni di cucina bio”, “imparare a coltivare un orto in casa”; il co-marketing alla ricerca di sinergia tra i clienti per ottenere risultati migliori a costi più bassi e la partecipazione al progetto Azzera CO2, un percorso di abbattimento delle emissioni di gas ad effetto serra volto a contrastare i cambiamenti climatici .

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

giugno 1, 2017

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

Dopo i 20 anni di Cinemambiente, nella Torino “green” si celebra un altro compleanno: [TO]BIKE, il servizio di bike sharing cittadino, compie sette anni. Inaugurato nel 2010, dalla sua attivazione ad oggi ha registrato 27.500 abbonati annuali, che ogni anno percorrono sulle oltre 1.100 biciclette gialle circolanti in città circa 3.700.000 chilometri. Come già lo scorso anno l’intento [...]

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

maggio 31, 2017

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

La 20° edizione del Festival Cinemambiente è la prima che si tiene nell’Antropocene, la nuova epoca geologica segnata dalle attività umane, da poco formalmente riconosciuta dalla società scientifica internazionale. La coincidenza temporale sarà lo spunto ideale per “Il punto” di Luca Mercalli, che apre ufficialmente il cartellone degli appuntamenti (alle ore 21 di stasera al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende