Home » Comunicati Stampa »Progetti » Benessere animale: COOP Italia vince il premio Leader Europeo 2012:

Benessere animale: COOP Italia vince il premio Leader Europeo 2012

novembre 5, 2012 Comunicati Stampa, Progetti

Il Premio Leader Europeo fa parte dei Premi Benessere Animale di Compassion ed è stato istituito per offrire un riconoscimento alle aziende del settore alimentare che (nei settori del retail, della ristorazione e dei produttori alimentari) maggiormente si sono distinte nell’implementare politiche migliorative del benessere degli animali da reddito nella loro filiera, a favore di diverse specie, dimostrando in tal modo un miglioramento continuo in questo campo.

In particolare, Coop si è distinta per gli interventi a favore di galline ovaiole (per avere scelto – prima e ancora unica catena di supermercati in Italia- di vendere solo uova in guscio da galline non allevate in gabbia) e polli da carne (per avere scelto – anche qui per prima in Italia-  di ridurre le densità di allevamento al di sotto dei limiti di legge- più spazio garantito a ogni animale – e fornire luce naturale e arricchimenti ambientali a questi animali).

La catena di supermercati sta continuando a lavorare su altre filiere animali.  Coop ha vinto il Premio nel settore retail. Dichiara Claudio Mazzini, Responsabile Sostenibilità, innovazione e valori di Coop Italia: “Per Coop la salvaguardia dell’ambiente, del potere d’acquisto e l’attenzione per la qualità della vita, sono i pilastri della propria ragione d’essere. Migliorare le condizioni di allevamento significa non solo garantire agli animali allevati una vita degna di essere vissuta ma anche migliorare la loro salute, con conseguente innalzamento della qualità del prodotto, sia dal punto di vista della sicurezza, sia della qualità organolettica e nutrizionale. Questo premio rappresenta la conferma di come Coop sia all’avanguardia, in Italia e in Europa, sui temi della sostenibilità e del benessere animale. Siamo orgogliosi di ricevere questo riconoscimento che testimonia il nostro impegno concreto, fatto da progetti e azioni tesi a migliorare le condizioni di vita degli animali.”

Annamaria Pisapia, Direttrice Italia di Compassion in World Farming, ha commentato: “Siamo stati particolarmente lieti di assegnare a Coop Italia, quale unico supermercato italiano (ed europeo), il nostro Premio Leader 2012. Un riconoscimento che Coop veramente merita tutto. Con la scelta storica di vendere solo uova di galline non allevate in gabbia nei propri punti vendita, con l’inizio di un forte impegno a favore del benessere dei polli da carne a proprio marchio, Coop non è solo andata ben oltre gli standard minimi di legge ma ha dimostrato e sta dimostrando un miglioramento continuo nel campo del benessere degli animali da allevamento, che sta incardinando, come dovrebbe essere, nella propria responsabilità sociale di impresa e nel proprio programma di sostenibilità. Dall’impegno di Coop traggono beneficio ogni anno, vivendo una vita migliore, quasi 30 milioni di animali da allevamento. Vorrei altresì ricordare che Coop ha anche effettuato importanti campagne di comunicazione a favore del benessere animale, una cosa fondamentale in un Paese come il nostro, dove l’informazione al consumatore su questa tematica spesso scarseggia da parte dei mezzi di informazione. Sono anche certa che questo Premio segna solo una ulteriore tappa del percorso di Coop affinché allevamento e benessere animale possano essere sempre più integrati.”

Il Premio Leader Europeo e gli altri Premi Benessere Animale 2012 di Compassion sono stati assegnati durante la cerimonia ufficiale  svoltasi a Parigi, alla presenza di un vasto pubblico proveniente da grandi aziende alimentari italiane ed internazionali, e di una rappresentante della Commissione Europea.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Spinetti (AIGAE) sulla Riforma dei Parchi: “un vero attentato alla figura delle guide”

maggio 30, 2017

Spinetti (AIGAE) sulla Riforma dei Parchi: “un vero attentato alla figura delle guide”

“In Italia invece di valorizzare le figure che tutelano il territorio, si pensa ad affossarle. Alla Camera si sta consumando un vero attentato alla sopravvivenza dei Parchi, delle Aree Naturali, del Turismo Ambientale. I toni trionfalistici di alcuni deputati del PD non li comprendiamo dal momento in cui non ci sarà nulla da festeggiare qualora [...]

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende