Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » Bici-t: Torino ha un nuovo servizio turistico a impatto zero:

Bici-t: Torino ha un nuovo servizio turistico a impatto zero

E’stato presentato ieri all’Urban Center Metropolitano di Torino, alla presenza dell’Assessora ai Trasporti Maria Lapietra, il servizio Bici-t proposto dall’omonima società, nata dall’idea di quattro attivisti della ciclabilità, Elisa Gallo, Vittorio Bianco, Diego Enrico Panzetta e Giuseppe Piras.

Dal 14 aprile, pochi giorni prima di Pasqua, Bici-t offrirà tour della città con l’utilizzo di tricicli a pedalata assistita che possono portare fino a due persone e un bambino, oltre il pedalatore.

I primi tour proposti, da 60, 30 e 15 minuti, toccheranno le principali attrazioni del centro cittadino, permettendo, anche, grazie ad una audioguida in lingua (inizialmente in inglese, francese e italiano), un’esperienza intensiva e immersiva nel clima della città. Infatti i tricicli di Bici-t sono un mezzo silenzioso, non invasivo e che, a velocità ridotta, permette di godere delle bellezze della città senza sforzi.

I tour sono acquistabili on line sul sito www.bici-t.it e a breve direttamente dal conducente in tre punti di stazionamento nel centro città. Saranno disponibili dal venerdì al lunedì e nei giorni festivi, dalle 10 alle 17.

“Abbiamo immaginato questo progetto – commenta Elisa Gallo, Presidente di Bici-t – perché crediamo che una mobilità nuova, più sostenibile e che alleggerisca i nostri centri storici dalla congestione del traffico a motore possa coinvolgere anche il turismo, in forte crescita negli ultimi anni. Pensiamo che Torino sia pronta e abbia la morfologia adatta per proporre soluzioni innovative e a basso impatto ambientale, come già fanno molte città europee. Bici-t è un’evoluzione quasi naturale per chi, come noi soci fondatori, arriva da anni di attivismo per la promozione mobilità ciclistica e che è fermamente convinto che la bikenomics, l’economia legata alla bicicletta, possa avere una ricaduta economica, sociale e culturale positiva per il nostro territorio: questo progetto è il nostro contributo”.

Bici-t non si vuole limitare al servizio turistico, nel futuro vede un’espansione in altri ambiti: il cicloturismo, il trasporto merci, la logistica per eventi, il trasporto di categorie svantaggiate e l’impegno in progetti sociali. Ma anche allo sviluppo di un sistema informatico, grazie alla partnership con Enhancers, che possa fornire una migliore fruizione dei tour e della scoperta della Città.

Bici-t offre, inoltre, la possibilità ad aziende e istituzioni di veicolare campagne pubblicitarie fortemente dinamiche, a basso impatto ambientale. I mezzi sono infatti totalmente personalizzabili e sono uno strumento di altissima visibilità, anche nelle aree pedonali e a velocità ridotte.

Il progetto è stato selezionato e finanziato dal bando Facilito Giovani di Torino Social Innovation quale proposta di innovazione sociale e ambientale.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende