Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » “Bicicletterario 2018″, la quarta edizione del premio letterario dedicato al mondo della bicicletta:

“Bicicletterario 2018″, la quarta edizione del premio letterario dedicato al mondo della bicicletta

novembre 6, 2017 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Tutto è pronto per la quarta edizione de Il Bicicletterario – Parole in Bicicletta, l’unico premio letterario al mondo dedicato alla bicicletta, in tutti i suoi aspetti. Un’edizione importante, per un’iniziativa che ha registrato una continua crescita, raggiungendo ogni angolo d’Italia e superando i confini del Bel Paese più volte: dai 232 autori della prima edizione ai 427 dell’ultima, un vero e proprio “popolo delle due ruote letterarie”, che spazia dagli esordienti ad autori affermati.

La formula del Premio resta la stessa, con alcune novità. La partecipazione è sempre gratuita e aperta a tutti e le sezioni, si riconfermano quelle della passata edizione (poesie, racconti e miniracconti per adulti, ragazzi e bambini) con l’aggiunta di una nuova sezione generale, senza distinzione di età: quella degli aforismi sulla bicicletta, sviluppati in una manciata di caratteri, un’unica frase o anche due/tre concatenate a formare un periodo di senso compiuto, purché siano originali e inediti, come ogni opera ammessa a partecipare. Il limite tassativo da rispettare per dipingere un’impressione legata alla bicicletta è quello dei 220 caratteri, che danno il nome alla nuova sezione: VelòScriptum. Le frasi originali più belle potrebbero diventare le didascalie di magnifiche cartoline e altri gadget realizzati in collaborazione con il Napoli Bike Festival, per promuovere la mobilità sostenibile e l’uso quotidiano della bici. Si riconferma infatti anche il Premio speciale Parthenobike, sempre in partnership con il Napoli Bike Festival, per tutte le opere che avranno riferimenti sociali, culturali, geografici al capoluogo campano e ai suoi dintorni.

Discorso simile per il premio speciale L’Eroica, dedicato agli elaborati ispirati al mondo delle ciclostoriche e del ciclismo d’epoca: saranno anche queste oggetto di “doppia valutazione” (nella sezione speciale e in quelle istituzionali), grazie al sostegno dell’organizzazione della celeberrima manifestazione.

I premi delle sezioni dei bambini e ragazzi presenti nel bando saranno donati invece da Grand Tour, circuito di ciclostoriche e gravel che ha in progetto, con la collaborazione del Co.S.Mo.S., di coinvolgere vari comuni sparsi per l’Italia, da Nord a Sud, su grandi eventi dedicati alla bicicletta, ponendo l’accento sulla sicurezza stradale e sulla cultura, soprattutto in ambito scolastico. Riconfermata anche la sezione speciale di Visioni Corte Film Festival per cortometraggi a tema bicicletta, in collaborazione con la Direzione dell’importante manifestazione cinematografica internazionale.

La giuria del Premio sarà composta, quest’anno, da Emilio Rigatti (scrittore, educatore, cicloviaggiatore), in qualità di Presidente onorario, Rossella Tempesta (poetessa), come madrina, e da Alfonso Artone (scrittore),  Alice Basso (scrittrice, editor, blogger),  Alessio Berti (L’Eroica, Grand Tour),  Gisella Calabrese (direttore artistico Visioni Corte),  Massimo G. Carrese (fantasiologo), Giordano Cioli (pubblicista, scrittore), Barbara Fiorio (scrittrice, docente scrittura creativa),  Maria Genovese (autrice e conduttrice radiofonica),  Mariateresa Montaruli (giornalista Io Donna, Ladradibiciclette.it), Giulietta Pagliaccio (Presidente nazionale FIAB Onlus),  Marco Pastonesi (giornalista sportivo, scrittore),  Fernanda Pessolano (Biblioteca Lucos Cozza, Libri nel Giro), Guido Rubino (scrittore di biciclette, Cyclinside.it),  Luca Simeone (direttore Napoli Bike Festival),  Vincenzo Sparagna (direttore rivista Frigidaire) ed Elena Stramentinoli (giornalista Presa Diretta Rai 3, Sky).

La scadenza per l’invio delle opere – che devono essere inedite – è fissata improrogabilmente per il 18 febbraio 2018, mentre le premiazioni si terranno nel Comune di Minturno (LT) nei primissimi giorni di giugno 2018, come sempre nell’ambito di una grande festa dedicata alla bicicletta.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende