Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » “Bicicletterario 2018″, la quarta edizione del premio letterario dedicato al mondo della bicicletta:

“Bicicletterario 2018″, la quarta edizione del premio letterario dedicato al mondo della bicicletta

novembre 6, 2017 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Tutto è pronto per la quarta edizione de Il Bicicletterario – Parole in Bicicletta, l’unico premio letterario al mondo dedicato alla bicicletta, in tutti i suoi aspetti. Un’edizione importante, per un’iniziativa che ha registrato una continua crescita, raggiungendo ogni angolo d’Italia e superando i confini del Bel Paese più volte: dai 232 autori della prima edizione ai 427 dell’ultima, un vero e proprio “popolo delle due ruote letterarie”, che spazia dagli esordienti ad autori affermati.

La formula del Premio resta la stessa, con alcune novità. La partecipazione è sempre gratuita e aperta a tutti e le sezioni, si riconfermano quelle della passata edizione (poesie, racconti e miniracconti per adulti, ragazzi e bambini) con l’aggiunta di una nuova sezione generale, senza distinzione di età: quella degli aforismi sulla bicicletta, sviluppati in una manciata di caratteri, un’unica frase o anche due/tre concatenate a formare un periodo di senso compiuto, purché siano originali e inediti, come ogni opera ammessa a partecipare. Il limite tassativo da rispettare per dipingere un’impressione legata alla bicicletta è quello dei 220 caratteri, che danno il nome alla nuova sezione: VelòScriptum. Le frasi originali più belle potrebbero diventare le didascalie di magnifiche cartoline e altri gadget realizzati in collaborazione con il Napoli Bike Festival, per promuovere la mobilità sostenibile e l’uso quotidiano della bici. Si riconferma infatti anche il Premio speciale Parthenobike, sempre in partnership con il Napoli Bike Festival, per tutte le opere che avranno riferimenti sociali, culturali, geografici al capoluogo campano e ai suoi dintorni.

Discorso simile per il premio speciale L’Eroica, dedicato agli elaborati ispirati al mondo delle ciclostoriche e del ciclismo d’epoca: saranno anche queste oggetto di “doppia valutazione” (nella sezione speciale e in quelle istituzionali), grazie al sostegno dell’organizzazione della celeberrima manifestazione.

I premi delle sezioni dei bambini e ragazzi presenti nel bando saranno donati invece da Grand Tour, circuito di ciclostoriche e gravel che ha in progetto, con la collaborazione del Co.S.Mo.S., di coinvolgere vari comuni sparsi per l’Italia, da Nord a Sud, su grandi eventi dedicati alla bicicletta, ponendo l’accento sulla sicurezza stradale e sulla cultura, soprattutto in ambito scolastico. Riconfermata anche la sezione speciale di Visioni Corte Film Festival per cortometraggi a tema bicicletta, in collaborazione con la Direzione dell’importante manifestazione cinematografica internazionale.

La giuria del Premio sarà composta, quest’anno, da Emilio Rigatti (scrittore, educatore, cicloviaggiatore), in qualità di Presidente onorario, Rossella Tempesta (poetessa), come madrina, e da Alfonso Artone (scrittore),  Alice Basso (scrittrice, editor, blogger),  Alessio Berti (L’Eroica, Grand Tour),  Gisella Calabrese (direttore artistico Visioni Corte),  Massimo G. Carrese (fantasiologo), Giordano Cioli (pubblicista, scrittore), Barbara Fiorio (scrittrice, docente scrittura creativa),  Maria Genovese (autrice e conduttrice radiofonica),  Mariateresa Montaruli (giornalista Io Donna, Ladradibiciclette.it), Giulietta Pagliaccio (Presidente nazionale FIAB Onlus),  Marco Pastonesi (giornalista sportivo, scrittore),  Fernanda Pessolano (Biblioteca Lucos Cozza, Libri nel Giro), Guido Rubino (scrittore di biciclette, Cyclinside.it),  Luca Simeone (direttore Napoli Bike Festival),  Vincenzo Sparagna (direttore rivista Frigidaire) ed Elena Stramentinoli (giornalista Presa Diretta Rai 3, Sky).

La scadenza per l’invio delle opere – che devono essere inedite – è fissata improrogabilmente per il 18 febbraio 2018, mentre le premiazioni si terranno nel Comune di Minturno (LT) nei primissimi giorni di giugno 2018, come sempre nell’ambito di una grande festa dedicata alla bicicletta.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

marzo 8, 2019

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

Dell Technologies, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni tecnologiche, ha lanciato nei giorni scorsi un appello ai Governi europei e all’intero settore IT per stimolare un maggiore impegno congiunto verso la sostenibilità, con particolare attenzione all’ambito del public procurement dei servizi IT. Si calcola infatti che, nell’Unione Europea, la spesa pubblica si aggiri intorno a [...]

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

marzo 7, 2019

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

“L’Italia produce ogni anno oltre 4.720 miliardi di bottiglie di acqua minerale in PET e ne rilascia oltre 132.000 tonnellate nelle acque costiere, che in termini di CO2 prodotta corrispondono a 472.000 tonnellate emesse per la loro produzione e 925.000 tonnellate emesse per il loro trasporto, per un totale di 1.397.000 tonnellate di CO2 emesse!”. [...]

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

marzo 1, 2019

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

Da area industriale a enorme quartiere dell’innovazione: NOI Techpark è il nuovo polo culturale e tecnologico di Bolzano nato per ospitare aziende, start up, centri di ricerca e università.  Nature Of Innovation: è questo il significato dell’acronimo NOI Techpark. Un’opera di rigenerazione urbana che già nel nome rivela la sua natura inclusiva, destinata a trasformare [...]

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

marzo 1, 2019

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

Il prossimo 12 aprile 2019 a Firenze, il Museo Salvatore Ferragamo inaugura “Sustainable Thinking“, un percorso narrativo che si snoda tra le pionieristiche intuizioni del fondatore Salvatore Ferragamo nella ricerca sui materiali naturali, di riciclo e innovativi, e le più recenti sperimentazioni in ambito “ecofashion”. Il progetto espositivo, ideato da Stefania Ricci, Direttore del Museo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende