Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » “Bicicletterario 2018″, la quarta edizione del premio letterario dedicato al mondo della bicicletta:

“Bicicletterario 2018″, la quarta edizione del premio letterario dedicato al mondo della bicicletta

novembre 6, 2017 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Tutto è pronto per la quarta edizione de Il Bicicletterario – Parole in Bicicletta, l’unico premio letterario al mondo dedicato alla bicicletta, in tutti i suoi aspetti. Un’edizione importante, per un’iniziativa che ha registrato una continua crescita, raggiungendo ogni angolo d’Italia e superando i confini del Bel Paese più volte: dai 232 autori della prima edizione ai 427 dell’ultima, un vero e proprio “popolo delle due ruote letterarie”, che spazia dagli esordienti ad autori affermati.

La formula del Premio resta la stessa, con alcune novità. La partecipazione è sempre gratuita e aperta a tutti e le sezioni, si riconfermano quelle della passata edizione (poesie, racconti e miniracconti per adulti, ragazzi e bambini) con l’aggiunta di una nuova sezione generale, senza distinzione di età: quella degli aforismi sulla bicicletta, sviluppati in una manciata di caratteri, un’unica frase o anche due/tre concatenate a formare un periodo di senso compiuto, purché siano originali e inediti, come ogni opera ammessa a partecipare. Il limite tassativo da rispettare per dipingere un’impressione legata alla bicicletta è quello dei 220 caratteri, che danno il nome alla nuova sezione: VelòScriptum. Le frasi originali più belle potrebbero diventare le didascalie di magnifiche cartoline e altri gadget realizzati in collaborazione con il Napoli Bike Festival, per promuovere la mobilità sostenibile e l’uso quotidiano della bici. Si riconferma infatti anche il Premio speciale Parthenobike, sempre in partnership con il Napoli Bike Festival, per tutte le opere che avranno riferimenti sociali, culturali, geografici al capoluogo campano e ai suoi dintorni.

Discorso simile per il premio speciale L’Eroica, dedicato agli elaborati ispirati al mondo delle ciclostoriche e del ciclismo d’epoca: saranno anche queste oggetto di “doppia valutazione” (nella sezione speciale e in quelle istituzionali), grazie al sostegno dell’organizzazione della celeberrima manifestazione.

I premi delle sezioni dei bambini e ragazzi presenti nel bando saranno donati invece da Grand Tour, circuito di ciclostoriche e gravel che ha in progetto, con la collaborazione del Co.S.Mo.S., di coinvolgere vari comuni sparsi per l’Italia, da Nord a Sud, su grandi eventi dedicati alla bicicletta, ponendo l’accento sulla sicurezza stradale e sulla cultura, soprattutto in ambito scolastico. Riconfermata anche la sezione speciale di Visioni Corte Film Festival per cortometraggi a tema bicicletta, in collaborazione con la Direzione dell’importante manifestazione cinematografica internazionale.

La giuria del Premio sarà composta, quest’anno, da Emilio Rigatti (scrittore, educatore, cicloviaggiatore), in qualità di Presidente onorario, Rossella Tempesta (poetessa), come madrina, e da Alfonso Artone (scrittore),  Alice Basso (scrittrice, editor, blogger),  Alessio Berti (L’Eroica, Grand Tour),  Gisella Calabrese (direttore artistico Visioni Corte),  Massimo G. Carrese (fantasiologo), Giordano Cioli (pubblicista, scrittore), Barbara Fiorio (scrittrice, docente scrittura creativa),  Maria Genovese (autrice e conduttrice radiofonica),  Mariateresa Montaruli (giornalista Io Donna, Ladradibiciclette.it), Giulietta Pagliaccio (Presidente nazionale FIAB Onlus),  Marco Pastonesi (giornalista sportivo, scrittore),  Fernanda Pessolano (Biblioteca Lucos Cozza, Libri nel Giro), Guido Rubino (scrittore di biciclette, Cyclinside.it),  Luca Simeone (direttore Napoli Bike Festival),  Vincenzo Sparagna (direttore rivista Frigidaire) ed Elena Stramentinoli (giornalista Presa Diretta Rai 3, Sky).

La scadenza per l’invio delle opere – che devono essere inedite – è fissata improrogabilmente per il 18 febbraio 2018, mentre le premiazioni si terranno nel Comune di Minturno (LT) nei primissimi giorni di giugno 2018, come sempre nell’ambito di una grande festa dedicata alla bicicletta.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende