Home » Aziende »Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche »Pratiche »Pubblica Amministrazione » BikeToWork: Milano premia gli spostamenti casa-lavoro in bicicletta:

BikeToWork: Milano premia gli spostamenti casa-lavoro in bicicletta

Città Metropolitana di Milano, RAI, Politecnico di Milano, Camera di Commercio, BT Italia, Pearson Italia, Bitmama, Arcadis Italia, Agenzia Mobilità Ambiente Territorio, Amsa, STMicroelectronics. E, poi, aziende e realtà come Mobility In Chain, Metropolitana Milanese, KMPG, Backcounty.it, Regione Lombardia e Università agli Studi.

Sono solo alcuni nomi dei vincitori del Bike Challenge Milano, la coinvolgente sfida gratuita portata in Italia da FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta nell’ambito del progetto europeo BikeToWork promosso dalla ECF-European Cyclists’ Federation, e che ha coinvolto nell’area milanese ben 92 organizzazioni tra aziende, imprese, enti pubblici e privati di ogni dimensione, per un totale di 2.154 persone, tra dipendenti e collaboratori che, attraverso l’app LoveToRide, hanno registrato 20.262 pedalate casa/lavoro per un totale di quasi 300.000 km percorsi in bicicletta.

La consegna dei premi e dei riconoscimenti alle aziende che hanno messo in sella più lavoratori, ai dipendenti che hanno coinvolto più colleghi nell’iniziativa Bike Challenge Milano e che hanno pedalato di più e ai fortunati vincitori dei premi estratti a sorte tra i partecipanti si è svolta martedì 16 febbraio a Palazzo Marino, alla presenza dell’assessore alla mobilità del Comune di Milano Pierfrancesco Maran e della presidente di FIAB Giulietta Pagliaccio.

Di respiro internazionale il progetto BikeToWork incentiva l’utilizzo della bicicletta negli spostamenti casa-lavoro sia con iniziative e attività che valorizzano tutti i vantaggi del regolare uso della bicicletta (benefici per la salute delle persone, per l’ambiente, e positive ricadute economiche nei luoghi di lavoro), sia attraverso uno specifico programma volto a rendere le aziende accoglienti per i ciclisti e ad accompagnarle in un processo di certificazione europea di “azienda bike-friendly”.

Il momento è certamente propizio se si considera che, proprio in febbraio, è entrata in vigore la Legge 221 che riconosce sempre la copertura assicurativa INAIL per chi si reca al lavoro in bicicletta: un’istanza fortemente sostenuta da FIAB già a partire dal 2007 con la campagna ‘In Itinere’ – commenta Giulietta Pagliaccio – Anche dal Governo sono arrivati segnali concreti con le risorse della Legge di Stabilità per la mobilità ciclistica e, in particolare, con gli stanziamenti del Collegato Ambientale per il finanziamento di specifici progetti di bike2work e bike2school.

“Il successo di questa bella sfida lanciata da FIAB ci spinge a lavorare ancor più convintamente al progetto di rimborso per chi va in bici a lavoro, sul modello francese – dichiara l’assessore Maran - Come noi, anche altre città italiane hanno manifestato l’intenzione di partecipare al bando ministeriale che metterà a disposizione risorse per la mobilità sostenibile negli spostamenti quotidiani di lavoratori e studenti, offrendo un incentivo economico per tutti quelli che sceglieranno le due ruote per muoversi in città. A Milano sono sempre più numerosi quelli che lo fanno, ma vogliamo che la cultura della bicicletta continui a diffondersi, anche tra i più diffidenti”.

L’invito da parte di FIAB a pedalare con costanza continua: in attesa del prossimo Bike Challenge, annunciato per giugno, chi usa la bicicletta per recarsi al lavoro, ovunque in Italia, può registrate i tragitti percorsi direttamente sulla piattaforma Biketowork.it o tramite l’app LoveToRide. Tutte queste informazioni rappresentano un contributo importante che ci permette di mappare con una maggiore precisione i flussi del bike-to-work nelle diverse stagioni, sia nel capoluogo lombardo come in altre aree metropolitane, fornendo così indicazioni utili alle amministrazioni locali, per stabilire efficaci priorità d’intervento sul territorio in materia di mobilità ciclisticaconclude Giulietta Pagliaccio.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende