Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » Billybu, per formare grandi e bambini con i giochi artigianali:

Billybu, per formare grandi e bambini con i giochi artigianali

“Accompagnare i bambini nella fase più importante della loro crescita con giochi educativi, e con un percorso formativo e continuativo creato ad hoc per i genitori”: è questo l’obiettivo del progetto Billybu, che consiste in una box che raccoglie giochi educativi che accompagnano i bambini nella fascia prescolare, realizzata da un team di professionisti nel campo della formazione, con l’aiuto di psicologi.

I genitori riceveranno, con cadenza bimestrale, una sacca realizzata in puro cotone organico certificato in cui saranno presenti un gioco per il bambino e un contenuto formativo per il genitore. In particolare il gioco sarà sempre caratterizzato da una fattura artigianale, realizzato da piccoli marchi scelti (non solo italiani) che non hanno accesso alla grande distribuzione, ma che si distinguono per la qualità del proprio lavoro e per l’utilizzo di materiali rispettosi dell’ambiente, come carta, cartone, legno certificati e cotone biologico. I genitori riceveranno anche una serie di contenuti di tipo formativo che li aiuteranno a capire cosa il bambino sta vivendo nella sua fase di sviluppo, cos’è più importante per lui, come possono stimolarlo e allo stesso tempo cosa caratterizza le diverse fasi di crescita del bambino.

“Billybu è un progetto che ha preso vita dalla volontà di dare un supporto concreto e soprattutto continuativo nel tempo ai genitori e ai più piccoli: la crescita di un bambino non si esaurisce in un tempo limitato, ma rappresenta un percorso lungo e meraviglioso. Per affrontarlo e viverlo al meglio il genitore deve essere pronto e preparato. Per questo noi vogliamo cercare di dare un aiuto, affiancando il genitore nel viaggio della crescita del proprio figlio o della propria figlia” spiegano i fondatori.

“Un’altra curiosità riguarda la scelta della mascotte di Billybu, che è rappresentata da un caribù, animale simile alla renna. Abbiamo scelto questo animale perché i caribù percorrono tantissimi chilometri nei periodi della migrazione e questo cammino rappresenta il viaggio dei genitori per supportare i figli. Inoltre, abbiamo voluto dare una rappresentazione anche al viaggio in giro per il mondo che abbiamo fatto per andare a selezionare tutti i giochi che saranno presenti nella box.”

“Billybu – concludono i fondatori – è un servizio in abbonamento aperto, ovvero non presenta vincoli temporali di iscrizione. Per iscriversi è sufficiente registrarsi sul sito pagando la quota di 34 € per avviare il programma bimestrale. Qualora si volesse disdire il programma, l’utente può in qualsiasi momento cancellare il rinnovo automatico. Le consegne delle box avranno cadenza bimestrale quindi verranno consegnate nella prima settimana dei mesi di febbraio, aprile, giugno, agosto, ottobre e dicembre. Il calendario delle consegne è pensato nell’ottica della sostenibilità e del rispetto dei tempi del lavoro artigiano, coerentemente con lo spirito dell’intero progetto.

Billybu è attivo dalla prima settimana di aprile e fino al  14 maggio sarà possibile iscriversi con uno sconto del 50% sul primo invio.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende