Home » Comunicati Stampa »Eventi » Bimbinfiera a Milano: le mamme a lezione di biologico e allattamento:

Bimbinfiera a Milano: le mamme a lezione di biologico e allattamento

settembre 30, 2013 Comunicati Stampa, Eventi

L’appuntamento per i piccoli e le grandi fans del biologico è all’Area Bio di Bimbinfiera, la più grande manifestazione in Italia dedicata alle donne in dolce attesa, alle neomamme e ai bambini fino ai 10 anni, organizzata e promossa da Sfera, la divisione del Gruppo Editoriale RCS leader dedicata all’informazione alle mamme, in programma a Milano il 5 e 6 ottobre al Parco Esposizioni di Novegro vicino a Linate.

Una due giorni per conoscere più da vicino il mondo del biologico, non solo grazie all’ampio spazio espositivo dedicato all’abbigliamento per la futura mamma, la neomamma, il bebè, ma anche agli accessori per la casa, ai cosmetici, all’alimentazione, ai libri e alle guide – tutti rigorosamente bio – ma anche attraverso i numerosi convegni e dibattiti animati da esperti qualificati del settore, a disposizione per rispondere a domande e dubbi sul benessere di mamme e bebè. Perché il biologico è di gran moda, ma diventare una mamma bio è una scelta importante.

Tra gli incontri in programma quello sul tema “Eco-famiglie e riflessioni, esperienze e idee per una maggiore consapevolezza e un orientamento più sostenibile” condotto da Elisa Artuso, mamma blogger di “mestiere di mamma” e Anita Molino, editore de “Il bambino naturale”; uno dedicato all’importanza di portare il neonato in fascia per sviluppare una positiva relazione genitore-figlio che sarà tenuto da Serena Pirovano, istruttrice di “Portare i piccoli” e da Anita Molino di “Il Bambino naturale”; e infine l’incontro sul tema tanto caro alle gestanti dei dolori del travaglio e della possibilità di alleviarli con i metodi naturali condotto dall’ostetrica Emanuela Rocca.

Oltre a questo, altre sorprese per gli ospiti più affezionati: giochi, spettacoli, divertimento casting, sfilate e “la regina dei fornelli” Benedetta Parodi, che, domenica 6 ottobre presenterà le ultime novità editoriali, come “È pronto”, il suo nuovo manuale di ricette “salva cena” e “Le fate a metà e il segreto di Arla”, la prima avventura di una trilogia di favole per bambini in cui la cucina diventa magica. Entrambi editi da Rizzoli.

Per la prima volta, lo stand Gruppo Sfera ospiterà il primo raduno nazionale delle #Instamamme, la più grande comunità di mamme social 2.0 appassionate di fotografia e tecnologia.

Da notare che la 35° edizione di BIMBINFIERA si svolge durante la SAM 2013, la Settimana mondiale dell’Allattamento Materno, che ha come tema conduttore quest’anno il ruolo delle consulenti alla pari per sostenere le donne che allattano e che hanno domande o dubbi. La LECHE LEAGUE, Lega per l’Allattamento Materno, è un’organizzazione di volontariato internazionale, che da più di 65 anni sostiene in tutto il mondo le donne che vogliono allattare. Le consulenti della LECHE LEAGUE saranno presenti a BIMBINFIERA per fornire consigli e informazioni perché l’allattamento sia per le madri il modo più naturale per capire e soddisfare i bisogni dei propri figli.

L’allattamento al seno è infatti una delle azioni più naturali e più utili che la mamma possa fare per il suo bambino, ma spesso alle mamme non vengono trasmesse informazioni sufficienti. La preparazione migliore per l’allattamento al seno è una corretta informazione. Nel suo salotto, Medela condivide esperienze e risposte qualificate sull’allattamento materno. Inoltre, in occasione della Settimana Mondiale dell’allattamento al seno, mette a disposizione un team di esperti per un momento di incontro e di scambio con le mamme (e con i papà).

Philips Avent, presso il proprio stand, mette invece a disposizione i propri professionisti esperti con incontri sul tema “Allattare fa bene alla mamma e al bambino, perché? Come aiutare la mamma ad allattare”, organizza sessioni informative sulla nuova gamma di biberon Natural e invita le mamme e i papà a entrare nella community Philips Avent e vincere uno dei nuovissimi Biberon Natural in palio. A cura di Popolini infine la dimostrazione e il mini-corso gratuito sull`uso e sui vantaggi dei pannolini lavabili ed eco biologici. Per le mamme, un piccolo pensiero e anche un buono sconto in omaggio.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende