Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici:

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il Tour operator V.I.C.

Domenica 23 luglio il primo convoglio storico, al fischio del capostazione, lascerà la banchina di Torino Porta Nuova alle ore 8,55 per accompagnare i turisti verso una giornata tra fiabe e trekking, in direzione Nucetto e Pievetta di Priola (con fermate intermedia a Torino Lingotto, Carmagnola, Savigliano, Fossano e Mondovì). L’abbigliamento d’epoca (pizzi, bombette e tutto quello che può essere ritrovato nel baule della nonna) è incoraggiato dagli organizzatori per poter scattare simpatiche foto ricordo “storiche”.

Un viaggio dunque nel tempo, grazie alle affascinanti carrozze “Centoporte” del treno storico, ma anche nello spazio, con un’offerta diversificata per le famiglie, predisposta per l’occasione: un trekking nel verde di 11 km. e 4 ore, per gli amanti dell’escursionismo e della natura, sulle asperità che circondano Nucetto, alla scoperta delle vecchie miniere di ferro e degli antichi castagneti da frutto, atavici alleati della civiltà montana; oppure un tuffo nella dimensione atemporale delle favole e dei cartoni, per i bambini più piccoli, alla scoperta di personaggi fiabeschi celebri e amati come Biancaneve, la Bella e la Bestia e il Gatto con gli Stivali o delle vicende di lungometraggi di successo come Frozen. Due programmi distinti, che avranno quali denominatori comuni l’ambiente incontaminato della bassa Valle Tanaro, tra Piemonte e Liguria, e l’enogastronomia tipica. Prezzo uguale per tutti: 35€ tutto incluso, con viaggio in treno andata e ritorno (rientro a Torino previsto per le ore 19,51) e lunch box (per i trekkers) o pranzo al ristorante.

Per informazioni sul programma e prenotazioni è possibile scrivere al tour operator all’indirizzo email info@piemontevic.com, oppure contattare telefonicamente il numero 0173 223250.

Le prossime uscite con il treno storico sulla “Ferrovia del Tanaro” sono già in programma per il 17 settembre (in occasione della Fiera Nazionale del Fungo di Ceva), 22 ottobre e 8 dicembre 2017, con il “Treno a vapore di Natale”.

Redazione Greenews.info

 


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende