Home » Comunicati Stampa »Eventi »Servizi » Bio4Expo: nasce l’e-commerce di prodotti in plastica compostabile per gli espositori di Milano 2015:

Bio4Expo: nasce l’e-commerce di prodotti in plastica compostabile per gli espositori di Milano 2015

aprile 29, 2015 Comunicati Stampa, Eventi, Servizi

Bio4Expo.com è un’iniziativa destinata a quegli espositori e organizzatori di eventi che per i servizi di ristorazione previsti nel corso dei 6 mesi di EXPO2015 decideranno di usare stoviglie e altri prodotti simili realizzati in bioplastica italiana, contribuendo così a ridurre l’impatto ambientale della manifestazione.

Registrandosi al sito Bio4Expo.com, ogni espositore di EXPO2015 potrà effettuare un ordine scegliendo tra un’ampia gamma di prodotti in bioplastica per il foodservice - posate, cucchiaini e tazzine per caffé, bicchieri per bevande calde e fredde, coppette e cucchiaini gelato, monoporzioni finger food, piatti e scodelle, carta da banco e sacchetti per pane e panini – e vedersi consegnare il materiale richiesto direttamente alle piattaforme di consegna previste all’interno di EXPO o ai propri magazzini.

Realizzati con materie prime rinnovabili, certificati e conformi allo standard EN13432, questi prodotti in bioplastica sono l’alternativa sostenibile a quelli in plastica ricavata da idrocarburi perché grazie alle loro caratteristiche di biodegradabilità e compostabilità possono essere smaltiti come rifiuto umido e avviati al compostaggio industriale, abbattendo in modo molto rilevante la quantità di rifiuti indifferenziati prodotti dal singolo espositore nel corso di EXPO2015.

Implementato da Sarvex con il patrocinio di Assobioplastiche, il sostegno di Novamont e il coordinamento di Sisifo, Bio4Expo è reso possibile dalla partnership tra Bibo Italia, EcozemaPolycartUso Bio, principali marketer nel settore della produzione di manufatti in bioplastica, e Banca Sella che ha fornito la piattaforma per effettuare i pagamenti in totale e completa sicurezza.

Ma Bio4Expo non è solo uno shop online in italiano e inglese riservato agli operatori; chiunque, accedendo al portale, potrà ottenere ampie e approfondite informazioni sulle bioplastiche, la raccolta differenziata, le normative vigenti, il ciclo del compostaggio, la chimica italiana e l’economia circolare, oltre a notizie e aggiornamenti dell’ultim’ora sui temi inerenti il mondo delle bioplastiche. Le informazioni saranno costantemente disponibili in cinese, italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, arabo, israeliano.

“Di fronte ai cambiamenti climatici in atto e alle urgenze ambientali che dobbiamo affrontare ogni giorno è giusto dare vita a eventi come EXPO affrontando il tema del loro impatto sull’ecosistema dei territori che li ospitano. Bio4expo è stato concepito per accompagnare EXPO nel percorso di limitazione della generazione dei rifiuti e di valorizzazione della componente organica: gli avanzi di cucina, infatti, se raccolti con contenitori e ausili compostabili (sacchi, shopper, stoviglie monouso), possono essere trasformati in biogas e/o compost e diventare esempio perfetto di economia circolare per la quale niente è rifiuto ma tutto torna ad essere risorsa con grandi benefici per l’ambiente”, spiega Marco Versari, Presidente di Assobioplastiche.

“Scegliere di usare prodotti per il foodware in bioplastica significa ridurre significativamente la produzione di rifiuti indifferenziati e quindi l’emissione di gas a effetto serra. Noi di  Bio4Expo abbiamo voluto mettere a punto una piattaforma flessibile, ricca di proposte e in grado di garantire la totale sicurezza delle transazioni per venire incontro alle esigenze di tutti quegli espositori di EXPO cui sta a cuore il successo di EXPO anche dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Con l’impegno di tutti i partner di progetto, abbiamo voluto facilitare gli obiettivi di raccolta differenziata annunciati dall’evento e in linea con le politiche di sostenibilità del Comune di Milano”, ha dichiarato Viviana Usai di Sarvex, responsabile dell’implementazione di Bio4Expo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende