Home » Comunicati Stampa »Eventi »Servizi » Bio4Expo: nasce l’e-commerce di prodotti in plastica compostabile per gli espositori di Milano 2015:

Bio4Expo: nasce l’e-commerce di prodotti in plastica compostabile per gli espositori di Milano 2015

aprile 29, 2015 Comunicati Stampa, Eventi, Servizi

Bio4Expo.com è un’iniziativa destinata a quegli espositori e organizzatori di eventi che per i servizi di ristorazione previsti nel corso dei 6 mesi di EXPO2015 decideranno di usare stoviglie e altri prodotti simili realizzati in bioplastica italiana, contribuendo così a ridurre l’impatto ambientale della manifestazione.

Registrandosi al sito Bio4Expo.com, ogni espositore di EXPO2015 potrà effettuare un ordine scegliendo tra un’ampia gamma di prodotti in bioplastica per il foodservice - posate, cucchiaini e tazzine per caffé, bicchieri per bevande calde e fredde, coppette e cucchiaini gelato, monoporzioni finger food, piatti e scodelle, carta da banco e sacchetti per pane e panini – e vedersi consegnare il materiale richiesto direttamente alle piattaforme di consegna previste all’interno di EXPO o ai propri magazzini.

Realizzati con materie prime rinnovabili, certificati e conformi allo standard EN13432, questi prodotti in bioplastica sono l’alternativa sostenibile a quelli in plastica ricavata da idrocarburi perché grazie alle loro caratteristiche di biodegradabilità e compostabilità possono essere smaltiti come rifiuto umido e avviati al compostaggio industriale, abbattendo in modo molto rilevante la quantità di rifiuti indifferenziati prodotti dal singolo espositore nel corso di EXPO2015.

Implementato da Sarvex con il patrocinio di Assobioplastiche, il sostegno di Novamont e il coordinamento di Sisifo, Bio4Expo è reso possibile dalla partnership tra Bibo Italia, EcozemaPolycartUso Bio, principali marketer nel settore della produzione di manufatti in bioplastica, e Banca Sella che ha fornito la piattaforma per effettuare i pagamenti in totale e completa sicurezza.

Ma Bio4Expo non è solo uno shop online in italiano e inglese riservato agli operatori; chiunque, accedendo al portale, potrà ottenere ampie e approfondite informazioni sulle bioplastiche, la raccolta differenziata, le normative vigenti, il ciclo del compostaggio, la chimica italiana e l’economia circolare, oltre a notizie e aggiornamenti dell’ultim’ora sui temi inerenti il mondo delle bioplastiche. Le informazioni saranno costantemente disponibili in cinese, italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, arabo, israeliano.

“Di fronte ai cambiamenti climatici in atto e alle urgenze ambientali che dobbiamo affrontare ogni giorno è giusto dare vita a eventi come EXPO affrontando il tema del loro impatto sull’ecosistema dei territori che li ospitano. Bio4expo è stato concepito per accompagnare EXPO nel percorso di limitazione della generazione dei rifiuti e di valorizzazione della componente organica: gli avanzi di cucina, infatti, se raccolti con contenitori e ausili compostabili (sacchi, shopper, stoviglie monouso), possono essere trasformati in biogas e/o compost e diventare esempio perfetto di economia circolare per la quale niente è rifiuto ma tutto torna ad essere risorsa con grandi benefici per l’ambiente”, spiega Marco Versari, Presidente di Assobioplastiche.

“Scegliere di usare prodotti per il foodware in bioplastica significa ridurre significativamente la produzione di rifiuti indifferenziati e quindi l’emissione di gas a effetto serra. Noi di  Bio4Expo abbiamo voluto mettere a punto una piattaforma flessibile, ricca di proposte e in grado di garantire la totale sicurezza delle transazioni per venire incontro alle esigenze di tutti quegli espositori di EXPO cui sta a cuore il successo di EXPO anche dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Con l’impegno di tutti i partner di progetto, abbiamo voluto facilitare gli obiettivi di raccolta differenziata annunciati dall’evento e in linea con le politiche di sostenibilità del Comune di Milano”, ha dichiarato Viviana Usai di Sarvex, responsabile dell’implementazione di Bio4Expo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende