Home » Comunicati Stampa » BioChristmas a Milano:

BioChristmas a Milano

novembre 23, 2010 Comunicati Stampa

ecochristmasIl Natale può essere un’occasione per impegnarsi concretamente a mantenere l’aria pulita. Da questo sano proposito ecologico nasce il progetto BioChristmas, l’imponente e singolare albero di Natale che dal 5 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011 vestirà a festa il Largo Cairoli a Milano, illuminandolo con la sola energia prodotta dalle pedalate dei cittadini mentre, silenziosamente, provvederà a purificare l’aria.

BioChristmas rileva l’impegnativa eredità di EcoChristmas, iniziativa natalizia organizzata nel 2009 sempre in Largo Cairoli. Il successo ottenuto da quel primo albero di Natale “a impatto zero” è testimoniato da alcune cifre eloquenti: 10.000 visitatori, 500 KW prodotti dalle pedalate dei volontari, 4.500 Km percorsi (la distanza da Milano a Capo Nord) e 50.000 contatti al giorno, nonché autorevolmente ribadito dall’assegnazione del riconoscimento come miglior progetto di comunicazione ambientale alla XIII edizione del Premio Assorel per le Relazioni Pubbliche.

Tuttavia BioChristmas, che ha ottenuto il patrocinio della onlus forPlanet, non si limita a riproporre la formula di EcoChristmas: la rilancia in grande stile sia nella spettacolarità dell’installazione, che quest’anno arriverà a sfiorare i 10 metri di altezza, sia perché ne amplifica le connotazioni e le funzionalità ecologiche.

Biochristmas, infatti, si caratterizza per l’integrazione tra tecnologie avanzate e materiali sostenibili, a partire dai Led di ultimissima generazione che daranno vita a originali giochi di luce alimentati dall’energia sviluppata da chi siederà sulle 11 biciclette messe a disposizione da BikeMI.

Ma l’aspetto sicuramente più innovativo e sorprendente dell’installazione è la peculiarità di alcuni materiali impiegati di fare da “acchiappa-inquinamento”, assorbendo anidride carbonica, ossidi d’azoto, nitrati e polveri sottili, ovverosia il tipico cocktail di sostanze inquinanti che i cittadini sono costretti a respirare quotidianamente.

L’iniziativa BioChristmas nasce dalla collaborazione tra Stefania Gatti, manager del progetto di bioedilizia Greenbuilding che fa capo alla Gatti S.p.A, e Gianluigi Ruju, Direttore Artistico di PazlGreenLab nonché ideatore di Ecochristmas e BioChristmas.

Se lo scorso anno abbiamo pedalato fino a Capo Nord, quest’anno vogliamo raggiungere Mumbai” dichiara Gianluigi Ruju, Direttore Artistico di PazlGreenLab. “I numeri dello scorsa edizione ci hanno spinto a ideare un progetto ancora più ambizioso, in cui un albero ecologico si sostituisca a un albero naturale mantenendone, non solo l’aspetto scenico, ma anche le funzioni di fotosintesi clorofilliana. Inoltre, ci siamo dati un altro ambizioso traguardo: eleveremo di anno in anno l’altezza dell’installazione in modo che, nel 2015, Milano entri nel guiness dei primati per l’albero di Natale più alto del mondo.”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende