Home » Comunicati Stampa » Bioenergia Villa: inaugura il nuovo impianto a biomasse nel comune di Villa di Tirano:

Bioenergia Villa: inaugura il nuovo impianto a biomasse nel comune di Villa di Tirano

novembre 20, 2009 Comunicati Stampa

Bioenergia VillaA regime si stima una produzione di energia elettrica pari a 3.780.000 KWH/anno e di 800.000 KWH/anno di energia termica residua oltre ad un abbattimento di CO2 di 200 tonnellate
Impianto realizzato da Sebigas del gruppo Industriale Maccaferri, da AB Energy e dalla collaborazione con Fiper

Villa di Tirano (SO) 20 novembre 2009 – Bioenergia Villa inaugura oggi a Villa di Tirano, in provincia di Sondrio, il nuovo impianto a biomasse. Un impianto in grado di produrre a regime 3 milioni e 780 mila Kilowattora ogni anno e un’energia termica di 800 mila kilowattora. L’impianto al suo avvio e quindi non ancora a regime nella potenza, consentirà da subito un abbattimento di 200 tonnellate di CO2 nel pieno rispetto del protocollo di Kyoto sulle emissioni di gas serra.

Bioenergia Villa è una società a “progetto”, formata dalla cooperativa agricola Biovalt , da Tcvvv, da AEM, Coldiretti e Banca Intesa, nata con lo scopo di sviluppare, tra i piccoli allevatori ed agricoltori, la filiera agro energetica. L’impianto, vero e proprio, è stato realizzato da professionisti di caratura internazionale nella produzione e realizzazione di impianti di Biogas quali Sebigas del gruppo industriale Maccaferri ed AB Energy. Il tutto con il supporto di Fiper, la Federazione Italiana dei Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili.

Bio Energia Villa è il risultato della riflessione che ha spinto diversi ad “unire le forze” e costituire ex novo una società mista che vede la partecipazione di diverse aziende, rappresentanti gli anelli strategici della filiera biogas. La produzione combinata di energia termica ed elettrica permette di recuperare il calore che altrimenti sarebbe dissipato in atmosfera e consente di aumentare la redditività dell’impianto a biogas.

La produzione combinata di energia termica ed elettrica permette di recuperare il calore che altrimenti sarebbe dissipato in atmosfera e consente di aumentare la redditività dell’impianto a biogas

La grande flessibilità della tecnologia applicata consente di utilizzare nel processo di digestione anaerobica una molteplice varietà di matrici organiche:

•    colture energetiche come cereali, colza, girasole, foraggi,etc.;
•    residui di coltura come foglie e colletti di bietola, stocchi di mais, paglia, frutta, vegetali e foraggi di scarsa qualità;
•    liquami e letami degli allevamenti zootecnici, acque reflue dell’agro-industria, bucce di pomodoro, vinacce, sanse di oliva, panelli oleosi, scarti di macellazione, ecc..

Materie prime che fanno degli impianti a Biogas una fonte energetica realmente definibile di corretto sviluppo sostenibile sia sotto un profilo ambientale che economico. La realizzazione di centrali di questo tipo, infatti, mentre risolve il problema dei rifiuti, crea una forte collaborazione e sinergia tra il mondo agricolo ed industriale. Gli imprenditori agricoli consorziandosi e ricevendo agevolazioni possono creare una realtà non solo perfettamente compatibile con l’ambiente, ma soprattutto in grado di ottenerne la sua salvaguardia attraverso impianti di potenza variabile tra i 500 KWh ed 1 MWh.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende