Home » Comunicati Stampa » BioEuropa: un Festival per la Natura con la prima “Notte Bio”:

BioEuropa: un Festival per la Natura con la prima “Notte Bio”

maggio 25, 2011 Comunicati Stampa

BioEuropa, l’evento internazionale dedicato all’agricoltura, all’alimentazione e alla “cultura del biologico”, quest’anno si trasforma in un vero e proprio festival, dove l’attualità si fonde con l’arte, la musica e la danza in una kermesse unica e originale.

La manifestazione, organizzata dal Comune di Isola del Piano in collaborazione con AMAB, oggi riceve il prestigioso patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

Selezionato ed evidenziato nel calendario del “Festival della Felicità della Provincia di Pesaro e Urbino, BioEuropa diventa un’occasione per celebrare il benessere della Terra come valore inestimabile per tutti.

Rispettare la natura significa aver cura della nostra stessa salute: questo il messaggio profondo della manifestazione che intende sensibilizzare tutti i cittadini all’importanza di stili di consumo sostenibili.

Così, confermando la propria storica presenza sullo scenario internazionale, il festival si arricchisce quest’anno di nuove iniziative che, grazie al linguaggio delle emozioni, coinvolgeranno un pubblico multiforme per età, cultura e provenienza in spettacoli di musica e danza, per culminare nella prima “Notte Bio”.

Sabato 28 maggio l’evento si animerà di ritmi, luci e colori, per un’intera notte in onore della Terra. A partire dalle 21.30 l’immaginazione prenderà vita in una serie di spettacoli dislocati nella suggestiva cornice del borgo. Salutando l’arrivo della notte, alle 23.00 danze tribali di ballerini etnici evocheranno le radici ancestrali della madre Terra e l’antico legame Uomo-Natura, catturando le emozioni con la potenza del fuoco e degli spiriti del bosco nella performance “Gli spiriti della Notte Bio”.

Nella contaminazione di culture, la musica classica di Rossini si fonde con le voci della natura in un Musical Etnico, dove le tradizioni tipiche del sud del pianeta incontrano i miti dei boschi della cultura popolare marchigiana. Un mix dinamico e coinvolgente che si concluderà con la performance di installazioni sonore firmata dal noto sound designer pesarese Dj Thor.

La notte si concentra in piazza con lo spettacolo di artisti emergenti: “Obelisco Nero” e “Ponchito Latin Trio” in concerto, insieme al gruppo di artisti di strada “Circateatro”. Il sorgere del sole, culmine dell’evento, si trasformerà in un momento magico, accompagnato dal suono delle campane tibetane di Viola Bühler.

Dallo spettacolo all’attualità, durante i due giorni di manifestazione BioEuropa presenta la sua vasta proposta di appuntamenti culturali. Da decenni punto di riferimento internazionale per l’agricoltura e l’industria alimentare biologica, l’appuntamento si trasforma in una piazza di idee, aperta allo scambio e al confronto di esperienze ed opinioni. Dove protagonisti sono non soltanto gli addetti ai lavori, ma anche e soprattutto i cittadini.

A dare il via all’evento sin dalla mattina di sabato, alle 9.30 sarà infatti un convegno aperto al pubblico: nella suggestiva cornice del Monastero di Montebello le questioni più attuali sul tema del biologico saranno argomento di discussione e confronto con autorevoli personaggi ed esperti del settore, che focalizzeranno la discussione sulla “Compostazione della sostanza organica e fertilità del terreno”.

Tra i relatori, accolti dal Sindaco di Isola del Piano, Giuseppe Paolini, parteciperanno Tarcisio Porto, Assessore all’Ambiente della Provincia, Gino Girolomoni, Presidente Amab e icona storica di BioEuropa che introdurrà i lavori, insieme a Davide Neri, docente all’Università Politecnica delle Marche, e Michele Baio, ricercatore presso lo stesso Ateneo. A conclusione del convegno, i sapori della terra si racconteranno al palato in un gustoso buffet di prodotti locali offerto da Amab, l’Associazione Mediterranea Agricoltura Biologica.

Nel pomeriggio a Isola del Piano il centro storico ospiterà tutti i protagonisti del biologico: le migliori aziende agricole, gli artigiani, ma anche gli artisti, tra i quali personaggi di spicco come Giacomo Magi e Tito Gargamelli. Mentre i prodotti bio si offriranno agli occhi e al palato dei visitatori con una speciale degustazione.

Per ridurre l’impatto ambientale della manifestazione, sarà rivolta particolare attenzione alla raccolta differenziata dei rifiuti e all’uso di stoviglie riutilizzabili.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bardonecchia promuove l’Ecoskipass: treno + sci costa meno!

gennaio 23, 2017

Bardonecchia promuove l’Ecoskipass: treno + sci costa meno!

Dal lunedì al venerdì (escluso il periodo di Pasqua dal 24 al 29 marzo) tutti coloro che si recheranno a sciare nella stazione piemontese di Bardonecchia, utilizzando i treni in partenza da Torino potranno ritirare l’”ecoskipass” al prezzo speciale di 26€, anziché 36€. Sarà sufficiente presentare il biglietto del treno all’ufficio skipass di Piazza Europa (proprio di fronte [...]

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende