Home » Comunicati Stampa »Progetti » Biorfarm: gli agrumi bio calabresi diventano 2.0:

Biorfarm: gli agrumi bio calabresi diventano 2.0

giugno 11, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

E’ online Biorfarm, il portale che consente di adottare a distanza uno o più alberi da frutto biologici situati nella cittadina calabrese di Rossano, seguirne lo sviluppo mediante una pagina dedicata al proprio giardino virtuale e riceverne i frutti 100% certificati direttamente a casa.  Come funziona? Su www.biorfarm.com, in home page, è subito possibile dare un nome al proprio albero, sceglierne il tipo tra aranci, clementini e limoni, selezionarne la posizione nella mappa e procedere all’adozione on line. Attraverso la sezione Giardino, con il nome che l’utente avrà scelto e la password che gli verrà assegnata al momento dell’adozione, ogni agricoltore 2.0 potrà seguire lo sviluppo biologico del proprio albero, dalla germogliazione alla maturazione, fino ad arrivare alla raccolta dei frutti. Quando l’albero sarà maturo, in base al tipo di adozione scelto, entro 24/48 ore dalla raccolta, l’utente riceverà i frutti che avrà seguito personalmente direttamente a casa, ovunque si trovi in Italia.

Solo Biorfarm darà la possibilità ad ogni agricoltore virtuale di avere un contatto diretto col contadino che si prende cura della sua pianta. Mediante una sezione apposita, infatti, potrà prendere contatti con Peppino, il contadino Biorfarm, e calarsi nei panni di un vero agricoltore 2.0.  Il portale è stato pensato per rendere l’adozione il più semplice possibile, senza trascurare la complessità dell’operazione in tutti i suoi particolari. Nella pagina INFO ogni utente troverà tutte le informazioni che cerca sui costi e le modalità d’adozione. In NEWS, invece, la nostra sezione blog, l’agricoltore 2.0 troverà uno spazio sempre ricco d’informazioni utili sul mondo della natura, del biologico e del green. Grazie allo spazio FAQ, infine, potrà sciogliere ogni dubbio.

La forza di Biorfarm sta nel suo essere interamente 2.0. Da pc, tablet, mac e smatphone si può adottare e seguire il proprio albero e si può restare aggiornati su novità e curiosità seguendo Biorfarm anche su Facebook, Twitter, Google+ e Instagram. Il progetto nasce con l’intento di dare nuova vita a quel legame ormai smarrito tra le persone e la natura permettendo a chiunque di creare, con pochi click, il proprio spazio agricolo virtuale. ”L’idea che ci guida è quella di dare la possibilità all’uomo di ottenere il massimo dalla natura, non usurpandola e lucrandoci, ma avvicinandosi ad essa grazie al supporto della tecnologia, che diventa amica e non nemica dell’ambiente“, sostiene Osvaldo De Falco, il project manager di Biorfarm. ”Siamo un team di under 30, tutti ragazzi del sud Italia, abituati a crescere conoscendo le leggi della natura ma anche quelle di internet e sentiamo forte dentro di noi la necessità di condividere la bellezza di entrambe queste realtà con tutti”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende