Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » Blue Torino: il servizio di car sharing elettrico compie un anno e regala abbonamenti:

Blue Torino: il servizio di car sharing elettrico compie un anno e regala abbonamenti

ottobre 30, 2017 Comunicati Stampa, Prodotti, Servizi
Il 24 ottobre 2016 il Gruppo Bolloré, in collaborazione con la Città di Torino, lanciava Bluetorino, un servizio di carsharing di auto elettriche disponibili nel capoluogo piemontese, sul modello di quello parigino. Inaugurato con 70 veicoli elettrici Bluecar e 100 punti di carica, il servizio si è sviluppato nel corso dei 12 mesi per ampliare la sua offerta e aumentare le infrastrutture fino alle 134 Bluecar e ai 230 punti di carica odierni, con 2.260 abbonati.

Grazie ai motori 100% elettrici (nessuna emissione di CO2 né di particelle, nessun odore e nessun rumore) i veicoli del servizio a “inquinamento zero” offrono la possibilità di accedere liberamente alla ZTL, la zona a traffico limitato del centro storico, e di circolare liberamente anche durante i sempre più numerosi blocchi alla circolazione.
Per semplificare la vita quotidiana degli utenti, il servizio offre la prenotazione gratuita del posto auto fino a 1 h. 30 prima. Inoltre Bluetorino, in collaborazione con la città, ha annunciato l’apertura delle colonnine di carica ai proprietari di veicoli elettrici tramite un abbonamento dedicato.

Ma Bluetorino è interessato anche alle esigenze dei giovani. Poiché l’acquisto del primo veicolo non è infatti facile, il servizio apre le porte ai giovani con patente senza periodo minimo di validità, così che possano usufruire di un veicolo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 senza spese di assicurazione, cura o manutenzione. Gli utenti dai 18 ai 25 anni godono inoltre di una tariffa “Giovani” agevolata a 1 € al mese e 0,14 € al minuto.

“Oltre a fornire una soluzione di mobilità flessibile e pratica, Bluetorino offre un servizio che semplifica la vita quotidiana dei torinesi con l’accesso a un veicolo per tutti e a un costo minore”, precisa Marie Bolloré, Direttrice Generale di Blue Solutions. “In linea con la volontà della Città di Torino di sviluppare una mobilità più pulita e sostenibile, nel corso dei prossimi mesi Bluetorino continuerà a espandersi e a proporre nuovi servizi.”
Bluetorino ha intanto già aggiunto due nuovi strumenti di supporto alla prenotazione del veicolo o del posto auto: la Résa Express e la RésaPOP. Questi strumenti permettono di offrire degli itinerari su misura con la preselezione del veicolo più vicino e di un posto auto precedentemente richiesto come “preferito”, o ancora di mettersi in attesa quando non c’è disponibilità immediata.
Basato sul modello del leader mondiale del carsharing elettrico, Autolib’ di Parigi, il servizio Bluetorino offre un alto livello di operabilità e affidabilità grazie alla sua soluzione completamente integrata (veicoli, batterie, colonnine e sistema d’informazione del Gruppo Bolloré) e all’esperienza acquisita tramite i suoi omologhi oggi presenti in Europa (Autolib’, Bluely e Bluecub in Francia e Bluecity a Londra), negli Stati Uniti (Blueindy a Indianapolis e BlueLA a Los Angeles) e in Asia (BlueSG a Singapore).
Fino al 5 novembre 2017 Bluetorino offre, in promozione, sia ai giovani under 25 che agli altri utenti, l’abbonamento gratuito per i primi 12 mesi.
Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende