Home » Comunicati Stampa » Bologna vince il premio della Settimana europea della mobilità 2011:

Bologna vince il premio della Settimana europea della mobilità 2011

marzo 9, 2012 Comunicati Stampa

La città di Bologna ha vinto il premio della European mobility week 2011. Il capoluogo emiliano è stato giudicato da un gruppo indipendente di esperti come il migliore nel promuovere alternative pulite all’uso delle automobili e nel coinvolgere i cittadini in attività a favore della mobilità urbana sostenibile.

Le altre due finaliste sono state Larnaca e Zagabria; le celebrazioni sono state condotte dal commissario europeo per l’ambiente Janez Potočnik e dal vicepresidente e commissario europeo per i trasporti Siim Kallas lo scorso 5 marzo 2012 nel museo degli strumenti musicali di Bruxelles.

Siim Kallas ha dichiarato: “Rispondendo alla sfida di rendere le nostre città più pulite e sicure, il Libro bianco sui trasporti del 2011 sottolinea la necessità di un nuovo approccio per la mobilità urbana. Le città vincitrici hanno molto da offrire al riguardo. Condividendo l’esperienza della mobilità alternativa le città europee possono mettere in pratica soluzioni più attraenti e affidabili, producendo un impatto positivo sulla nostra qualità di vita.”

Il commissario Janez Potočnik ha continuato: “Con le città e i rispettivi abitanti che soffrono sempre più a causa della congestione del traffico e dell’inquinamento, non vi è mai stato momento migliore per rinunciare alle autovetture private in favore di altri mezzi di trasporto. Bologna, Larnaca e Zagabria hanno individuato metodi creativi per rendere le loro infrastrutture di trasporto più sostenibili in modo permanente. Mi auguro che ciò porti altre città a fare lo stesso.”

Il tema della campagna 2011 – “Mobilità alternativa” – mirava a favorire la transizione verso un sistema di trasporti più efficiente sotto il profilo delle risorse, promuovendo mezzi di trasporto puliti. Puntando sulla promozione di soluzioni alternative all’auto, l’European mobility Award ha incoraggiato i cittadini che vivono nelle aree urbane ad usare modi di trasporto a basse emissioni di carbonio.

Bologna ha convinto la giuria organizzando un fine settimana senza automobili invece di un solo giorno. Le misure permanenti messe in atto comprendevano la creazione di punti di ricarica per le auto elettriche e un piano per estendere la rete cittadina di piste ciclabili fino a 130 km. Le autorità comunali hanno invitato i cittadini a contribuire al progetto esprimendo le loro opinioni durante il periodo dell’evento.

Il capoluogo emiliano ha istituito  anche un’ampia zona pedonale al centro della città, aperta sia agli artisti di strada che alle associazioni sportive; in seguito al successo del l’iniziativa, che  ha attratto più di 60 000 visitatori, le autorità comunali hanno deciso di ripeterla in occasione di eventi futuri . Sono stati organizzati inoltre numerosi circuiti ciclistici, workshop di biciclette e stand di autoriparazione, giochi, passeggiate e un’esposizione di auto elettriche. I funzionari di polizia hanno partecipato ai vari incontri fornendo consigli e spiegazioni alle famiglie per un ciclismo sicuro ed è stato istituto un punto d’informazione per i cittadini sui nuovi servizi offerti ai ciclisti.

La Settimana europea della mobilità 2012 si terrà dal 16 al 22 settembre all’insegna del tema “Muoversi nella giusta direzione”. Dal suo lancio nel 2002, l’evento ha visto aumentare progressivamente il numero delle città partecipanti: nell’ultima edizione erano in lista ben 2 268 città da tutto il mondo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende