Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia:

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

Il Ministero dell’Economia e dell’Energia della Germania ha scelto l’italiana Acea Pinerolese con il suo Polo ecologico di trattamento del rifiuto organico da raccolta differenziata come modello di best practice tra i progetti di energie rinnovabili di tutto l’Arco Alpino.

Il rapporto analizza tutte le realtà dei Paesi che si affacciano sull’arco alpino che hanno sottoscritto la Convenzione delle Alpi (Austria, Francia, Germania, Italia, Liechtenstein, Monaco, Slovenia, Svizzera), un trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile e la protezione delle Alpi.

La Presidenza tedesca della Convenzione delle Alpi, con riferimento ai cambiamenti climatici ed energia, ha voluto quindi raccogliere esempi di buone pratiche che dimostrino come nello sviluppo e nell’attuazione di progetti di energie rinnovabili nello spazio alpino sia possibile tenere conto della protezione della natura e prevenire i conflitti sull’uso di suolo.

Acea Pinerolese, fra tutte le realtà dei Paesi dell’arco alpino, è emersa, in questo contesto, come esempio di utilizzo lungimirante, innovativo e sostenibile di energie rinnovabili, replicabile in altre regioni alpine.

L’obiettivo del rapporto è stato quello di fornire, in vista di un futuro potenziamento delle energie rinnovabili nell’arco alpino, spunti per una progettazione e un’attuazione compatibili con la natura e il paesaggio. I settori presi in considerazione vanno dai progetti nell’ambito delle smart grid (le reti intelligenti) e sistemi di accumulo efficienti, alle risorse energetiche e alle tecnologie nell’idroelettrico, eolico, fotovoltaico, geotermia, bioenergie nonché combinazione di fonti e tecnologie energetiche, inclusa la cogenerazione.

L’impianto di valorizzazione dei rifiuti organici provenienti da Torino, dal Pinerolese e da numerose realtà del Piemonte di Acea Pinerolese produce ogni anno 46,5 GWh di energia rinnovabile complessiva, di cui 17 Gwh di energia elettrica. Il rapporto ha evidenziato la grande valenza del Polo Ecologico Acea in termini di sostenibilità ambientale e soluzioni tecnicamente ed economicamente eccellenti per valorizzare il rifiuto organico. Il rapporto si sofferma inoltre su questi plus: basso consumo di suolo e efficiente esercizio degli impianti; utilizzo, per il trattamento dei rifiuti organici, di acqua ricondotta dall’impianto di depurazione senza attingere ad ulteriori risorse idriche; riduzione dell’utilizzo delle discariche. Il rapporto, tradotto in 5 lingue, evidenzia poi come, grazie al Polo Ecologico Acea, si evitino 76.000 t/anno di emissioni CO2 in atmosfera e si generi notevole valore da un prodotto a fine vita.

Crediamo fortemente nella ricerca e sviluppo e nella collaborazione fra Stati per l’individuazione e la condivisione di soluzioni che siano esportabili e risolvano problemi comuni traducendoli in un vantaggio economico e ambientale”  – ha commentato l’Ing. Francesco Carcioffo AD di Acea Pinerolese Industriale S.p.A. – “come è nel caso del Polo Ecologico Integrato di trattamento dei rifiuti organici, dove abbiamo brevettato processi che sono ora una opportunità a disposizione  di numerose comunità nell’arco alpino e nel mondo. Ci auguriamo che il nostro modello Pinerolo inserito in questo rapporto possa rappresentare un utile riferimento per le altre nazioni della Convenzione delle Alpi”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende