Home » Comunicati Stampa » Buttalo giusto: la nuova campagna di comunicazione AMIAT per il decoro urbano:

Buttalo giusto: la nuova campagna di comunicazione AMIAT per il decoro urbano

novembre 16, 2009 Comunicati Stampa

Courtesy of www.amiat.itE’ partita il 2 novembre, con un invito diretto ai cittadini a “buttare” in modo corretto i propri rifiuti, la nuova campagna di comunicazione Amiat “BUTTALO GIUSTO”, realizzata per affrontare il mal costume dell’abbandono dei rifiuti sul suolo pubblico e del loro errato conferimento.

Il progetto si declina su vari mezzi, utilizzando forme e canali di comunicazione convenzionali e non.

I quattro soggetti della campagna, che rappresentano diverse tipologie di rifiuto, sono i “protagonisti” delle affissioni per le vie torinesi. Un messaggio semplice e diretto, che ha avuto il suo apice nel week-end del 7 ed 8 novembre, quando nella centralissima piazza Castello è stato posizionato, provocatoriamente, un rifiuto molto particolare: una struttura di circa 6 metri di altezza gonfiata ad aria e che riproducesse le fattezze di un sacco nero della spazzatura. Il personale dell’azienda era presente sul posto per fornire ai cittadini le informazioni utili per una corretta differenziazione dei rifiuti.

Nell’ambito della campagna “BUTTALO GIUSTO”, un ruolo da protagonista è riservato alle nuove tecnologie. A supporto di tutta l’azione informativa infatti è stato inserito sul web un sito internet dedicato (www.buttalogiusto.it) dove l’utente potrà, in modo semplice ed intuitivo, trovare risposta ai propri dubbi circa il corretto conferimento dei rifiuti nonché utili indicazioni circa la collocazione degli ecocentri presenti in città.

A supporto dell’iniziativa sono stati realizzati anche due video “virali” che, già inseriti da alcuni giorni nel circuito You Tube, faranno da traino alla campagna. Uno di questi video sarà inoltre scaricabile su smart phone attraverso un particolare codice presente sul retro delle cartoline distribuite in piazza Castello. Sarà sufficiente infatti avvicinare l’apparecchio al codice riportato sulla card così da scaricare sul palmare il link internet del video e quindi accedere al filmato.

“Questa azione di comunicazione di così largo respiro – ha detto l’Amministratore Delegato di Amiat Maurizio Magnabosco – intende affrontare con decisione il problema dei conferimenti errati e dell’abbandono dei rifiuti. Si tratta di comportamenti disdicevoli che costituiscono non solo un grave problema in tema di igiene ambientale, ma anche un ostacolo al regolare svolgimento delle attività degli operatori Amiat. Questi infatti, di fronte ad anomalie nel conferimento del rifiuto, sono chiamati ad interventi tempestivi di ripristino del decoro urbano, con la conseguenza che il regolare flusso delle attività viene interrotto generando negative ricadute in termini di efficienza del servizio e di costi di gestione”.

“La campagna BUTTALO GIUSTO – ha detto il Responsabile Comunicazione di Amiat Roberto Bergandi – è un’azione di comunicazione mirata a coinvolgere il target ampio ed eterogeneo al quale ci rivolgiamo, utilizzando sia canali di comunicazione tradizionali e già sperimentati dall’azienda, sia usufruendo di media più raffinati e tecnologicamente avanzati, propri di una fascia di pubblico giovane e attento alle nuove tecnologie”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende