Home » Comunicati Stampa » Buttalo giusto: la nuova campagna di comunicazione AMIAT per il decoro urbano:

Buttalo giusto: la nuova campagna di comunicazione AMIAT per il decoro urbano

novembre 16, 2009 Comunicati Stampa

Courtesy of www.amiat.itE’ partita il 2 novembre, con un invito diretto ai cittadini a “buttare” in modo corretto i propri rifiuti, la nuova campagna di comunicazione Amiat “BUTTALO GIUSTO”, realizzata per affrontare il mal costume dell’abbandono dei rifiuti sul suolo pubblico e del loro errato conferimento.

Il progetto si declina su vari mezzi, utilizzando forme e canali di comunicazione convenzionali e non.

I quattro soggetti della campagna, che rappresentano diverse tipologie di rifiuto, sono i “protagonisti” delle affissioni per le vie torinesi. Un messaggio semplice e diretto, che ha avuto il suo apice nel week-end del 7 ed 8 novembre, quando nella centralissima piazza Castello è stato posizionato, provocatoriamente, un rifiuto molto particolare: una struttura di circa 6 metri di altezza gonfiata ad aria e che riproducesse le fattezze di un sacco nero della spazzatura. Il personale dell’azienda era presente sul posto per fornire ai cittadini le informazioni utili per una corretta differenziazione dei rifiuti.

Nell’ambito della campagna “BUTTALO GIUSTO”, un ruolo da protagonista è riservato alle nuove tecnologie. A supporto di tutta l’azione informativa infatti è stato inserito sul web un sito internet dedicato (www.buttalogiusto.it) dove l’utente potrà, in modo semplice ed intuitivo, trovare risposta ai propri dubbi circa il corretto conferimento dei rifiuti nonché utili indicazioni circa la collocazione degli ecocentri presenti in città.

A supporto dell’iniziativa sono stati realizzati anche due video “virali” che, già inseriti da alcuni giorni nel circuito You Tube, faranno da traino alla campagna. Uno di questi video sarà inoltre scaricabile su smart phone attraverso un particolare codice presente sul retro delle cartoline distribuite in piazza Castello. Sarà sufficiente infatti avvicinare l’apparecchio al codice riportato sulla card così da scaricare sul palmare il link internet del video e quindi accedere al filmato.

“Questa azione di comunicazione di così largo respiro – ha detto l’Amministratore Delegato di Amiat Maurizio Magnabosco – intende affrontare con decisione il problema dei conferimenti errati e dell’abbandono dei rifiuti. Si tratta di comportamenti disdicevoli che costituiscono non solo un grave problema in tema di igiene ambientale, ma anche un ostacolo al regolare svolgimento delle attività degli operatori Amiat. Questi infatti, di fronte ad anomalie nel conferimento del rifiuto, sono chiamati ad interventi tempestivi di ripristino del decoro urbano, con la conseguenza che il regolare flusso delle attività viene interrotto generando negative ricadute in termini di efficienza del servizio e di costi di gestione”.

“La campagna BUTTALO GIUSTO – ha detto il Responsabile Comunicazione di Amiat Roberto Bergandi – è un’azione di comunicazione mirata a coinvolgere il target ampio ed eterogeneo al quale ci rivolgiamo, utilizzando sia canali di comunicazione tradizionali e già sperimentati dall’azienda, sia usufruendo di media più raffinati e tecnologicamente avanzati, propri di una fascia di pubblico giovane e attento alle nuove tecnologie”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende