Home » Comunicati Stampa »Eventi » Camogli celebra il mare, con una giornata di spettacoli a cura di Mario Tozzi:

Camogli celebra il mare, con una giornata di spettacoli a cura di Mario Tozzi

giugno 15, 2016 Comunicati Stampa, Eventi

Il mare, entità naturale antichissima e vivifica, spazio di incontro tra civiltà diverse, luogo di misteri, di storie e di pericoli – ma oggi in pericolo a sua volta – sarà al centro di una giornata di festa a Camogli, in Liguria. InMare Festival, in programma sabato 18 giugno, è un appuntamento dedicato al mare, con conferenze, musica ed esibizioni. L’evento – organizzato da Frame in collaborazione con Comune di Camogli, Assessorato alla Cultura e Area Marina Protetta di Portofino e sotto la direzione scientifica del geologo Mario Tozzi – apre la stagione estiva degli appuntamenti culturali del comune ligure, che si chiuderà in settembre con il Festival della Comunicazione.

Il mare crea da sempre storie. Storie che uniscono tra loro gli individui e che spesso riescono a oltrepassare confini e ad abbattere muri. Storie che a volte riescono a spiegare molto della società e del mondo in cui viviamo. Per tutte le popolazioni del globo – e il nostro caso mediterraneo ne è esempio lampante – il mare è sempre stato elemento di vita, centro di scambi, culla di culture diverse e mezzo per metterle in contatto. E ancora prima, le tracce di vita preistorica parlano in gran parte di vita marina. Dall’altro lato, l’idea del mare richiama alla mente anche le tragedie umane di chi solca le onde in cerca di un’esistenza migliore, le catastrofi naturali degli tsunami, i drammatici effetti dello sfruttamento intensivo e dell’inquinamento.

È necessario ripensare il rapporto tra uomo e mare e la giornata di InMare vuole essere un momento di festa, ma anche un’occasione di riflessione, per conoscere meglio questo elemento e comprenderne così l’importanza fondamentale – storica, culturale, ambientale – che ha per gli uomini.

La giornata, che si svolgerà tutta in Piazza Colombo, prende il via alle 10.30, con l’inaugurazione e i saluti del vicesindaco di Camogli, Elisabetta Caviglia, di Giorgio Fanciulli, direttore dell’Area Marina Protetta di Portofino, degli organizzatori di InMare Festival Rosangela Bonsignorio e Danco Singer e del responsabile scientifico Mario Tozzi.

Alle 11 si proseguirà con la lectio del matematico Piergiorgio OdifreddiAutobiografia di un’onda”: a partire dalle onde che conosciamo meglio, quelle marine, si allargherà il discorso alle onde di altro genere, come quelle elettromagnetiche e quelle “di probabilità” usate nella meccanica quantistica.

Nel tardo pomeriggio, invece, il comico Dario Vergassola si esibirà in un monologo dal titolo “La ballata delle acciughe”, che racconta le avventure di Gino, impiegato di La Spezia, nel suo viaggio per l’America. A seguire, l’intervento dell’attore Giobbe Covatta, che affronterà i temi del cambiamento climatico e dell’esaurimento delle risorse, mettendo in luce alcuni paradossi dell’uomo moderno, determinati anche dagli squilibri sociali.

La giornata si concluderà alle 21.30, con “Mediterraneo: il mito all’origine della storia”, il concerto-spettacolo che vede insieme il geologo Mario Tozzi e il sassofonista jazz Enzo Favata. In un inedito dialogo, i due ospiti ripercorreranno, dal punto di vista della geologia, (scienza tanto affascinante quanto trascurata) e della musica, la storia del mare nostrum, evocando miti e geografie antiche, raccontate attraverso le stratificazioni delle ere geologiche e preistoriche.

Gli eventi sono tutti a ingresso libero e gratuito.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende