Home » Comunicati Stampa »Progetti » Cartoniadi: a Milano risorse per le scuole delle zone più “riciclone”:

Cartoniadi: a Milano risorse per le scuole delle zone più “riciclone”

ottobre 23, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

È stata presentata ieri a Palazzo Marino l’edizione 2014 delle Cartoniadi del Comune di Milano, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da Comieco – Consorzio Nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, Comune di Milano e Amsa Gruppo A2A, durante il quale i cittadini delle 9 Zone della città sono chiamati a raccogliere più e meglio carta e cartone.

La competizione, che per tutto il mese di novembre coinvolgerà gli oltre 1.300.000 abitanti del capoluogo lombardo, mira a valorizzare l’impegno della collettività verso un obiettivo comune: quello di una più corretta gestione dei rifiuti. Ciascuna zona gareggerà contro se stessa, con lo scopo di migliorare i propri risultati di raccolta differenziata di carta e cartone rispetto alla media normalizzata di ottobre 2014.

Le prime tre Zone che otterranno il miglior incremento della raccolta di carta e cartone rispetto al periodo di riferimento saliranno sul podio del “Campione del Riciclo”: per la prima classificata un premio di 25.000 euro, per la seconda classificata un premio di 15.000 euro, mentre alla terza spetteranno 10.000 euro. Tutti e tre i premi in palio, messi a disposizione da Comieco, saranno destinati alle scuole primarie statali e comunali che ricadono nelle Zone più virtuose.

Inoltre, Comieco rinforzerà la campagna di sensibilizzazione rivolta a tutta la cittadinanza istituendo nove tutor di zona, una sorta di “angeli del riciclo” che avranno il compito di individuare ed attuare le soluzioni migliori per coinvolgere residenti, scuole, associazioni di zona, ecc. affinché tutti i cittadini possano contribuire al meglio a raggiungere il risultato finale.

“I premi in denaro di questa edizione delle Cartoniadi, pari a 50.000 euro complessivi, saranno destinati ad interventi per le scuole della città” ha dichiarato Carlo Montalbetti, Direttore Generale Comieco. “Milano è una città virtuosa per la raccolta differenziata di carta e cartone: nel 2013, con oltre 60 kg pro capite, si è piazzata al primo posto tra le città metropolitane con più di un milione di abitanti. Ci aspettiamo non solo una conferma di questo dato ma un ulteriore balzo in avanti, con l’obiettivo di arrivare presto a 65 kg per abitante”.

“Le Cartoniadi sono un’occasione di sensibilizzazione e promozione di buone pratiche. Un’importante iniziativa che anticipa il prossimo progetto di raccolta differenziata che partirà dal 1° gennaio 2015 nelle scuole. Grazie alla collaborazione di Comieco, porteremo infatti la raccolta della carta in tutte le classi elementari e medie di Milano, attraverso la distribuzione, aula per aula, di 5.000 raccoglitori specifici. Coinvolgendo alunni e insegnanti in questo obiettivo, promuoveremo il rispetto dell’ambiente nei piccoli gesti di ogni giorno” ha affermato l’assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano Pierfrancesco Maran.

“Le Cartoniadi rappresentano per Milano una preziosa occasione per incrementare ulteriormente quantità e qualità della raccolta differenziata di carta e cartone” ha concluso Paola Petrone, Direttore di Amsa, società del gruppo A2A. “La gara fra le nove zone di Milano ha inoltre una funzione di trascinamento, favorendo una maggiore attenzione da parte dei cittadini nel differenziare le diverse frazioni di rifiuti: nel mese in cui si sono tenute le precedenti Cartoniadi sono state avviate a recupero oltre 2000 tonnellate di rifiuti in più rispetto al mese precedente”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende