Home » Comunicati Stampa »Normative »Prodotti »Servizi » Casaeko’: professionisti aggregati al servizio del condominio:

Casaeko’: professionisti aggregati al servizio del condominio

La normativa di emanazione europea (recepita in Italia dal D.lgs. 102/2014) obbliga i proprietari di alloggi all’interno dei condomini a determinare – entro il 31 dicembre 2016 – il corretto riparto delle spese di riscaldamento tra le varie unità abitative o commerciali. I condomini che non provvederanno a installare i sistemi per la contabilizzazione e  la termoregolazione saranno pertanto diffidati a provvedere alla regolazione entro 45 giorni, dopodiché, in caso di inadempienza, saranno passibili di una sanzione amministrativa da 500 a 2.500 euro.

Il condominio e l’amministratore hanno però difficoltà a determinare il corretto riparto delle spese senza un progetto redatto da un professionista abilitato. E’la norma UNI 10200:2013 che regola ed esprime chiaramente i principi su cui deve essere basata la ripartizione delle spese di riscaldamento negli edifici condominiali: innanzitutto attraverso i risultati della Diagnosi Energetica (DEO). Un analisi che consente di definire e calcolare la quota involontaria, la quota a consumo, i nuovi millesimi di riscaldamento (di fabbisogno utile) e i millesimi  di acqua calda sanitaria (se centralizzata), e raccomanda inoltre gli interventi necessari per ottenere un risparmio energetico per l’intero condominio, evitando squilibri nei consumi volontari degli appartamenti con un esposizione sfavorita rispetto ad altri.

La diagnosi energetica e il progetto dovrebbero ovviamente essere prodotti prima di deliberare lavori o interventi di riqualificazione ed approvati dall’assemblea condominiale. Il primo passo consisterà nell’installazione di contatori individuali per misurare l’effettivo consumo di calore , raffreddamento o acqua calda, per ciascuna unità (nella misura in cui ciò sia tecnicamente possibile). Se l’uso di contatori individuali non fosse tecnicamente possibile, un tecnico abilitato potrà installare apposite valvole termostatiche per misurare il consumo di calore in corrispondenza di ciascun radiatore, rilasciando una regolare dichiarazione di conformità. Dopodiché un professionista elaborerà i nuovi criteri per la ripartizione delle spese e la nuova tabella millesimale per il riscaldamento, che dovrà essere approvata a maggioranza dall’assemblea condominiale.

In questo scenario si inserisce il progetto “casaeko’ “, serramentisti di famiglia : un gruppo di professionisti del settore – riunitosi sotto un cappello comune - per offrire pacchetti molto convenienti per effettuare la diagnosi energetica, installare le valvole e sostituire i serramenti. La formula – finanziabile a partire da 57 € al mese – prevede la sostituzione dei serramenti “a costo zero”, ovvero senza investimento iniziale, con un guadagno immediato derivante dal risparmio in bolletta e dal bonus fiscale del 65%. L’iniziativa, ideata e promossa dalla Fresia Alluminio di Volpiano (TO) – leader nella progettazione e vendita di sistemi per serramenti in alluminio ad alta efficienza energetica – è  attualmente disponibile in Piemonte e Liguria, Emilia-Romagna e, prossimamente, su tutto il territorio nazionale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende