Home » Comunicati Stampa »Normative »Prodotti »Servizi » Casaeko’: professionisti aggregati al servizio del condominio:

Casaeko’: professionisti aggregati al servizio del condominio

La normativa di emanazione europea (recepita in Italia dal D.lgs. 102/2014) obbliga i proprietari di alloggi all’interno dei condomini a determinare – entro il 31 dicembre 2016 – il corretto riparto delle spese di riscaldamento tra le varie unità abitative o commerciali. I condomini che non provvederanno a installare i sistemi per la contabilizzazione e  la termoregolazione saranno pertanto diffidati a provvedere alla regolazione entro 45 giorni, dopodiché, in caso di inadempienza, saranno passibili di una sanzione amministrativa da 500 a 2.500 euro.

Il condominio e l’amministratore hanno però difficoltà a determinare il corretto riparto delle spese senza un progetto redatto da un professionista abilitato. E’la norma UNI 10200:2013 che regola ed esprime chiaramente i principi su cui deve essere basata la ripartizione delle spese di riscaldamento negli edifici condominiali: innanzitutto attraverso i risultati della Diagnosi Energetica (DEO). Un analisi che consente di definire e calcolare la quota involontaria, la quota a consumo, i nuovi millesimi di riscaldamento (di fabbisogno utile) e i millesimi  di acqua calda sanitaria (se centralizzata), e raccomanda inoltre gli interventi necessari per ottenere un risparmio energetico per l’intero condominio, evitando squilibri nei consumi volontari degli appartamenti con un esposizione sfavorita rispetto ad altri.

La diagnosi energetica e il progetto dovrebbero ovviamente essere prodotti prima di deliberare lavori o interventi di riqualificazione ed approvati dall’assemblea condominiale. Il primo passo consisterà nell’installazione di contatori individuali per misurare l’effettivo consumo di calore , raffreddamento o acqua calda, per ciascuna unità (nella misura in cui ciò sia tecnicamente possibile). Se l’uso di contatori individuali non fosse tecnicamente possibile, un tecnico abilitato potrà installare apposite valvole termostatiche per misurare il consumo di calore in corrispondenza di ciascun radiatore, rilasciando una regolare dichiarazione di conformità. Dopodiché un professionista elaborerà i nuovi criteri per la ripartizione delle spese e la nuova tabella millesimale per il riscaldamento, che dovrà essere approvata a maggioranza dall’assemblea condominiale.

In questo scenario si inserisce il progetto “casaeko’ “, serramentisti di famiglia : un gruppo di professionisti del settore – riunitosi sotto un cappello comune - per offrire pacchetti molto convenienti per effettuare la diagnosi energetica, installare le valvole e sostituire i serramenti. La formula – finanziabile a partire da 57 € al mese – prevede la sostituzione dei serramenti “a costo zero”, ovvero senza investimento iniziale, con un guadagno immediato derivante dal risparmio in bolletta e dal bonus fiscale del 65%. L’iniziativa, ideata e promossa dalla Fresia Alluminio di Volpiano (TO) – leader nella progettazione e vendita di sistemi per serramenti in alluminio ad alta efficienza energetica – è  attualmente disponibile in Piemonte e Liguria, Emilia-Romagna e, prossimamente, su tutto il territorio nazionale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende