Home » Comunicati Stampa » Cheese le forme del latte:

Cheese le forme del latte

ottobre 6, 2009 Comunicati Stampa

With the courtesy of cwbuecheler (flickr). Assergi 18/09/09 – La collaborazione che da anni unisce il Parco del Gran Sasso e Monti della Laga con Slow Food torna a confermare la sua validità. L’Ente Parco abruzzese, infatti, è l’unico italiano ad aver portato le proprie produzioni lattiero – casearie a Bra (Cuneo) per “Cheese le forme del latte”, manifestazione che prende avvio oggi per concludersi il 21 settembre. Unico omologo il transfrontaliero Parco del Mercantour, che si estende lungo il confine franco-italiano.

L’importanza della presenza dei due parchi europei all’iniziativa di Bra, assume particolare significato nell’ottica del protocollo d’intesa firmato nei giorni scorsi in Svezia nel corso della Conferenza di Europark Federation tra l’Associazione Europea dei Parchi e Slow Food International. Si tratta di un decisivo passaggio strategico attraverso il quale i partner si impegnano a favorire l’agricoltura tradizionale e le Comunità rurali che vivono, presidiandole e difendendole dal degrado, nelle aree montane, attraverso la promozione di una rete interna alle Comunità del Cibo del grande circuito di Terra Madre. E’ quest’ultima, come è noto, una rete internazionale di produttori nata all’interno del Salone del Gusto di Torino, della quale, nell’ultima edizione del 2008, hanno partecipato 12 comunità abruzzesi delle quali sette provenienti solo dal Parco del Gran Sasso e Monti della Laga.

L’Ente Parco si è presentato a Cheese con uno spazio espositivo denominato “La Via lattea del Parco”, dove trovano luogo oltre ai noti presidi Slow Food del Canestrato di Castel del Monte e del Pecorino di Farindola, con i rispettivi Consorzi di produzione, una grande varietà di formaggi portati dalle aziende Paola Panone di Barisciano, Di Pancrazio di Campli, La Mascionara di Campotosto, Sapori del Gran Sasso di Pietracamela. In accostamento ai formaggi sono compaiono gli ottimi mieli dell’area del Gran Sasso, al centro dell’importante progetto, tutt’ora in fieri, in collaborazione con l’Università di Roma Tor Vergata, del “Monitoraggio ambientale attraverso lo studio dei mieli e dei pollini”.

Nella grafica emozionale della “Via Lattea del Parco”, allestita in piazza Carlo Alberto, al centro di Bra,  sulle immagini di pastori e paesaggi incontaminati del Parco, si staglia l’immagine simbolo dell’Aquila e del terremoto, la Basilica di Collemaggio, prima e dopo il sisma, a significare il l’impegno del Parco per il rilancio delle produzioni agricole e del turismo in una delle aree in cui, più che altrove, allevatori ed agricoltori mantengono vive pratiche di produzione secolari. Alla costituzione di un Mercato della Terra all’Aquila, dacché in seguito al terremoto è venuta meno  nel capoluogo la tradizione del mercato di Piazza Duomo, è destinata anche una speciale raccolta fondi, promossa da Slow Food nel corso dell’intera manifestazione.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende