Home » Comunicati Stampa »Eventi » Ciclofilm: una pedalata per vedere (e sentire) la città da una prospettiva diversa:

Ciclofilm: una pedalata per vedere (e sentire) la città da una prospettiva diversa

settembre 26, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Cosa succede se il teatro irrompe nella dimensione urbana con la sua prepotente forza evocativa, magari prendendo a prestito dal cinema alcune suggestioni, facendoci scoprire che esiste un altro modo di guardare e di ascoltare una città?Ciclofilm, la città come non l’avete mai vista (e sentita)” è un percorso acustico e visivo che coinvolgerà gruppi di ciclisti domenica 28 settembre in una pedalata di circa 3 ore dal lungo Po Apollonio di Moncalieri al Motovelodromo di corso Casale seguendo la ciclopista del Po: il progetto, ideato da Oliviero Corbetta, scritto da Giuseppe Culicchia e realizzato con gli attori di Liberi pensatori “Paul ValerY”, è stato patrocinato dal Comune di Moncalieri e sostenuto dall’Assessorato all’Innovazione e all’Ambiente della Città di Torino.

I “ciclospettatori”, che dovranno prenotarsi ed essere dotati di un lettore MP3 o di uno smartphone, partiranno a gruppi dalle 10 del mattino e saranno seguiti nella loro escursione da una colonna sonora (inviata via e-mail) costituita da musica, brani di poesie, notizie storiche, pagine di letteratura e racconti. Un accompagnatore indicherà loro il percorso e le 20 soste previste, durante le quali ci saranno esibizioni teatrali dal vivo.

Al momento della partenza, e durante il percorso suddiviso in appuntamenti prestabiliti, una guida in sella a una bicicletta inviterà i ciclospettatori a far partire, di volta in volta, i file acustici che formano la colonna sonora . Basterà quindi seguire il proprio accompagnatore che, pedalando davanti al gruppo, indicherà percorso e “audio appuntamenti”.

Durante le soste sarà possibile, a volte, assistere a brevi performance teatrali ispirate al luogo prescelto e interpretate da attori in carne e ossa. E’ prevista una sosta ristoro. La durata del percorso, trattandosi di una agevole pedalata, è di circa tre ore.  Ciclofilm si svilupperà lungo la ciclopista del Po e terminerà al motovelodromo di Corso Casale. Un affascinante percorso, con a fianco il fiume che, con un briciolo di fantasia, potrà ricordare una pellicola cinematografica.

Suggestioni acustiche, notizie storiche, brani poetici, dialoghi, brani sceneggiati, pagine di letteratura, eventi tragici e lieti raccontati e fatti rivivere grazie alla suggestione della registrazione digitale: ecco quanto si riverserà nelle orecchie dei nostri ciclospettatori. Protagonisti la città e il territorio, con la loro storia e una bellezza troppe volte nascosta.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende