Home » Comunicati Stampa »Eventi »Green Economy »Smart City » Città Sostenibile 2014: a Rimini Fiera 6.000 metri quadri di innovazioni tecno-ecologiche:

Città Sostenibile 2014: a Rimini Fiera 6.000 metri quadri di innovazioni tecno-ecologiche

Città Sostenibile 2014, il progetto di Rimini Fiera, in collaborazione con eAmbiente, per la “Città delle reti intelligenti”, si terrà in occasione di Ecomondo, il grande appuntamento fieristico dedicato alla green economy, dal 5 all’8 novembre (insieme a Key Energy, Cooperambiente, Key Wind e H2R).

Città Sostenibile occupa il padiglione B7 (6.000 metri quadri di spazio espositivo) e si presenta come un modello ideale di città sostenibile mostrando soluzioni, tecnologie e progetti che consentono di migliorare la qualità di vita del cittadino e favorire lo sviluppo dei territori in chiave sostenibile ed efficiente. La scenografia messa a punto dal designer Angelo Grassi vede al centro, in corrispondenza degli ingressi, il cuore pulsante di Città Sostenibile, ricreato da uno spaccato di porzione di città, con gli alti evocativi skyline cittadini, dove trovano spazio le eccellenze nazionali ed internazionali attive sui temi di sostenibilità. Al centro una grossa sfera terrestre, da cui partono tutte le “connessioni tecnologiche”. I tubi passano dalle alte strutture in continua costruzione (dove sono presenti pubbliche amministrazioni, piccole, medie e grandi imprese), raggiungono il “parcheggio scambiatore”, l’agorà (sede ideale per scambi di idee e connessioni con i mondi circostanti) e l’area ateneo, dove saranno presenti studenti delle università italiane che frequentano corsi sui temi ambientali. Seguendo le connessioni luminose verso sud, ci si ritrova nella grande via centrale della città, dove spiccano le aiuole centrali, arboree ed acquatiche, con zone relax e giochi d’acqua; percorrendole si sboccherà al padiglione delle aree agresti e di ristoro con il ristorante a km 0.

Città Sostenibile parte dall’incoraggiamento dell’Europa verso le comunità ‘intelligenti’, in grado di andare verso soluzioni “integrate e sostenibili che possano offrire energia pulita e sicura a prezzi accessibili ai cittadini, ridurre i consumi e creare nuovi mercati in Europa e altrove”. In particolare, la sfida è rivolta alle realtà urbane di medie dimensioni che ospitano quasi il 40% di tutta la popolazione europea urbana. La “Città delle reti intelligenti” si propone, dunque, come un progetto originale nelle forme e nei materiali e mette in evidenza un modello urbano capace di coniugare ed integrare tutela dell’ambiente, efficienza energetica e sostenibilità economica, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone.

Alla proposta de La Città Sostenibile, che vede il supporto di Legambiente e la media partnership di Greenews.info, hanno aderito numerose e importanti realtà italiane, tra le quali Hewlett Packard Italiana, Telecom, Enel, I-Casa Green, Gruppo Ferrovie dello Stato, Ancitel Energia e Ambiente, Coordinamento Agende 21, Regione Marche, Cloros, Invernizzi Imballaggi, Cisa, Confagricoltura, Blupura e Celli. Il Comitato di Indirizzo, sotto il coordinamento del professor Fabio Fava e del project manager di Ecomondo, Alessandra Astolfi è composto da Gabriella Chiellino (eAmbiente), Gianluca Della Campa (Legambiente), Angelo Grassi (designer), Fabio Orecchini (H2R), Filippo Bernocchi (Ancitel), Anna Raspar (EdicomEdizioni), Gian Marco Revel (Università Politecnica delle Marche), Mario Veronesi (Anab) Andrea Succi (Anthea), Sara Visintin, assessore all’ambiente del Comune di Rimini. E’previsto inoltre l’ingresso di Piero Gattoni, presidente CIB e Donato Rotundo, dirigente Confagricoltura, per dare spazio e approfondimento ai temi del verde e del food sostenibile. Il programma scientifico degli incontri è consultabile qui.

Città Sostenibile gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, Ministero dello Sviluppo Economico, Legambiente, Anci, Ancitel Energia e Ambiente, Coordinamento Agende 21, Confagricoltura, CIB, Università di Bologna.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende