Home » Comunicati Stampa » Coca-Cola e UNHabitat, partnership in 10 Paesi per la sostenibilità idrica:

Coca-Cola e UNHabitat, partnership in 10 Paesi per la sostenibilità idrica

settembre 5, 2012 Comunicati Stampa

Al sesto World Urban Forum, UNHabitat e The Coca-Cola Company hanno annunciato l’ampliamento a 10 Paesi della partnership sulla sostenibilità delle risorse idriche. L’accordo continuerà a focalizzarsi su Asia ed Africa e – in aggiunta al lavoro precedentemente svolto da entrambi i partner – coinvolgerà oltre un milione di persone. Il  contributo sarà di 750.000 dollari per lo sviluppo di progetti relativi all’acqua e ai servizi igienico-sanitari in 5 Paesi. Con l’annuncio di questo investimento, l’apporto complessivo di The Coca-Cola Company e UNHabitat è arrivato a superare negli ultimi 6 anni i 4 milioni di dollari.

Joan Clos, Sottosegretario Generale delle Nazioni Unite e Direttore Esecutivo di UNHabitat, e Atul Singh, Presidente e CEO di Coca-Cola India e Asia del Sud Ovest, hanno realizzato un compendio intitolato ‘From Water to Well Being’. Quest’opera dettaglia il percorso di collaborazione tra Coca-Cola e UNHabitat nella promozione della sostenibilità delle risorse idriche in diversi Paesi. Il compendio elenca gli sforzi intrapresi allo scopo di fornire accesso sostenibile all’acqua potabile, migliorare la fruibilità dei servizi igienico-sanitari di base per gli abitanti poveri delle zone urbane e delle baraccopoli, e infine sensibilizzare i diversi portatori d’interesse nei confronti di queste tematiche. Il compendio indica inoltre la direzione futura della collaborazione, con progetti che saranno realizzati nel 2012-2013 allo scopo di espandere la portata della partnership.

Alcuni ministri e funzionari dalla Giordania e del Laos hanno partecipato alla discussione “The Power of Partnerships and the Urban Future” (“Il Potere delle Partnership e il Futuro delle aree urbane”) al fine di indirizzare e ampliare le collaborazioni tra  le istituzioni governative, il settore sociale e le aziende, mirate allo sviluppo di un’urbanizzazione sostenibile e al miglioramento delle risorse idriche e dei servizi igienico-sanitari.

Nelle sue osservazioni d’apertura, il Sottosegretario Generale delle Nazioni Unite e Direttore Esecutivo di UNHabitat, Joan Clos, ha affermato: “Oggi vi è un crescente bisogno di un approccio integrato alla gestione dei servizi urbani per la gestione dell’acqua nelle aree urbane, per la sostenibilità sociale, economica ed ambientale delle città. In questo contesto, la principale priorità del Programma UNHabitat per le risorse idriche e i servizi igienico-sanitari è quella di migliorare l’accesso all’acqua potabile e di aiutare nella fornitura di impianti igienico-sanitari per migliaia di abitanti urbani con basso reddito e di misurare l’impatto di tali interventi. La nostra collaborazione con  The Coca-Cola Company è iniziata nel 2007 allo scopo di migliorare l’accesso della comunità all’acqua e ai servizi igienico-sanitari in India e in Nepal. Oggi, questa iniziativa ha aperto le braccia a tutta l’Asia del Sud comprendendo il Pakistan, il Bangladesh, il Vietnam, e la Cambogia nonché alcuni Paesi dell’Africa dell’Est. Credo che rappresenti un riferimento prezioso per chi è interessato a sviluppare delle partnership con il mondo delle aziende”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende