Home » Comunicati Stampa »Progetti » Colors: dalla religione alle erbe aromatiche. Tutti in fattoria nella Valle Perdua:

Colors: dalla religione alle erbe aromatiche. Tutti in fattoria nella Valle Perdua

aprile 18, 2016 Comunicati Stampa, Progetti

Tutti insieme in fattoria, per “mischiare” religioni, culture, generazioni. Per lavorare sulla tutela ambientale ma anche sull’alimentazione, sulla parità di genere, su fenomeni di non conoscenza, di emarginazione, di devianza. Dal bullismo alle erbe aromatiche del territorio, dalle ricchezze archeologiche al rispetto della donna, passando per la consapevolezza di sé e il lavoro di squadra.

Tutto questo in una settimana in fattoria, a Valle Perdua, nel bel mezzo del Parco dei Castelli Romani, con i giovani di vari licei di Roma e provincia. Dal 18 aprile fino al 22, “Colors”, un progetto full immersion finanziato dalla Città metropolitana di Roma Capitale nell’ambito del piano annuale di interventi a favore dei giovani, che coinvolgerà una trentina di ragazzi tra i 15 e i 17 anni.

Lo scopo è quello di promuovere scambi socio-culturali tra generazioni, culture e religioni diverse per contrastare fenomeni di “non conoscenza”, emarginazione e devianza tra gli adolescenti. Il progetto mira a promuovere uno scambio socio-culturale nell’ambito del territorio della Provincia di Roma per favorire e migliorare l’integrazione dei giovani immigrati e allo stesso tempo combattere e prevenire eventuali processi di emarginazione e isolamento sociale.

I ragazzi parteciperanno a “adventure therapy” come a giochi di ruolo, outdoor training e circle time, incontri su bullismo e differenze di genere, su erbe selvatiche e nutrizione, ma anche a corsi di orienteering e escursioni archeologiche culturali, durante una settimana intensa da vivere insieme.

L’idea nasce dall’esperienza che Valle Perdua, associazione di promozione sociale e fattoria didattica, ha avuto in questi anni collaborando con realtà che operano nella fornitura di “servizi” didattici alle scuole attraverso attività outdoor residenziali, vale a dire esperienze di campo scuola di quattro giorni e tre notti in una location del territorio provinciale.

“Il vivere insieme ed avere un rapporto continuativo in questa attività può portare diversi benefici nelle relazioni e socializzazioni di gruppo – spiegano gli organizzatori – In questo caso la “sfida” avvincente di “COLORs” è quella di far convivere e vivere delle esperienze di gruppo a giovani studenti che provengono da diverse scuole e che appartengono a realtà diverse per cultura e religione”.

Durante il Campo Scuola, spiegano ancora gli organizzatori, “ci saranno degli interventi di professionisti con la funzione di far svolgere attività di socializzazione, collaborazione, lavoro di gruppo, amalgamazione delle diverse abitudini e stili di vita dei partecipanti. Come? Interverranno dei “trainer” dei parchi avventura, dei nutrizionisti per le abitudini alimentari, degli psicologi per gli aspetti legati anche alla prevenzione del bullismo … e tante altre attività da condividere.

Il progetto “COLORS” è tra i vincitori dell’Avviso Pubblico relativo alla terza annualità del piano locale “Giovani” della Città Metropolitana di Roma, che prevede contributi per progetti sul tema della promozione del benessere e della tutela ambientale.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende