Home » Comunicati Stampa »Eventi » Compagnia dei Cammini: ripartono i trekking d’autore con scrittori e musicisti:

Compagnia dei Cammini: ripartono i trekking d’autore con scrittori e musicisti

marzo 2, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

In cammino con uno scrittore alla scoperta dei luoghi che hanno ispirato i suoi racconti o sulle tracce di autori famosi per riviverne le storie: con questo spirito nascono i “Cammini d’autore“, viaggi guidati da chi quei luoghi li ha raccontati, dipinti, fotografati, traendone ispirazione per la propria arte. A proporli è la Compagnia dei Camminiassociazione no profit dedita al turismo responsabile -  che ha ideato questi itinerari in cui gli artisti non sono semplici guide, ma interpreti di un viaggio dal ritmo lento e sostenibile, all’insegna del rispetto della natura e dell’incontro con i territori attraversati, che include momenti di confronto, scambio e narrazione. Nel corso del viaggio, dunque, paesi, borghi, strade insolite e sentieri suggestivi sono resi ancor più emozionanti dalle testimonianze dirette di musicisti e scrittori che introdurranno i partecipanti ai segreti del proprio mestiere.

Tra gli autori che quest’anno partecipano all’iniziativa ci sarà anche lo scrittore Enrico Brizzi, autore del romanzo generazionale “Jack Frusciante è uscito dal gruppo e, da sempre,  appassionato camminatore. Sarà lui alla guida di tre cammini d’autore in cui si troverà lo spazio per scrivere, ascoltare e raccontare. Nel primo, dal 3 al 5 marzo in Veneto nella zona dell’Altopiano di Asiago, ci si mette in cammino sulle orme dello scrittore Rigoni Stern, attraverso i grandiosi scenari della Grande Guerra. I tre giorni itineranti, lungo un cammino di media difficoltà sul Sentiero della Pace, ripercorreranno i passi del celebre scrittore veneto su uno dei più maestosi altopiani italiani, a cent’anni dall’offensiva che devastò l’Altopiano dei Sette Comuni e disperse le sue genti.

Un altro itinerario proposto da Brizzi è quello previsto dal 7 al 9 aprile in Toscana nelle Foreste Casentinesi: il viaggio itinerante, di media difficoltà, porterà alla scoperta della dorsale boscosa sospesa fra Romagna e Toscana, luogo di rigorosa conservazione della natura e di beatitudine ispiratrice. Qui santi, pellegrini, viandanti e poeti si sono fatti strada per secoli fra poggi e foreste del verdissimo angolo dell’antico Granducato. Insieme alla bellezza dei panorami, questo viaggio propone uno speciale carattere narrativo: Brizzi racconterà, infatti, le gesta degli Psicoatleti, associazione di camminatori cui Brizzi ha anche dedicato un romanzo. A cominciare dalle sue origini immaginifiche che affondano in un’organizzazione surreale del lontano 1861 dedicata ai viaggi a piedi,  saranno rievocate le vite fiabesche di tre personaggi inventati, pionieri del cammino nell’Italia ottocentesca: il garibaldino Mario Valsecchi, il nobile ginnasiarca Federico Taumann e l’occultista Samuele Pintor. Dagli antichi fasti all’attuale riscoperta della cultura del camminare, il passo è breve, ecco allora in controcanto le umane vicende, talora commoventi e altre volte esilaranti, degli Psicoatleti di oggi.

L’altro cammino d’autore in compagnia dell’autore bolognese è dall’8 al 10 settembre lungo la Bassa Via del Garda in Lombardia, scenario tra i più romantici del Belpaese cui hanno fatto riferimento anche Goethe e David Herbert Lawrence, l’autore de “L’Amante di Lady Chatterly”. Un viaggio emozionante tra i panorami regalati dalle alture della “Riviera dei Limoni” e i sentieri che collegano gli antichi borghi, dove corre ancora il ricordo di amori clandestini e cimenti letterari.

“Un viaggio si fa sempre tre volte: immaginandolo e preparandolo sulle mappe, vivendolo in prima persona e, infine, raccontandolo – spiega Enrico Brizzi – Lungo il cammino, infatti, c’è molto più di alberi, sassi e strada; ogni sentiero è un intreccio di storie e si cammina sempre sul sentiero di altri. È questa la vera scoperta: le stratificazioni di desideri e speranze che aspettano di essere interrogate. Così il viaggio diventa un’occasione per raccontarsi e per ascoltare, una sorta di laboratorio di narrazione orale che può trasformarsi in momento di scrittura personale”.

Insieme a Enrico Brizzi sono tanti gli autori protagonisti di “Cammini d’autore”: Wu Ming 2, scrittore del collettivo bolognese, il musicista Nando Citarella, il geografo, esploratore e scrittore Franco Michieli, l’autore Tiziano Fratus e la cantautrice e chitarrista classica Ori.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende