Home » Comunicati Stampa » Comunicare la sostenibilità. Il nuovo master dello IED:

Comunicare la sostenibilità. Il nuovo master dello IED

gennaio 19, 2011 Comunicati Stampa

Courtesy of maggioli.itProduzione e consumo sostenibile, energia alternativa, riciclo dei rifiuti e salvaguardia delle risorse naturali rappresentano sempre più valori e obiettivi di crescita per enti, aziende e associazioni.

Abbracciare una filosofia sostenibile e saperla comunicare in modo efficace diventa dunque una condizione fondamentale per promuovere l’innovazione coniugando esigenze di sviluppo con valori etici, sociali e ambientali.

 

All’orizzonte si prefigura uno scenario in cui la green economy determinerà le condizioni del progresso e il rapporto tra uomo, ambiente e società. Questa previsione, sempre più concreta e presente nel vivere quotidiano, richiede non soltanto nuove strategie, linguaggi e modelli di creatività, ma anche professionisti della comunicazione in grado di farsi portavoce di tale cambiamento.

L’Istituto Europeo di Design di Torino ha scelto di indagare il tema invitando esponenti di diversi settori produttivi a raccontare la propria esperienza in occasione della presentazione del nuovissimo master professionale in Comunicazione per la Sostenibilità.

Il contesto sarà la conferenza “Comunicare la sostenibilità. Scenari e nuove professioni” che si terrà giovedì 20 gennaio 2011 alle ore 18.00 presso Eataly a Torino.

Tra i relatori il patron stesso di Eataly Oscar Farinetti, fautore di un modello innovativo di sostenibilità legato al settore alimentare e distributivo e Luca Mercalli, meteorologo noto al pubblico per la sua presenza nella trasmissione “Che tempo che fa”, portavoce del punto di vista di un divulgatore scientifico. Interverrà anche Roberto Cavallo, fondatore e presidente di ERICA (Educazione Ricerca Informazione Comunicazione Ambientale soc. coop) e Presidente di  AICA (Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale), insieme a Marco Moro, Direttore Editoriale di Edizioni Ambiente e Erica Banchi, protagonista della fiction di RAI UNO “Paura di Amare” e recentemente impegnata in una docu-fiction, volta alla divulgazione, al pubblico televisivo, di queste tematiche, dal titolo “La Questione Nucleare”. Moderatore del confronto sarà Erik Balzaretti, coordinatore del nuovo Professional Master in Comunicazione per la Sostenibilità dello IED di Torino.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende