Home » Comunicati Stampa » Concorso nazionale Green Cross “Immagini per la Terra”, ecco i vincitori:

Concorso nazionale Green Cross “Immagini per la Terra”, ecco i vincitori

giugno 14, 2012 Comunicati Stampa

C’è il video sulla giornata mondiale dello spreco, che affronta in modo ironico e provocatorio le tematiche ambientali, e quello sull’asta di vendita dell’ultimo mezzo litro di acqua potabile disponibile sulla Terra, con base milioni di euro, ambientato in un futuro immaginario. E poi, nelle classi dei più piccoli, c’è la storia illustrata di due pesciolini in pericolo e ci sono le avventure di un bimbo, Birobirò, appuntate in un’agendina riciclata.

Quando ai ragazzi si affida il compito di proteggere il pianeta, agire ed educare al rispetto e alla sostenibilità, la risposta è creativa, poetica, immediata. I lavori che hanno partecipato alla XX edizione del concorso “Immagini per la Terra”, realizzata con il sostegno di Acqua Lete, hanno raccolto con entusiasmo la sfida e risposto appieno all’appello lanciato da Green Cross Italia per l’anno scolastico 2011/2012: “Inizia da te: energie di cambiamento”.

Primi premi e menzioni sono stati assegnati a 18 scuole, tra le oltre 1.000 partecipanti, da una giuria composta da giornalisti ed esperti di comunicazione ed educazione ambientale, che dal 31 marzo, data di scadenza del concorso, hanno valutato 1.200 elaborati. Tra i nuovi ingressi in giuria: Vincenzo Ferrara, climatologo Enea, Linda Maurizi, condirettore del settimanale Cioè, Silvia Rocchi, giornalista Rai, Cristiana Pulcinelli, giornalista ambientale dell’Unità.

In controtendenza rispetto alle edizioni passate, che avevano visto gli istituti del Sud Italia aggiudicarsi la maggior parte dei riconoscimenti, a primeggiare quest’anno sono le scuole del Nord. Ma tutti gli istituti partecipanti si sono dimostrati attenti e sensibili alle tematiche ambientali e hanno privilegiato i lavori digitali ai tradizionali elaborati in formato cartaceo, promuovendo in molti casi manifestazioni cittadine e laboratori per realizzare oggetti con materiale riciclato all’interno dei percorsi didattici.

Per la prima volta si registra una grande partecipazione delle scuole dell’Emilia-Romagna: molti i lavori provenienti da istituti che hanno sede nelle province colpite dal sisma. A loro e a tutti i cittadini emiliani che stanno vivendo momenti drammatici, di paura e incertezza, va la solidarietà e l’abbraccio di Green Cross Italia. «In questo momento così difficile per l’Emilia, ci stringiamo attorno alle 200 scuole danneggiate dal terremoto – afferma il presidente Elio Pacilio –. È per questo che abbiamo deciso di assegnare una menzione speciale a tutti gli istituti delle province di Modena, Ferrara, Bologna e Reggio Emilia che hanno partecipato al concorso. E di rilanciare il messaggio di sostenere direttamente le popolazioni colpite. Un modo per dare un sostegno ai bambini, ai ragazzi, ai loro insegnanti e dirigenti, che in queste settimane per motivi legati all’agibilità sono costretti a chiudere in anticipo l’anno scolastico o a svolgere attività all’aperto».

Il sito istituzionale dell’associazione appoggia la raccolta fondi della Regione (link La raccolta fondi della Regione, come donare), con l’invito rivolto a tutti, agli amici di Green Cross, alla comunità di Immagini per la Terra e alle organizzazioni ambientaliste italiane, a contribuire con donazioni e offerte, con l’auspicio che gli interventi di ricostruzione siano fatti in tempi rapidi e seguendo i criteri di sicurezza e di sostenibilità ambientale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

febbraio 21, 2019

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

Il Comitato ‘Liberi Cittadini di Certosa’ sostenuto dall’ONA (Osservatorio Nazionale Amianto) e assistito e difeso dal suo Presidente, Avv. Ezio Bonanni, ha presentato ieri mattina alla Procura della Repubblica di Genova un dettagliato esposto che fa riferimento al potenziale rischio amianto e presenza di polveri nocive in relazione al tragico crollo del ponte del 14 agosto 2018 che, oltre [...]

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

febbraio 20, 2019

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

Le infestazioni in magazzino sono uno dei problemi che più colpisce la filiera agroalimentare italiana. Dal campo alla tavola, il danno provocato durante lo stoccaggio rischia di compromettere intere produzioni. Per risolvere questa problematica l’azienda di San Marino Bioagrotech srl, specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e trattamenti organici per l’agricoltura biologica, ha introdotto sul [...]

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende