Home » Comunicati Stampa » Il PAV lancia un concorso per interventi d’arte ambientale:

Il PAV lancia un concorso per interventi d’arte ambientale

settembre 10, 2010 Comunicati Stampa

Pav, Courtesy of parcoartevivente.itIl Parco Arte Vivente, Centro Sperimentale d’Arte Contemporanea di Torino  promuove il PREMIO PAV 2011, concorso internazionale, curato dal Paesaggista Gianluca Cosmacini, per la realizzazione di un intervento d’arte ambientale in una porzione di territorio del PAV.
Tema della 1°edizione del premio è La biosfera del PAV: Confini osmotici interni ed esterni.

Nell’ultimo decennio il rapporto dell’individuo con l’ambiente si è esteso – sconfinando per osmosi tra il dentro e il fuori – agli spazi ordinari del lavoro e della socialità. Lo spazio urbano è vissuto con una rinnovata consapevolezza collettiva, intesa non solo come contenitore e cornice della vita quotidiana, ma anche come parte esperienziale della stessa.
Il ripensamento di determinati luoghi implica un’ulteriore riflessione sull’abitare, cioè il vivere a misura d’abito l’ambiente e la natura negli spazi della città. Riorganizzando il suo tessuto e le cellule in possibilità semantiche e identitarie, il PAV si conferma come spazio di produzione artistica, culturale e sociale. 
Per utilizzare il concetto elaborato da Gilles Clément, autore al Centro Sperimentale d’Arte Contemporanea del Jardin Mandala e membro della giuria – il PAV è un’espressione di Terzo Paesaggio, un territorio in divenire sorto su un luogo in trasformazione. I suoi confini interni ed esterni confluiscono e si fondono in modo fluido e – a seconda delle interpretazioni degli artisti nella creazione di spazi materiali e mentali – uniscono fisicamente e concettualmente differenti visioni del mondo desiderato.

L’intervento ambientale nell’ambito del PREMIO PAV 2011 è dunque site-specific, ma soprattutto people & action specific, cioè si pone come risposta sostenibile alle esigenze della collettività, alle necessità dell’individuo nell’abitare un luogo.
Se la creazione di uno spazio contempla nella sua abitabilità una serie di azioni che possono richiedere una rilettura semantica degli apparati infrastrutturali, obiettivo del concorso è la realizzazione di un intervento d’arte ambientale che stimoli modi di essere e attitudini nuove. È dunque l’opera d’arte oggetto del premio, e non viceversa, a suggerire azioni e comportamenti sostenibili fondati su una concezione di benessere integrabile con l’ambiente.
L’osmosi dei confini del PAV ha infine il potere di ridefinire i parametri tradizionali del concepire e fare esperienza del paesaggio, aprendosi alla creatività delle persone, risorsa e strumento imprescindibile dell’idea abitativa, collettiva e individuale.

In allegato il bando

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende