Home » Comunicati Stampa » Il PAV lancia un concorso per interventi d’arte ambientale:

Il PAV lancia un concorso per interventi d’arte ambientale

settembre 10, 2010 Comunicati Stampa

Pav, Courtesy of parcoartevivente.itIl Parco Arte Vivente, Centro Sperimentale d’Arte Contemporanea di Torino  promuove il PREMIO PAV 2011, concorso internazionale, curato dal Paesaggista Gianluca Cosmacini, per la realizzazione di un intervento d’arte ambientale in una porzione di territorio del PAV.
Tema della 1°edizione del premio è La biosfera del PAV: Confini osmotici interni ed esterni.

Nell’ultimo decennio il rapporto dell’individuo con l’ambiente si è esteso – sconfinando per osmosi tra il dentro e il fuori – agli spazi ordinari del lavoro e della socialità. Lo spazio urbano è vissuto con una rinnovata consapevolezza collettiva, intesa non solo come contenitore e cornice della vita quotidiana, ma anche come parte esperienziale della stessa.
Il ripensamento di determinati luoghi implica un’ulteriore riflessione sull’abitare, cioè il vivere a misura d’abito l’ambiente e la natura negli spazi della città. Riorganizzando il suo tessuto e le cellule in possibilità semantiche e identitarie, il PAV si conferma come spazio di produzione artistica, culturale e sociale. 
Per utilizzare il concetto elaborato da Gilles Clément, autore al Centro Sperimentale d’Arte Contemporanea del Jardin Mandala e membro della giuria – il PAV è un’espressione di Terzo Paesaggio, un territorio in divenire sorto su un luogo in trasformazione. I suoi confini interni ed esterni confluiscono e si fondono in modo fluido e – a seconda delle interpretazioni degli artisti nella creazione di spazi materiali e mentali – uniscono fisicamente e concettualmente differenti visioni del mondo desiderato.

L’intervento ambientale nell’ambito del PREMIO PAV 2011 è dunque site-specific, ma soprattutto people & action specific, cioè si pone come risposta sostenibile alle esigenze della collettività, alle necessità dell’individuo nell’abitare un luogo.
Se la creazione di uno spazio contempla nella sua abitabilità una serie di azioni che possono richiedere una rilettura semantica degli apparati infrastrutturali, obiettivo del concorso è la realizzazione di un intervento d’arte ambientale che stimoli modi di essere e attitudini nuove. È dunque l’opera d’arte oggetto del premio, e non viceversa, a suggerire azioni e comportamenti sostenibili fondati su una concezione di benessere integrabile con l’ambiente.
L’osmosi dei confini del PAV ha infine il potere di ridefinire i parametri tradizionali del concepire e fare esperienza del paesaggio, aprendosi alla creatività delle persone, risorsa e strumento imprescindibile dell’idea abitativa, collettiva e individuale.

In allegato il bando

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende