Home » Comunicati Stampa » Conferenza FAO sulle Bioteconologie agricole nei Paesi in via di sviluppo:

Conferenza FAO sulle Bioteconologie agricole nei Paesi in via di sviluppo

febbraio 26, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of www.fao.orgI Paesi in via di sviluppo sono attualmente esposti ad una crescente insicurezza alimentare, esacerbata dal cambiamento climatico, che farà peggiorare le condizioni di vita di milioni di persone.

Nella conferenza della FAO si farà il punto su come le biotecnologie agricole possano contribuire ad aiutare i paesi in via di sviluppo e si esploreranno opportunità e partenariati che rafforzino la loro capacità di scegliere ed usare biotecnologie appropriate.

La conferenza non sarà focalizzata sugli organismi geneticamente modificati (OGM), ma coprirà ogni tipo di biotecnologie, di tutti i settori alimentari ed agricoli: coltivazioni, foreste, zootecnia, pesca ed acquicoltura, agroindustria.  Secondo la FAO è fondamentale che lo sviluppo delle biotecnologie agricole risponda anche ai bisogni dei piccoli contadini, dei pescatori e delle persone che dipendono dalle foreste e che vivono minacciati da insicurezza alimentare e cambiamento climatico.

Le biotecnologie agricole possono essere applicate per una serie di scopi differenti: per il miglioramento genetico delle varietà vegetali e delle popolazioni animali e incrementarne la resa o l’efficienza; per la caratterizzazione e la conservazione delle risorse genetiche delle colture, di quelle animali, forestali ed acquatiche; per la diagnosi di malattie di piante ed animali; per lo sviluppo di vaccini; e per il miglioramento dei mangimi animali.  Tuttavia, il dibattito sulle biotecnologie è ad oggi focalizzato sugli organismi geneticamente modificati ed ha trascurato altre biotecnologie, molte delle quali potrebbero essere importanti per l’alimentazione e per l’agricoltura di questi paesi.

Poiché la ricerca nelle biotecnologie agricole è svolta principalmente dal settore privato dei paesi ricchi, i prodotti che vengono sviluppati mirano a soddisfare le esigenze degli agricoltori dei paesi sviluppati.  Per questo motivo la FAO sostiene che sia necessario un cambio di direzione, un cambiamento che metta al centro i piccoli contadini dei paesi in via di sviluppo.

La conferenza è ospitata dal Governo messicano e co-sponsorizzata dal Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD).  Sono partner importanti il Gruppo consultivo per la Ricerca Agricola Internazionale (CGIAR), il Forum Mondiale per la Ricerca Agricola (GFAR), il Centro Internazionale per l’ingegneria genetica e le biotecnologie (ICGEB) e la Banca Mondiale. Inoltre organizzano sessioni parallele alla conferenza diverse organizzazioni intergovernative e non governative, e forum regionali, tra cui la Conferenza ONU per il Commercio e lo Sviluppo (UNCTAD), l’Organizzazione per la Proprietà Intellettuale Mondiale (WIPO), l’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN), Oxfam International, l’Associazione delle Istituzioni di Ricerca Agricola dell’Asia-Pacifico (APAARI) ed il Forum per la Ricerca Agricola in Africa (FARA).

Conferenza sulle Biotecnologie agricole nei Paesi in via di sviluppo
1-4 marzo 2010

Guadalajara, Messico
Hilton Guadalajara, Convention Centre, Ave. de la Rosas 2933

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende