Home » Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche » Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”:

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale.

Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del carbonio prodotto dall’uomo. I “polmoni della Terra” però sono in pericolo: l’ultimo rapporto “Forest Resource Assessment della FAO svela che ogni anno si perdono 13 milioni di ettari di foreste naturali a causa della deforestazione indiscriminata. L’organizzazione stima che, dall’inizio del ventesimo secolo, ci sia stata una perdita di oltre il 50% dell’estensione originale delle foreste pluviali.

In Italia, per supportare le aziende nel rispetto del “Regolamento Legno Europeo”, c’è ConLegno – il Consorzio Servizi Legno Sughero – che offre la possibilità, attraverso network informativi, di conoscere la “Legislazione applicabile” dei diversi Paesi da cui si intende importare in modo da poter “valutare il rischio” coerentemente con i principi di legalità del Paese terzo. Per la salvaguardia ambientale  il Consorzio è inoltre in prima linea grazie ai marchi FITOK, che certifica procedure e trattamenti fitosanitari conformi al Regolamento ISPM n. 15, ed EPAL, che veicola il sistema di interscambio di pallet riutilizzabili e sostenibili più diffuso al mondo.

La produzione di legname di provenienza illegale è un problema globale che ha importati ripercussioni in ogni ambito della vita quotidiana – spiega Fausto Iaccheri, Presidente di ConLegno – dall’economia, con la svalutazione del legname, all’ambiente, con importanti conseguenze sui cambiamenti climatici e la biodiversità. Anche la società non ne esce indenne a causa dei continui conflitti armati e dell’impoverimento delle popolazioni indigene locali. Poter affermare oggi che 209 aziende si avvalgono dei servizi LegnOk, registrando una crescita costante negli ultimi anni, è sicuramente motivo di grande orgoglio e un passo importante verso la legalità dell’origine del legno. Lo dimostrano le attività di controllo della documentazione relativa ad un totale di 170 diverse filiere, solo nell’ultimo anno, provenienti da 27 Paesi differenti”.

Un lavoro fondamentale per scoraggiare il commercio di legno illegale, che ogni anno produce un giro d’affari da capogiro: secondo i dati del WWF si registra una perdita di valore economico per l’industria e i proprietari forestali stimata in circa 10 miliardi di euro per anno dovuti alla deforestazione illegale. Un traffico reso più ampio dal valore economico del legno illegale, che viene venduto ad un prezzo che oscilla tra il 7% e il 16% in meno rispetto a quello legale, in quanto non prevede costi di rimboschimento, tasse o eventuali altre imposte. I numeri parlano chiaro. Solo tra il 2000 ed il 2010 ben 5,2 milioni di ettari di foresta sono andati perduti. Le aree più a rischio sono il Sudamerica con 4,3 milioni di ettari di foreste persi ogni anno, l’Africa, che ne ha persi circa 4 milioni di ettari, e l’Asia con quasi 2,5 milioni di ettari.

L’Italia dipende dall’estero per oltre l’80% del fabbisogno nazionale di legname, esponendosi facilmente al rischio di immettere nel nostro Paese materiale di provenienza illegale – prosegue Iaccheri – Grazie all’attività intrapresa dal Consorzio, Conlegno ha avviato, a livello nazionale ed internazionale, un’azione coordinata di servizi finalizzati allo sviluppo di una cultura dell’utilizzo del legno, atti a favorire un sempre più ampio e corretto uso di questa tipologia costruttiva e garantire la conformità agli standard internazionali per la protezione del patrimonio forestale”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende