Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Consumi, la crisi non scalfisce il successo del “bio”: +6,1% nel primo semestre:

Consumi, la crisi non scalfisce il successo del “bio”: +6,1% nel primo semestre

settembre 7, 2012 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

La crisi non intacca l’appeal del biologico, che non solo guadagna ancora spazio nel carrello della spesa degli italiani, ma esce dalle mura domestiche conquistando nuovi spazi “pubblici”: nelle scuole, nelle mense, nei ristoranti. Lo afferma la Cia-Confederazione Italiana Agricoltori, in vista del “Sana”, il 24° Salone internazionale del biologico e del naturale che si terrà a Bologna da sabato 8 settembre.

A dispetto del calo costante dei consumi alimentari convenzionali, il segmento “bio” continua a correre, mettendo a segno nel primo semestre 2012 un aumento del 6,1 per cento. Un risultato positivo che conferma l’attrattiva del biologico, che aveva già chiuso il 2011 con un incremento pari al 9,2 per cento.

Il “bio”, dunque, esce definitivamente dai confini della moda di nicchia e diventa una vera e propria abitudine di spesa, come evidenzia la presenza massiccia dei prodotti biologici nelle catene della GDO. D’altra parte, secondo gli  ultimi dati di Cia,  oggi il 75 per cento degli italiani dichiara di acquistare prodotti biologici almeno una volta al mese.

In particolare, stando ai dati Ismea relativi alla prima metà del 2012, a trainare la spesa “bio” al supermercato ci sono innanzitutto biscotti, snack e dolciumi (+26,1 per cento), seguiti da latte e formaggi (+9,5 per cento); pasta, riso e sostitutivi del pane (+9 per cento); carne (+3,2 per cento). L’ortofrutta fresca e trasformata registra un leggero +1 per cento, ma rimane comunque la categoria più consumata, con un peso sul totale del biologico superiore al 30 per cento. Cedono il passo, invece, le uova (-6,4 per cento) e zucchero, caffè, tè (-6,2 per cento).

Ma la vera novità è che dalle cucine più “green” il biologico si allarga anche alla ristorazione e alle scuole. Nell’ultimo anno infatti sono cresciuti i ristoranti con menù “bio” (+24 per cento), ma anche gli agriturismi (+11 per cento) e soprattutto le mense scolastiche (+10 per cento), per un totale di oltre un milione di pasti biologici serviti ogni giorno.

Anche il mondo produttivo si adegua al “boom” del biologico. Nel 2011 il numero degli operatori del settore è cresciuto dell’1,3 per cento annuo, passando da 47.663 unità a 48.269. In particolare nell’anno sono aumentate del 25 per cento circa le aziende agricole che hanno scelto di affiancare alla produzione primaria le attività di trasformazione e vendita diretta, puntando alla “spesa in campagna” e al rapporto diretto con i consumatori.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Millenials Fest 2017: a Siena idee e innovazioni tra cibo e territorio

settembre 26, 2017

Millenials Fest 2017: a Siena idee e innovazioni tra cibo e territorio

La prima piattaforma che consente a chi vive in città di coltivare a distanza alberi da frutta biologici, attraverso l’adozione interattiva. Prodotti per il cibo del futuro a base di grilli, la prima batteria a flusso realizzata con una molecola organica che permette di immagazzinare energia da fonti rinnovabili in maniera economica ed ecologica e [...]

“A seminar la buona pianta” torna a Milano dal 29 settembre

settembre 25, 2017

“A seminar la buona pianta” torna a Milano dal 29 settembre

Il festival culturale “A Seminar la Buona Pianta“, firmato Aboca, giunge alla sua sesta edizione e ritorna a Milano, dal 29 settembre al 1 ottobre, con l’obiettivo di continuare a indagare il rapporto uomo-mondo vegetale e la volontà di contribuire a formare, nella popolazione italiana, una maggiore coscienza e responsabilità sullo sviluppo sostenibile e la salute umana. Anche [...]

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

settembre 22, 2017

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

Fin dal 1989 il Programma Uomo e Biosfera dell’UNESCO ha finanziato, con borse di studio del valore massimo di 5.000 dollari, giovani scienziati che abbiano condotto ricerche sugli ecosistemi, sulle risorse naturali e sulla biodiversità. Mediante tali borse di studio (chiamate “MAB Young Scientists Awards”), il programma MAB sta investendo in una nuova generazione di [...]

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

settembre 22, 2017

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

25 anni di impegno civile, sociale e di volontariato ambientale con 15 milioni di persone coinvolte in tutta Italia e 100mila aree ripulite. Sono i numeri di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai e in programma questo week-end 22, 23 e 24 settembre [...]

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende