Home » Comunicati Stampa »Progetti » COventidue: a Milano è già “sold out” il progetto di cohousing ad alta efficienza energetica e vivibilità:

COventidue: a Milano è già “sold out” il progetto di cohousing ad alta efficienza energetica e vivibilità

aprile 4, 2017 Comunicati Stampa, Progetti

COventidue s.r.l., ha annunciato nei giorni scorsi di aver firmato l’acquisto dal “Fondo Immobiliare – Comune Milano I”, di un palazzo in stile Liberty di Corso XXII Marzo a Milano. Prende così il via il primo progetto di cohousing nel centro di una grande città europea. COventidue ne ha affidato  l’ideazione, l’organizzazione e  la gestione  a Cohousing.it,  il portale  che conta oltre 25.000 iscritti e che ormai da 10 anni propone e attiva con successo progetti di cohousing in Italia.

Il progetto  denominato COventidue risulta già sold  out prima ancora dell’avvio  dei  lavori  di riqualificazione, che partiranno nelle prossime settimane. L’edificio, un pregiato esempio di architettura Liberty dei primi del  ‘900, è stato  riprogettato dallo Studio Freyrie-Flores, dell’architetto Leopoldo Freyrie, mentre l’operazione vede l’arrangement finanziario di Harley Dikkinson Finance, società specializzata nello studio di modelli finanziari  innovativi per realizzare progetti  di riqualificazione urbana. Un ottimo esempio di come si possano coniugare la qualità dell’abitare con il contributo dei futuri abitanti, con  servizi  innovativi,  nel  rispetto  dell’ambiente  e a  prezzi  accessibili.

L’intervento  consiste  infatti nella ristrutturazione di un pezzo di patrimonio immobiliare già esistente, ripensato per favorire la più alta qualità della vita in termini di comfort, piacevolezza, vivibilità e accessibilità e, ovviamente (com’è nella natura stessa del cohousing), di “relazioni tra vicini“.  I 57 appartamenti, di diverso taglio e dimensione, tutti già venduti, sono stati proposti con progettazione su misura, lavorando con i futuri cohouser sia con incontri one-to-one, sia in progettazione partecipata, secondo il modello  ormai  affinato  da  Cohousing.it.

A  COventidue  ci  sarà  spazio  per  una  sala  polifunzionale,  una lavanderia/asciugheria comune,  una foresteria,  un  coworking,  un’area  giochi  per  i  bambini,  un’area wellness,  un deposito bike, un’area pet e tutto quello che i cohouser possano desiderare. Sarà inoltre un edificio gas-free, totalmente accessibile anche per disabili.

Il complesso è  stato progettato per  raggiungere  la classe energetica A, adottando  tecniche  innovative  di  coibentazione  (isolante  verde di  facciata  nel  cortile,  serre  solariventilazione con recupero di calore, pompa di calore) e criteri anti-sismici, che consentiranno, per altro, a tutti  gli  aderenti  al  progetto di beneficiare  di  sgravi  fiscali significativi, riservati alle riqualificazioni e agli efficientamenti energetici. Sono inoltre stati selezionati importanti partner per le soluzioni di interior design e di domotica.

“Per gli architetti la formula innovativa del cohousing comporta uno spostamento della committenza dall’impresa immobiliare all’utente finale, ossia il futuro abitante che incide su ogni passaggio del progetto”, afferma Freyrie, progettista dell’intervento e già Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti. Il cohousing, infatti, “è un modello abitativo che nasce come risposta a un desiderio sempre più forte di socialità e di condivisione, oltre al bisogno di uno stile di vita sostenibile”, aggiunge Nadia Simionato, CEO di NewCOh,  la società che ha ideato e gestisce la piattaforma Cohousing.it . “La si potrebbe definire – prosegue Simionato –  come la versione evoluta dei rapporti di buon vicinato, in passato improntati alla solidarietà e allo scambio e ormai scomparsi dagli orizzonti delle grandi città. Questo modello, già ampiamente diffuso nell’Europa del nord e continentale, e nei paesi anglosassoni, che ha preso piede anche in Italia da qualche anno, vanta cinque progetti realizzati, due  in corso e due  in  fase di lancio. Una  sfida,  in tempi  di  crisi,  che  è  stata  vinta  rivoluzionando  il modello  tradizionale  del mercato immobiliare.”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende