Home » Comunicati Stampa » “Creativi per natura”, una primavera partecipata nei Musei del Lazio:

“Creativi per natura”, una primavera partecipata nei Musei del Lazio

marzo 14, 2018 Comunicati Stampa

Partecipazione e scoperta del territorio: queste le parole chiave di “Creativi per Natura“, il nuovo progetto che coinvolge 10 musei della natura appartenenti al Sistema museale RESINA della Regione Lazio, presentato ieri al Museo Civico di Zoologia di Roma, in occasione del lancio del primo progetto regionale di digitalizzazione partecipativa delle collezioni e della prossima grande “Festa dei Musei della Natura” prevista per il 25 aprile.

Ascoltare il racconto degli “Anziani narranti” sul passato di un’antica miniera, co-progettare un itinerario eno-naturalisco alla scoperta delle caratteristiche geologiche ed enologiche del territorio, raccontare aneddoti della tradizione locale per farne uno spettacolo teatrale, partecipare a laboratori sulla spiaggia e ad escursioni per scoprire l’ecosistema delle dune costiere e progettare una mostra insieme al museo. Sono alcune delle eccezionali iniziative proposte dai 10 musei per il progetto “Creativi per Natura”: un calendario di attività ed eventi – tra escursioni guidate, laboratori, convegni, degustazioni, mostre, festival e installazioni natur-artistiche – messi a punto dai musei RESINA per la prossima primavera, con la partecipazione attiva delle associazioni del territorio, di studenti e cittadini per animare alcuni tra i borghi più belli del Lazio.

“Creativi per Natura – precisa Lorenza Merzagora, coordinatrice del Sistema museale RESINA – è un modello di progetto partecipato che punta a realizzare un sistema museale più aperto e condiviso nel quale i musei possano diventare il fulcro di una programmazione integrata dell’intero territorio, che interessi settori quali il turismo, l’educazione ambientale, l’inclusione sociale, la salute”.

La seconda edizione della “Festa dei Musei della Natura”, sarà invece ospitata il prossimo 25 aprile dal Museo del Fiume di Nazzano e dalla sua comunità. La Festa, che alla sua prima edizione ha visto la partecipazione di oltre 3.500 persone in una sola giornata, proporrà mostre, laboratori interattivi, conferenze, animazioni naturalistiche che invaderanno le sale del museo, le piazze del borgo, i negozi e persino le abitazioni. “Sarà un’occasione speciale per tutti di partecipare – aggiunge Umberto Pessolano, direttore del Museo di Nazzano, capofila del progetto – si potranno, infatti, inviare le proprie fotografie scattate nel Lazio per dare vita alla mostra collettiva “Paesaggi appesi a un filo”, che si snoderà lungo i vicoli di Nazzano, oppure proporre di mostrare e raccontare al pubblico la propria collezione naturalistica”.

Partecipazione è, del resto, la parola chiave del nuovo portale del Sistema museale RESINA “Partecipa”, che sarà inaugurato insieme a “Occhio alle Penne!”, il primo progetto di digitalizzazione delle collezioni museali realizzato in Italia grazie al Museo Civico di Zoologia di Roma in collaborazione con l’associazione Nature Lab. Cittadini, studenti, naturalisti e semplici appassionati e curiosi della natura potranno rendere accessibili a tutti i dati delle collezioni schedando in forma digitale le informazioni presenti sui cartellini degli esemplari.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende