Home » Comunicati Stampa » Crescono i green jobs: nuove opportunità per gli Energy Managers:

Crescono i green jobs: nuove opportunità per gli Energy Managers

ottobre 11, 2011 Comunicati Stampa

 

Stime incoraggianti per l’occupazione nella Green economy: gli ultimi dati, in possesso dell’ANEA, Agenzia Napoletana Energia Ambiente, rivelano, infatti, come il comparto “verde” sia uno dei pochi settori in costante crescita in Italia, con 110mila addetti potenzialmente previsti nel 2020, a fronte di un monte stipendi generato annualmente pari a 2,6miliardi l’anno. Nel dettaglio, tra 9 anni, il numero di colletti verdi impegnati nel fotovoltaico supererà i 45mila addetti, nell’eolico 30mila, nelle biomasse 27mila, nel minihydro 6mila e nel geotermico 800 unità.

In tale scenario, va segnalato in maniera positiva l’incremento del numero di Energy Managers operativi sul territorio che ad oggi si aggira intorno ai 2.700 addetti. L’Energy Manager è una figura tecnica, responsabile della conservazione e dell’uso razionale dell’energia, introdotta in Italia dalla legge 10/91, che l’ha resa obbligatoria per enti pubblici e imprese private, operanti nei settori industriale, terziario e trasporti, che svolge un ruolo di consulente indispensabile all’interno delle strutture aziendali. La mancata ottemperanza, però, dell’obbligatorietà dell’inserimento lavorativo di tale figura, in particolare nel settore pubblico, dove si registrano solamente 500 Energy Managers impiegati, fa presagire scenari molto favorevoli in termini occupazionali, nel breve periodo, grazie al sicuro inserimento di nuovi Energy Managers all’interno della Pubblica amministrazione.

Di questo e molto altro si parlerà durante il “Corso di formazione e aggiornamento professionale per Energy Managers” che, Anea, Agenzia Napoletana Energia e Ambiente, Enea Ente per le Nuove tecnologie, l’Energia e l’Ambiente e FireFederazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia, organizzano a Napoli dal 17 al 21 ottobre, presso il Grand Hotel Oriente.

Focus dell’incontro l’approfondimento di tematiche riguardanti: l’inquadramento del ruolo degli Energy Managers, le metodologie per la corretta gestione dei consumi energetici e un’accurata panoramica sulla legislazione energetica e ambientale attualmente in vigore. Il corso, tenuto da esperti del settore, docenti universitari, rappresentanti dell’ENEA e della FIRE, è valido per ottenere il nuovo schema di certificazione per esperti di gestione dell’Energia, SECEM, (Sistema Europeo per la Certificazione in Energy Management), che attesta l’alto profilo della preparazione del partecipante e risponde agli standard internazionali fissati per la figura di EnergyManager e agli standard ISO per la certificazione delle persone.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

settembre 22, 2017

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

Fin dal 1989 il Programma Uomo e Biosfera dell’UNESCO ha finanziato, con borse di studio del valore massimo di 5.000 dollari, giovani scienziati che abbiano condotto ricerche sugli ecosistemi, sulle risorse naturali e sulla biodiversità. Mediante tali borse di studio (chiamate “MAB Young Scientists Awards”), il programma MAB sta investendo in una nuova generazione di [...]

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

settembre 22, 2017

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

25 anni di impegno civile, sociale e di volontariato ambientale con 15 milioni di persone coinvolte in tutta Italia e 100mila aree ripulite. Sono i numeri di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai e in programma questo week-end 22, 23 e 24 settembre [...]

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

settembre 12, 2017

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

Agatos SpA, società specializzata nella realizzazione di impianti da energia rinnovabile, co-generazione e efficientamento energetico, ha annunciato che la Città Metropolitana di Milano ha emesso l’Autorizzazione Unica dirigenziale per la costruzione e la messa in esercizio, in provincia di Milano, del primo impianto di produzione di biometano da FORSU (la frazione organica dei rifiuti solidi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende