Home » Aziende »Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche » Da Intesa Sanpaolo 3.500 alberi all’anno per Parchi per Kyoto:

Da Intesa Sanpaolo 3.500 alberi all’anno per Parchi per Kyoto

Intesa Sanpaolo metterà a disposizione del comitato Parchi per Kyotocirca 3.500 alberi all’annoequivalenti indicativamente al numero dei bambini che nascono ogni anno nelle famiglie dei dipendenti del gruppo. La banca ha infatti deciso di sostenere le attività del Comitato implementando e diffondendo opere di piantumazione e rimboschimento nelle regioni d’Italia impegnandosi a mettere a disposizione  piante prodotte dal vivaio di Monte San Giorgio, realizzato da Intesa San Paolo nel 2010 in collaborazione con la Provincia di Torino e il Comune di Piossasco.

Il comitato Parchi per Kyoto utilizzerà le piante per i propri progetti di forestazione o a favorirne l’impiego in quelli realizzati da associazioni, istituzioni ed enti con i quali collabora e che potranno farne richiesta. Gli alberi apparterranno a diverse specie autoctone (Betulla, Sorbo Montano, Sorbo degli uccellatori, Tiglio, Acero montano, Acero Campestre, Carpino, Carpino bianco, Frassino) e saranno piantati in Piemonte, Lombardia, Veneto, ed Emilia Romagna, regioni dove potranno trovare le condizioni di attecchimento e di crescita più idonee.

“Siamo particolarmente orgogliosi che un istituto bancario importante come Intesa Sanpaolo abbia deciso di collaborare con noi”, ha dichiarato il presidente del comitato Parchi per Kyoto, Giampiero Sammuri. “Gli alberi che Intesa Sanpaolo ha deciso di donarci, saranno utilizzati nell’ambito dei nostri interventi di rimboschimento, attraverso i quali ci proponiamo di contribuire al ripristino di habitat forestali degradati, alla valorizzazione delle aree protette, alla conservazione della biodiversità, alla lotta ai cambiamenti climatici e, più in generale, all’educazione al rispetto dell’ambiente”.

Il comitato Parchi per Kyoto onlus, costituito da Federparchi-Europarc Italia, Kyoto Club e Legambiente, è un’organizzazione non profit impegnata nel raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Kyoto attraverso interventi di forestazione con il principale obiettivo di creare aree che contribuiscano ad aumentare la superficie boscata come misura complementare all’abbattimento delle emissioni dei gas effetto serra, allo scopo di contrastare i cambiamenti climatici. A oggi, grazie alla collaborazione con il mondo dei Parchi e quello delle imprese, sono stati avviati 25 progetti di forestazione improntati alla sostenibilità, con circa 74.000 alberi piantati, coinvolgendo 42 aree nazionali. Tutti gli interventi di forestazione realizzati rispondono ai principi e alle regole stabilite da un Codice Etico per garantire che gli assorbimenti ottenuti siano reali, quantificati utilizzando metodologie riconosciute a livello internazionale, permanenti, sostenibili.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

settembre 28, 2018

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

Nell’ambito della 17° edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’associazione FIAB-Amicinbici organizza a Nuoro per  sabato 29 settembre 2018 un convegno dedicato a “Mobilità sostenibile in Sardegna – Cicloturismo e economia del territorio”. L’incontro, che si terrà  presso l’auditorium della Biblioteca Satta dalle ore 9, intende presentare un’ampia panoramica delle “buone pratiche” connesse all’utilizzo [...]

Aperta la “call for proposal” di Novamont per l’innovazione circolare

settembre 26, 2018

Aperta la “call for proposal” di Novamont per l’innovazione circolare

Oggi in Italia, quasi 1 kg di materia prima ogni 5 kg di materiali consumati viene dal riciclo. Il nostro Paese è al secondo posto in Europa nell’uso di materia proveniente da scarti: secondo l’indice di circolarità calcolato dalla Commissione Europea, l’Italia è a una percentuale del 18,5% contro il 26,7% del primo assoluto, l’Olanda, e si colloca [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende