Home » Comunicati Stampa » A Milano si passa “Dal Dire al Fare”, per uscire dalla crisi:

A Milano si passa “Dal Dire al Fare”, per uscire dalla crisi

maggio 30, 2012 Comunicati Stampa

Sono oltre novanta le organizzazioni che partecipano all’ottava edizione di Dal Dire al Fare, Il Salone della Responsabilità Sociale d’Impresa all’Università Bocconi di Milano il 30 e 31 maggio 2012. Tema centrale di quest’anno è l’innovazione, un approccio indispensabile per le aziende che vogliono essere realmente sostenibili e competere in un mercato dove trasparenza, responsabilità, flessibilità, capacità di coinvolgimento degli stakeholder vengono considerati prerequisiti da un numero sempre crescente di consumatori.

Le imprese presenti al Salone si dimostrano dunque aperte al cambiamento e considerano irrinunciabile l’innovazione nel prodotto, nei consumi, nelle relazioni, nel lavoro, per garantire sviluppo economico e sociale per sé e per il Paese.”Diventare socially responsible è da un lato una meta ambiziosa – afferma Francesco Perrini, direttore CReSV (Centro Ricerche su Sostenibilità e Valore) dell’Università Bocconi – che impone l’utilizzo di molte risorse ed energie. Dall’altro, in un’ottica di lungo periodo, permette di creare valore sostenibile, offrendo quindi maggiori opportunità alle aziende per diventare più competitive ed efficienti nel loro operato nel rispetto delle future generazioni e per tentare di uscire da questa crisi del capitalismo finanziario”. Non a caso la sostenibilità è nelle agende del 70% delle aziende nel mondo e nell’ultimo anno il 68% delle imprese ha aumentato il proprio impegno in tal senso, come rileva il report del MIT Sloan Management Review in collaborazione con The Boston Consulting Group, “Sustainability Nears a Tipping Point“, del gennaio 2012.

Al Salone della Responsabilità Sociale d’Impresa saranno presentati i casi di studio di numerose aziende, fra le quali De Cecco, DNV Business Assurance, Henkel, SAP Italia, Amiacque, Coop Lombardia, Gruppo Dani, Milano Serravalle-Milano Tangenziali, Philips, grazie alle quali la manifestazione ha consolidato, negli ultimi anni, il proprio ruolo di momento di scambio e confronto sulla Corporate Social Responsibility: un’occasione per conoscere nuovi trend, condividere esperienze di successo, incontrare esperti di settori e discipline diverse.

Al convegno di apertura del Salone, il 30 maggio, si discuterà di strategie per la diffusione della CSR e di effetto “contagio”: grandi imprese che contagiano le più piccole, aziende più responsabili che influenzano le organizzazioni della loro filiera, imprese più sostenibili che contagiano altri attori del territorio. Al convegno “Contagio” CSR. Consumatori più consapevoli, imprese più sostenibili, enti pubblici più responsabili, interverranno Francesco Perrini, Università Bocconi di Milano; Maurizio Pallante, esperto di sostenibilità ambientale; Mario Molteni, Università Cattolica di Milano; Anna Meroni, Politecnico di Milano; Patrizia Rutigliano, FERPI; Elio Borgonovi, Università Bocconi di Milano.

I due giorni dell’evento saranno ricchi di appuntamenti: oltre al convegno istituzionale, quattro laboratori tematici, cinquanta side events, seminari e workshop, attività dedicate ai giovani, alla pubblica amministrazione, all’impresa sociale, spazi dove le imprese si confrontano fra loro e con i visitatori del Salone. E, nel rispetto dei principi della sostenibilità, il Salone è quest’anno ancora più digitale per sfruttare tutte le potenzialità delle innovazioni tecnologiche in un’ottica di riduzione dell’impatto ambientale. Tablet per poter navigare tra le buone prassi delle organizzazioni presenti, Realtà Aumentata attraverso la copertina del programma e del catalogo, Facebook, Twitter, coinvolgimento dei blogger e degli influencer della rete. Ed il convegno di apertura in live streaming su wisesociety.it.

Il Salone della Responsabilità Sociale d’Impresa è promosso da Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano, Università L. Bocconi, BIC La Fucina, Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo, Fondazione Sodalitas e Koinètica.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

febbraio 20, 2019

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

Le infestazioni in magazzino sono uno dei problemi che più colpisce la filiera agroalimentare italiana. Dal campo alla tavola, il danno provocato durante lo stoccaggio rischia di compromettere intere produzioni. Per risolvere questa problematica l’azienda di San Marino Bioagrotech srl, specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e trattamenti organici per l’agricoltura biologica, ha introdotto sul [...]

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende