Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Dal Trentino alla Calabria, l’Alleanza per il clima e Kyoto Club premiano i migliori PAES:

Dal Trentino alla Calabria, l’Alleanza per il clima e Kyoto Club premiano i migliori PAES

Fiavè (Trento), Sardara (Medio Campidano), Castrolibero (Cosenza), gli 8 Comuni dell’Isola d’Elba (Livorno) e Novara: sono loro i vincitori dell’edizione 2014 di A+CoM, riconoscimento promosso da Alleanza per il Clima e Kyoto Club per premiare i migliori PAES, Piani d’azione per l’energia sostenibile italiani. Giunto alla sua terza edizione, il premio è stato consegnato giovedì 15 maggio  a Roma, in occasione del workshop del Patto dei Sindaci promosso nella sala conferenze dell’ENEA.

A+CoM ha visto quest’anno la partecipazione di oltre 70 Comuni: tra questi sono stati selezionati da un comitato scientifico i 4 premiati (con un ex-aequo tra Fiavè e Sardara, nella categoria fino a 5.000 abitanti, e con il Piano congiunto delle 8 municipalità dell’Elba). Tra Nord (Piemonte e Trentino), Centro (Toscana), Sud (Calabria) e Isole (Sardegna), il Premio ideato da Alleanza per il Clima e Kyoto Club ha rappresentato anche quest’anno un’importante vetrina per gli esempi più interessanti e lungimiranti di politiche locali per la sostenibilità.

Fiavè si è segnalato per l’impegno dell’amministrazione: le azioni previste, spiega la giuria, “se portate a compimento consentiranno all’intera comunità di ridurre le proprie emissioni di CO2 in atmosfera del 28% rispetto alle emissioni del 2007 (anno base). In particolare tutti gli edifici comunali sono stati oggetto di diagnosi energetica, ed i previsti interventi di riqualificazione energetica, uniti ad interventi sull’illuminazione pubblica e di produzione di energia da fonti rinnovabili, rendono il contributo della stessa Amministrazione alla riduzione complessiva molto importante (10% del totale)”.

Sardara è stata premiata per un PAES ampio e completo, che “punta sul settore residenziale e alberghiero per il tema della riduzione dei consumi energetici negli edifici e sono da notare anche l’interesse particolare al tema della geotermia e dei rifiuti. Sono molte le azioni dirette del Comune e notevoli anche quelle in cui il ruolo del Comune è quello di regolatore e promotore di altri interventi”.

Al Comune cosentino di Castrolibero è andato il riconoscimento anche per l’impegno nel monitoraggio: il documento, infatti, “racconta invece bene il difficile lavoro svolto nella raccolta dei dati, che come sappiamo è sempre tema ostico per le amministrazioni comunali, specialmente di realtà dimensionali piccole. L’obiettivo di riduzione del 24% delle emissioni relative ai consumi energetici finali, rispetto all’anno base 2008, è stato poi definito con il concorso dei vari attori locali (cittadini, amministrazione e stakeholder) coerentemente con quelli che sono gli impatti ambientali dei vari settori ed è scaturito in 23 schede d’azione”.

All’Elba, il Piano d’azione è diventato invece il primo passo per un progetto più ampio “che mira a rendere ad emissioni zero l’intera isola. Nel Piano c’è una forte attenzione al coinvolgimento dei privati, soprattutto il settore del turismo, e dei vari livelli amministrativi. Il PAES coglie poi appieno il senso del piano congiunto, anche nella parte relativa alla programmazione del finanziamento delle attività, volendo far leva sull’aggregazione dei comuni per poter avere progetti finanziabili direttamente dai fondi europei”.

Novara è stata invece premiata tra le grandi città per per un PAES da cui “traspare una netta e convinta volontà del comune nel guidare e nel voler realizzare cambiamenti ed efficientamenti energetici. Notevoli sono infatti le azioni rivolte alla pianificazione della mobilità, anche con la logistica merci tramite mezzi elettrici, e nella progettazione di impianti di teleriscaldamento, come quello a servizio delle abitazioni del quartiere di Sant’Agabio che ben si presta a questa soluzione per la densa presenza di condomini con impianti centralizzati”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende