Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Progetti »Pubblica Amministrazione » Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”:

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

Big things happen here” è il motto con cui la città americana di Dallas punta ad attrarre i turisti internazionali, compresi gli Italiani, ai quali è stato riservato anche l’hashtag #DallasValeUnViaggio. E in questo caso la grandezza degli investimenti in campo tiene sicuramente fede al claim: si parla infatti di progetti mirati ad una rivitalizzazione della città. Molti di questi, per altro, orientati a rendere Dallas una città più verde ed ecofriendly.

Il progetto più ambizioso è il Trinity River Corridor che, progettato per la riqualificazione del fiume Trinity, avrà scopi ambientali e idrogeologici – come la protezione da inondazioni e il ripristino della flora ambientale – ma anche scopi ricreativi.

Il progetto, una volta completato, si comporrà di varie aree distinte che formeranno un’unica “opera d’arte a cielo aperto”, 10 volte più grande dell’amatissimo Central Park di New York! Il Trinity River Corridor, negli obiettivi dell’amministrazione locale, è destinato, in sostanza, a diventare una nuova emozionante attrazione all’interno della città di Dallas per residenti e visitatori, interamente dedicata al relax.

Già oggi il Trinity River Audubon Center, situato a solo 10 miglia a sud del centro di Dallas, è l’ingresso per la visita della Great Trinity Forest – la più grande foresta urbana degli Stati Uniti. TRAC, diventato un modello per l’educazione ambientale, offre ad adulti e bambini una facile opportunità di riconciliarsi con la natura. Ogni anno, inoltre, 25.000 bambini delle scuole scoprono la natura e l’importanza della sua salvaguardia attraversando questa foresta in compagnia di esperti biologi.

In una città americana come Dallas non può mancare però l’aspetto del divertimento. A questo ci pensa il Trinity Forest Adventure Park, primo parco del Texas attrezzato con percorsi sospesi dove potersi lanciare da un albero all’altro attaccati alle corde o passando su traballanti ponti tibetani. 7 acri dedicati alla famiglia, situati tra la Great Trinity Forest Gateway Park e l’Horse Trails. E non possono mancare nemmeno i cavalli per i giovani “cowboy”, disponibili al River Ranch presso il Texas Horse Park: un’attività no profit, dedicata agli eventi di equitazione di grande portata a sole otto miglia dal centro di Dallas.

Dopo aver conquistato il turismo nazionale con 200 campi da golf, il più grande “art district” degli Stati Uniti - con cinque mete culturali progettate da architetti premiati con il Pritzker – e aver attratto alcuni dei migliori chef degli USA, con il 2017 Dallas punta ora ad affermarsi, anche con i turisti internazionali, come una città sempre più accogliente, sofisticata e, soprattutto, “green”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende