Home » Comunicati Stampa » Dalle discariche spontanee delle periferie: le opere di Walter Visentin:

Dalle discariche spontanee delle periferie: le opere di Walter Visentin

ottobre 15, 2010 Comunicati Stampa

Il Veliero dei sogni con Walter VisentinMateriali di scarto recuperati dalle discariche spontanee delle periferie cittadine si trasformano in opere uniche e irripetibili, in originali pezzi di design ispirati alla natura e omaggio ai grandi maestri dell’architettura. A renderlo possibile Walter Visentin, artista italiano di fama internazionale, che il 18 ottobre 2010  (dalle ore 18.00) inaugura una mostra personale a la Galerie Italienne (75 rue de la Fontaine au Roi Paris 11e M° Parmentier ou Goncourt) di Parigi (la mostra apre il 19 ottobre fino al 12 novembre 2010 – dal martedì al venerdì dalle 14.00 alle 19.00 – lunedì dalle 10.00 alle 16.00).

Presente in collezioni private dall’Italia a New York, il suo lavoro è stato presentato nell’ambito di numerose manifestazioni tra cui La Biennale off di Venezia (2009) FuoriSalone 2010-Ventura Lambrate Milano (2010) e Artissima a Torino (2004-2008).

Il percorso di Walter Visentin muove i primi passi dalla ricerca spaziale in campo pittorico. Punto di svolta per l’artista è la scoperta delle discariche spontanee nelle periferie della città come fonte inesauribile di materiale da riutilizzare. Inizialmente metalli come alluminio e bronzo, successivamente affiancati da legno e plastiche, diventano la nuova tavolozza dei colori nel suo lavoro di improvvisazione.

Prende così corpo l’arte di Visentin, ovvero lo sviluppo di progetti strettamente legati al luogo in cui vengono costruiti, opere uniche e irripetibili generate in funzione dei materiali trovati al momento della creazione riassemblando elementi di scarto rifinito e trattato, che si tratti di spazi fantastici costruiti all’aperto o di interni per abitazioni private. L’elaborazione di queste forme straordinarie, imprevedibili e oniriche, così ispirate alla natura evoca a un occhio attento la grazia e la complessità di Gaudi.

In occasione della mostra alla Galerie Italienne Walter Visentin espone sette lavori, frutto di una ricerca libera e fantastica e al contempo omaggio ad alcuni grandi maestri dell’architettura. Uno dei pezzi inoltre è realizzato con materiali di recupero provenienti direttamente dalla galleria nel “11 arrondissement”.

All’interno della mostra sarà anche presente il video del regista Tommaso Bertani che illustra il recente progetto casAlbero, una casa sull’albero costruita sopra un tiglio in un elegante giardino privato nella Precollina torinese, una casa nido che dal 30 maggio è rifugio e stanza dei giochi per tre piccoli fratelli. Data l’impossibilità di costruire un modellino in miniatura per l’ideazione e lo studio dell’opera – come avviene per tutte le sue creazioni – Visentin ha trascorso molto tempo arrampicato sul tiglio misurando dimensioni e spazi con legni provvisori poi sostituiti con i pezzi definitivi. Facile è cogliere in questa opera le similitudini con i nidi degli uccelli che numerosi popolano il giardino e l’albero stesso.

La Galerie Italienne, fondata da Alessandro Pron, è una realtà presente a Parigi dal 2001 che promuove il design italiano attraverso la produzione di nuove collezioni e l’esposizione di sofisticati pezzi, dando rilievo alla contaminazione e alla sinergia tra arte e design. La Galerie Italienne non solo vende design contemporaneo, ma produce pezzi in edizioni limitate di designer di italiani di fama internazionale selezionati per la capacità di esplorare nuove idee, nuovi materiali e nuovi mix.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende