Home » Comunicati Stampa » Capri illuminata dalle “pietre fotovoltaiche” di via Krupp:

Capri illuminata dalle “pietre fotovoltaiche” di via Krupp

ottobre 21, 2011 Comunicati Stampa

La celebre via Krupp, a Capri, si illuminerà di sera grazie al sole: il Concorso di Idee Internazionale “L’energia solare per le isole minori italiane, lanciato da Marevivo nel 2010, ha premiato uno speciale componente “solare”, ideato da Dyaqua, in cui una resina simula perfettamente l’aspetto esteriore delle pietre e di altri materiali naturali rendendo invisibile il generatore fotovoltaico. L’uso di questo componente permetterà così di accendere la strada panoramica più bella dell’isola, senza modificarne l’aspetto paesaggistico, sulla base di un progetto realizzato da Sartogo Architetti Associati.

Per migliorare le prestazioni del nuovo materiale il produttore sta ora definendo un accordo di ricerca con l’ENEA, con l’obiettivo di sviluppare il prototipo, che prevede ulteriori prove di qualificazione tecnologica e l’ingegnerizzazione, prevista presso il Centro ENEA di Portici.

Ma la “pietra fotovoltaica” – esempio di proficua collaborazione tra ricerca pubblica e impresa – non è l’unica idea vincente del concorso internazionale, che ha visto collaborare con l’associazione ambientalista Marevivo, il GSE (Gestore dei Servizi Energetici), il CITERA (Centro di Ricerca Interdisciplinare Territorio Edilizia Restauro Ambiente) dell’Università di Roma La Sapienza, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione generale per la qualità e la tutela del paesaggio, l’architettura e l’arte contemporanee – e il Segretariato Generale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

A Capri, il 22 ottobre alle ore 19.30, si terrà infatti la consegna dei riconoscimenti anche alle altre opere vincitrici, dal “Pettine di Venere” dello Studio Associato Pandolfo Possamai, alle “Pensiline aree portuali” del Gruppo Colarossi, al “Sistema impiantistico per l’isola di Capraia” del Gruppo Pardi, fino alle citate “Lune di Capri” e “I numeri di via Krupp” di Sartogo Architetti Associati.

E’ già partita, nel frattempo l’Edizione 2011 del progetto “Sole, vento e mare per le isole minori – Energie rinnovabili e paesaggio” promosso dagli stessi partner. Tutte le informazioni sono disponibili sui siti web degli enti promotori (dai quali è possibile scaricare il bando di concorso), mentre i modelli vincitori del bando 2010 saranno in esposizione a Capri da oggi fino al 23 ottobre.

L’obiettivo degli organizzatori, promosso sin dal 2007, è, anche in questo caso, incoraggiare la progettazione di soluzioni tecnologiche da fonti di energia rinnovabile applicate al contesto delle isole minori e delle aree marine protette, contribuendo così allo sviluppo locale nel rispetto dei valori paesaggistici. Le isole minori, dunque, come luoghi simbolo di una rivoluzione che rappresenta il futuro energetico del Paese.

Alla tavola rotonda “Sole, vento e mare – Energie rinnovabili e paesaggio”, aperta dal Presidente della Commissione Ambiente del Senato Antonio D’Alì, il 22 ottobre, ore 16.30, interverranno i rappresentanti di tutti i soggetti partner, dell’ANCIM (Associazione Nazionale Comuni Isole Minori), ICOMOS (International Council on Monuments and Sities) Italia, Rotary Club Capri e Fondazione Einaudi. A chiudere i lavori, coordinati da Federico Fazzuoli, il sottosegretario per i Beni Culturali, Riccardo Villari.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

giugno 5, 2018

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

Le città del mondo si attrezzano per affrontare i mutamenti climatici e Torino, tra le italiane, è una delle più attive nel percorso finalizzato alla predisposizione di un piano di adattamento. In particolare attraverso il progetto europeo Life DERRIS, nato tre anni fa per favorire la creazione di una partnership pubblico-privato nella definizione di una strategia [...]

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

giugno 4, 2018

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

La nuova Piattaforma per il monitoraggio degli impianti fotovoltaici di grande taglia rappresenta un primo passo del GSE per favorire il raggiungimento dell’obiettivo di 72 TWh di produzione fotovoltaica al 2030. Per proiettare il Paese verso la decarbonizzazione e garantire uno sviluppo che sia davvero sostenibile, sarà infatti importante non solo realizzare nuovi impianti FER, [...]

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

giugno 1, 2018

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

La 21°edizione del Festival Cinemambiente è stata inaugurata ufficialmente giovedì 31 maggio al Cinema Massimo di Torino, dove si è esibito dal vivo, in apertura, il meteorologo Luca Mercalli, nel suo ormai tradizionale appuntamento con “Il punto“, l’annuale rapporto  sullo stato del Pianeta stilato appositamente per il pubblico del Festival. Mercalli si è soffermato, in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende