Home » Comunicati Stampa » Capri illuminata dalle “pietre fotovoltaiche” di via Krupp:

Capri illuminata dalle “pietre fotovoltaiche” di via Krupp

ottobre 21, 2011 Comunicati Stampa

La celebre via Krupp, a Capri, si illuminerà di sera grazie al sole: il Concorso di Idee Internazionale “L’energia solare per le isole minori italiane, lanciato da Marevivo nel 2010, ha premiato uno speciale componente “solare”, ideato da Dyaqua, in cui una resina simula perfettamente l’aspetto esteriore delle pietre e di altri materiali naturali rendendo invisibile il generatore fotovoltaico. L’uso di questo componente permetterà così di accendere la strada panoramica più bella dell’isola, senza modificarne l’aspetto paesaggistico, sulla base di un progetto realizzato da Sartogo Architetti Associati.

Per migliorare le prestazioni del nuovo materiale il produttore sta ora definendo un accordo di ricerca con l’ENEA, con l’obiettivo di sviluppare il prototipo, che prevede ulteriori prove di qualificazione tecnologica e l’ingegnerizzazione, prevista presso il Centro ENEA di Portici.

Ma la “pietra fotovoltaica” – esempio di proficua collaborazione tra ricerca pubblica e impresa – non è l’unica idea vincente del concorso internazionale, che ha visto collaborare con l’associazione ambientalista Marevivo, il GSE (Gestore dei Servizi Energetici), il CITERA (Centro di Ricerca Interdisciplinare Territorio Edilizia Restauro Ambiente) dell’Università di Roma La Sapienza, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione generale per la qualità e la tutela del paesaggio, l’architettura e l’arte contemporanee – e il Segretariato Generale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

A Capri, il 22 ottobre alle ore 19.30, si terrà infatti la consegna dei riconoscimenti anche alle altre opere vincitrici, dal “Pettine di Venere” dello Studio Associato Pandolfo Possamai, alle “Pensiline aree portuali” del Gruppo Colarossi, al “Sistema impiantistico per l’isola di Capraia” del Gruppo Pardi, fino alle citate “Lune di Capri” e “I numeri di via Krupp” di Sartogo Architetti Associati.

E’ già partita, nel frattempo l’Edizione 2011 del progetto “Sole, vento e mare per le isole minori – Energie rinnovabili e paesaggio” promosso dagli stessi partner. Tutte le informazioni sono disponibili sui siti web degli enti promotori (dai quali è possibile scaricare il bando di concorso), mentre i modelli vincitori del bando 2010 saranno in esposizione a Capri da oggi fino al 23 ottobre.

L’obiettivo degli organizzatori, promosso sin dal 2007, è, anche in questo caso, incoraggiare la progettazione di soluzioni tecnologiche da fonti di energia rinnovabile applicate al contesto delle isole minori e delle aree marine protette, contribuendo così allo sviluppo locale nel rispetto dei valori paesaggistici. Le isole minori, dunque, come luoghi simbolo di una rivoluzione che rappresenta il futuro energetico del Paese.

Alla tavola rotonda “Sole, vento e mare – Energie rinnovabili e paesaggio”, aperta dal Presidente della Commissione Ambiente del Senato Antonio D’Alì, il 22 ottobre, ore 16.30, interverranno i rappresentanti di tutti i soggetti partner, dell’ANCIM (Associazione Nazionale Comuni Isole Minori), ICOMOS (International Council on Monuments and Sities) Italia, Rotary Club Capri e Fondazione Einaudi. A chiudere i lavori, coordinati da Federico Fazzuoli, il sottosegretario per i Beni Culturali, Riccardo Villari.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende