Home » Comunicati Stampa » Design Week Milano:

Design Week Milano

aprile 12, 2011 Comunicati Stampa

Individuare e raccontare “belle storie”, modelli possibili e replicabili che si svolgono nell’ambito della progettazione di prodotti e servizi sostenibili; valorizzare le esperienze esemplari; sostenere e  serrare le fila tra coloro che lavorano nella “direzione giusta” è la missione di Best Up, Circuito dell’abitare sostenibile. “..Senza la direzione giusta non si va da nessuna parte. Occorre un orizzonte di felicità che ci orienti. Un comune traguardo che unisca generi, etnie, discipline e conoscenze. Mille forme, idee, colori, azioni sono possibili, purché in funzione di una magnifica armonia fra benessere personale e bene comune. Ma chi può pensare ancora di essere felice a scapito della felicità altrui?” (dal Manifesto di Best Up).

Best Up è anche quest’anno partner scientifico di Posti di Vista design sensibile, manifestazione che si tiene alla Fabbrica del Vapore, potenziata dall’espandersi di partecipazioni ed eventi e dall’apertura di nuovi spazi.

Al suo quinto anno di attività e di presenza al Fuorisalone, Best Up riconferma  la sua campagna “+Life Cycle Design -CO2” (più design consapevole meno impatto ambientale)  declinandola  su “L’importanza delle persone. Relazioni e territori”. Focus della nuova immagine coordinata di Best Up (design Zetalab), che corrisponde ad una nuova architettura del sito più ampia ed accessibile, sono proprio le persone, quelle che hanno metabolizzato  rapporti rispettosi e creativi con l’ambiente e la società.

Best Up, nello spazio in Fabbrica del Vapore (Area Polifemo), presenta il Giornale/Manifesto 2011 e la Guida agli eventi dell’eco-design,l’ Itinerario sostenibile di Best Up, che quest’anno è diffuso con D e La Repubblicadel 9 aprile e con la guida di Ottagono nelle edicole, nei padiglioni del Salone del Mobile di Rho Fiera e nei luoghi del Fuorisalone. Al Tavolo della Sostenibilità, dedicato alla campagna 2011, si raccolgono esperienze dal mondo della produzione, dell’associazionismo, della formazione e delle politiche territoriali. Sono realtà che danno con il loro esempio risposte concrete sulla “direzione giusta” da tenere dal punto di vista sociale ambientale ed economico: valorizzazione delle risorse, dei territori e dei saperi.  Fra questi  Alpi, Arreda.net, Comieco, CP Parquet, Editrice Compositori ed Ottagono, Electrolux, Elica, FederlegnoArredo, Flos, Fresialluminio, iGuzzini, Ikea, Innova.com, nora®, Materiavera, Oltremateria, Rivaviva, Sabaf,SixPeople.it, Valcucine, Casa Mediterranea, aManiLibere e FiloDritto, A4Adesign, DES Politecnico Milano.

Tra i partner  presenti  nello spazio Best Up e al Tavolo della Sostenibilità:  Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo che presenta in anteprima  il catalogo Good Practice Handbook, realizzato con gli altri 9  partner regionali del Cradle To Cradle Network (C2CN) nell’ambito di un progettoeuropeo. Cuore della pubblicazione sono le 160 buone pratiche di sostenibilità realizzate da imprese ed enti pubblici (tra cui Best Up) sensibili ai principi dell’approccio Cradle To Cradle (“Dalla Culla alla Culla”). I temi affrontati sono lo sviluppo di aree e infrastrutture territoriali, i prodotti e i processi industriali e artigianali, il design delle costruzioni, il governo del territorio. Nuup, Sustainable Creativity, gruppo di ecodesigner, che  presentano Green Rules, inedito progetto di educazione ambientale basato su giochi innovativi dedicati alla sostenibilità con cui intratterranno il pubblico. Terra, quotidiano ecologista  con cui Best Up sostiene la campagna contro il nucleare e per la difesa dei Beni comuni appoggiando  il referendum del  12 e 13 giugno;  è necessario votare perché il futuro è nelle energie pulite e perché l’acqua è di tutti e non si vende.Il progetto resetTable di A4Adesign che interpreta il tema dell’Expo 2015  “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Un tavolo per un mondo diverso, dove la convergenza dei continenti crea una nuova Pangea che risettale relazioni e riconosce la vicinanza come la sola misura possibile. Nasce quest’anno dal concept di Best Up con Stefano Pisciotta e Cristina Riva/RivaViva un’iniziativa di grande interesse e richiamo per il pubblico: il Temporary Eco-Shop.Proposta innovativa realizzata all’interno degli spazi  della Fabbrica del Vapore, il Temporary Eco-Shop rimarrà aperto fino al 30 aprile. Non solo un allestimento, ma un vero e proprio negozio eco-compatibile dove ammirare, toccare con mano e acquistare  mobili, superfici, oggetti per l’abitare sostenibile insieme a una intrigante offerta di accessori, gioielli e abiti rispettosi dell’ambiente. Tra le imprese e gli auto produttori presenti: Rivaviva, nora®, Antonangeli, le aziende tessili di C.l.a.s.s.org , Hell’s Kitchen, Marillina Fortuna, Sant’Anna, aMani Libere-FiloDritto, Ruth Katzentein Souza, Unicef , Originesari, Palm.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende