Home » Comunicati Stampa » Dhl stipula accordo con Fiat per 100 veicoli ecologici entro il 2010:

Dhl stipula accordo con Fiat per 100 veicoli ecologici entro il 2010

febbraio 10, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of FiatAl fine di rinnovare la flotta e di confermare il suo impegno a ridurre le emissioni di CO2 nell’ambiente, DHL ha stipulato un accordo con FIAT per la fornitura di veicoli a basso impatto ambientale.

Nel corso del 2010, DHL Express Italy proseguirà il piano di rinnovamento della flotta, con l’obiettivo di superare i 100 veicoli a metano, in linea con la strategia eco-compatibile del Gruppo Deutsche Post DHL e di miglioramento dell’efficienza dei consumi e dei costi di gestione.

Grazie a questo accordo, DHL Express Italy compie un passo importante anche per facilitare la circolazione dei propri automezzi in tutte le aree cittadine soggette a limitazioni di traffico (ZTL), in cui l’utilizzo di veicoli alimentati a carburante alternativo rappresenta una condizione sempre più necessaria per garantire un servizio di consegna ecologico e veloce.

I modelli dell’accordo saranno il Ducato 35Qt. MH1 3.0 Natural Power 16v 136CV, alimentati a  Metano; tutti nell’inconfondibile colore giallo DHL.

Da notare che il Ducato Natural Power, pur mantenendo invariate le condizioni di carico in termini di volume, mantiene un’elevata autonomia di viaggio raggiungendo i 400Km con la sola alimentazione Metano, cui vanno aggiunti altri 100Km derivati dall’alloggiamento di un serbatoio di 15lt. di benzina.

“L’impiego di questi veicoli”, dichiara Fausto Forti, Presidente e AD di DHL Express Italy, ”rappresenta per DHL Express Italy e il Gruppo un ulteriore passo in avanti nell’ambito del programma GoGreen, finalizzato a ridurre le emissioni di CO2 del 10% entro il 2012 e del 30% entro il 2020. All’inizio del 2009”, continua Forti, “è stato sigliato un accordo  internazionale tra Deutsche Post e IVECO (Gruppo FIAT) per la fornitura di mezzi a basso impatto ambientale: 4.500 veicoli sui 7.500 tedeschi da sostituire entro il 2011 con il nuovo Iveco Daily. Ora siamo in grado di riproporre l’accordo con Fiat anche in Italia, a conferma della stretta collaborazione avviata con la casa automobilistica torinese e del costante impegno che abbiamo nei confronti dell’ambiente”.

Fiat si conferma per il terzo anno il marchio con il valore medio di emissioni di CO2 più basso sulle proprie vetture vendute: 129,1 g/km, unico brand full-liner che già oggi raggiunge l’obiettivo medio europeo di 130 g/km fissato per il 2015.

A supporto di prodotti così efficienti, tra pochi giorni, Fiat lancerà l’innovativo sistema eco:Drive Fleet, il software che consentirà ai Fleet Manager di gestire meglio il proprio parco auto. Come? Con un format on line leggero, intuitivo e gratuito, che offrirà una panoramica dei consumi effettivi e suggerirà di conseguenza come migliorare lo stile di guida.

“Siamo particolarmente soddisfatti di quest’accordo – dichiara Christophe Bertoncini, Head of Fleet di Fiat Group Automobiles– perché rafforza la partnership commerciale con un Gruppo internazionale e persegue il nostro commitment verso la mobilità ecologica. Esso dimostra, infine, come strategie virtuose comuni siano anche un’occasione di buon business, che è esattamente l’approccio di Fiat verso la sostenibilità”.

A fine Febbraio è previsto un evento destinato ai partner logistici di DHL che avrà luogo a Balocco (VC), presso la pista prove del Gruppo FIAT. Sarà l’occasione di presentare i dettagli della partnership e di provare su strada i nuovi veicoli.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende