Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » Dimension Data e Cisco: un progetto per contrastare il bracconaggio dei rinoceronti:

Dimension Data e Cisco: un progetto per contrastare il bracconaggio dei rinoceronti

Dimension Data, azienda tecnologica del NTT Group con sede in Sud Africa insieme al leader mondiale nel networking, Cisco, hanno annunciato un’iniziativa per ridurre drasticamente il numero di rinoceronti oggetto di bracconaggio in Sud Africa. Le due aziende hanno sviluppato alcune delle più sofisticate tecnologie nella riserva privata adiacente al famoso Kruger National Park per monitorare e tracciare le persone durante tutta la loro permanenza all’interno della riserva.

L’obiettivo è intervenire proattivamente e fermare le persone che entrano nella riserva illegalmente.

In prospettiva futura, la tecnologia verrà adottata in altre riserve naturali del Sud Africa, in Africa e nel mondo non solo per la protezione dei rinoceronti, ma per preservare altre specie a rischio tra cui elefanti, leoni, pangolini, le tigri in India e in Asia e alcune specie marine oceaniche.

Secondo quanto riportato dal Report 2015 del South African Department of Environmental Affairs, nel 2014 sono stati uccisi dai bracconieri 1.215 rinoceronti. Questo equivale a una media di tre rinoceronti uccisi ogni giorno. A questo ritmo, le morti dei rinoceronti potrebbero superare le nascite entro il 2018 e i rinoceronti potrebbero estinguersi in Sud Africa entro il 2025.

Bruce Watson, executive di Dimension Data, ha spiegato: “Ogni giorno, centinaia di individui (personale, fornitori, addetti alla sicurezza e turisti) entrano ed escono dalla riserva. L’attività umana in questi ambienti non viene monitorata a causa del posizionamento geografico remoto della riserva con infrastrutture IT e controllo degli accessi basilari, processi per la sicurezza manuali e comunicazioni molto limitate. Con la nostra tecnologia Connected Conservation non interveniamo sugli animali, addormentandoli per inserire sensori nei loro corni o chip sottocutanei, interventi estremamente stressanti e rischiosi per gli animali”.

Nella prima fase, Dimension Data ha lavorato a stretto contatto con i ricercatori e i team di sviluppo americani di Cisco per raccogliere informazioni dai ranger, dal personale addetto alla sicurezza, dal team IT e dei centri di controllo e dai proprietari terrieri della riserva. Il primo passo è stato quello di creare una Reserve Area Network (RAN) altamente sicura e installare hotspot WiFi nei punti chiave.

La fase due della Connected Conservation includerà CCTV, droni con telecamere infrarossi; la termografia per proteggere le linee perimetrali, sensori di tracciatura dei veicoli così come sensori sismici all’interno di una rete intelligente altamente sicura. Dimension Data ha inoltre implementato la Reserve Area Networks (RANs) utilizzando la tecnologia Cisco che rappresenterà una delle prime installazioni di questo tipo a livello mondiale.

Chris Dedicoat, executive vice president of Worldwide Sales di Cisco ha aggiunto: “Attualmente il Sud Africa rappresenta la casa per circa il 70% dei rinoceronti rimasti al mondo, dei quali la maggior parte vive all’interno del Kruger National Park, motivo che ha portato alla decisione di condurre qui il progetto pilota Connected Conservation. In stretta collaborazione con Dimension Data, i team si sono attivati rapidamente per progettare e realizzare una soluzione digitale sicura per supportare coloro che proteggono i rinoceronti grazie a una visione di valore, trasparenza e visibilità necessarie per reagire e contrastare consapevolmente ed efficacemente il bracconaggio.”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende