Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » Dimension Data e Cisco: un progetto per contrastare il bracconaggio dei rinoceronti:

Dimension Data e Cisco: un progetto per contrastare il bracconaggio dei rinoceronti

Dimension Data, azienda tecnologica del NTT Group con sede in Sud Africa insieme al leader mondiale nel networking, Cisco, hanno annunciato un’iniziativa per ridurre drasticamente il numero di rinoceronti oggetto di bracconaggio in Sud Africa. Le due aziende hanno sviluppato alcune delle più sofisticate tecnologie nella riserva privata adiacente al famoso Kruger National Park per monitorare e tracciare le persone durante tutta la loro permanenza all’interno della riserva.

L’obiettivo è intervenire proattivamente e fermare le persone che entrano nella riserva illegalmente.

In prospettiva futura, la tecnologia verrà adottata in altre riserve naturali del Sud Africa, in Africa e nel mondo non solo per la protezione dei rinoceronti, ma per preservare altre specie a rischio tra cui elefanti, leoni, pangolini, le tigri in India e in Asia e alcune specie marine oceaniche.

Secondo quanto riportato dal Report 2015 del South African Department of Environmental Affairs, nel 2014 sono stati uccisi dai bracconieri 1.215 rinoceronti. Questo equivale a una media di tre rinoceronti uccisi ogni giorno. A questo ritmo, le morti dei rinoceronti potrebbero superare le nascite entro il 2018 e i rinoceronti potrebbero estinguersi in Sud Africa entro il 2025.

Bruce Watson, executive di Dimension Data, ha spiegato: “Ogni giorno, centinaia di individui (personale, fornitori, addetti alla sicurezza e turisti) entrano ed escono dalla riserva. L’attività umana in questi ambienti non viene monitorata a causa del posizionamento geografico remoto della riserva con infrastrutture IT e controllo degli accessi basilari, processi per la sicurezza manuali e comunicazioni molto limitate. Con la nostra tecnologia Connected Conservation non interveniamo sugli animali, addormentandoli per inserire sensori nei loro corni o chip sottocutanei, interventi estremamente stressanti e rischiosi per gli animali”.

Nella prima fase, Dimension Data ha lavorato a stretto contatto con i ricercatori e i team di sviluppo americani di Cisco per raccogliere informazioni dai ranger, dal personale addetto alla sicurezza, dal team IT e dei centri di controllo e dai proprietari terrieri della riserva. Il primo passo è stato quello di creare una Reserve Area Network (RAN) altamente sicura e installare hotspot WiFi nei punti chiave.

La fase due della Connected Conservation includerà CCTV, droni con telecamere infrarossi; la termografia per proteggere le linee perimetrali, sensori di tracciatura dei veicoli così come sensori sismici all’interno di una rete intelligente altamente sicura. Dimension Data ha inoltre implementato la Reserve Area Networks (RANs) utilizzando la tecnologia Cisco che rappresenterà una delle prime installazioni di questo tipo a livello mondiale.

Chris Dedicoat, executive vice president of Worldwide Sales di Cisco ha aggiunto: “Attualmente il Sud Africa rappresenta la casa per circa il 70% dei rinoceronti rimasti al mondo, dei quali la maggior parte vive all’interno del Kruger National Park, motivo che ha portato alla decisione di condurre qui il progetto pilota Connected Conservation. In stretta collaborazione con Dimension Data, i team si sono attivati rapidamente per progettare e realizzare una soluzione digitale sicura per supportare coloro che proteggono i rinoceronti grazie a una visione di valore, trasparenza e visibilità necessarie per reagire e contrastare consapevolmente ed efficacemente il bracconaggio.”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende