Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione »Smart City » Domani a Workshop IMAGE la firma del protocollo TO-GE-MI sulla collaborazione smart city:

Domani a Workshop IMAGE la firma del protocollo TO-GE-MI sulla collaborazione smart city

Giovedì 30 maggio alle ore 10,00 i tre assessori con delega “smart city” delle città di Torino, Genova e Milano, saliranno sul palco del 3° Workshop Nazionale IMAGE, ospite del Festival Architettura in Città dell’Ordine degli Architetti di Torino e della Fondazione OAT e degli Smart City Days, organizzati dalla Città di Torino e dalla Fondazione Torino Smart City e, dopo un confronto sugli sviluppi dei progetti di città intelligente nelle rispettive città, firmeranno il protocollo d’intesa, che inaugurerà una nuova fase di collaborazione nell’ex “triangolo industriale” d’Italia.

Un momento di grande significato, nel contesto di crisi del Paese, che vedrà i tre assessori, Enzo Lavolta, per Torino, Francesco Oddone, per Genova e Cristina Tajani, per Milano, ufficializzare un modello di condivisione di processi e buone pratiche per sostenere la trasformazione delle tre città verso un modello concreto di “smart city”. Ciascuna città lavorerà sulle proprie specificità e “vocazioni territoriali”, mettendo a sistema eccellenze ed esperienze, secondo un approccio comune di gestione che ha l’obiettivo di migliorare la qualità della vita degli abitanti e realizzare uno sviluppo economico sostenibile.

Grazie a questa intesa, Torino, Genova e Milano, oltre che nella partecipazione a bandi europei e nazionali, con un’azione di sostegno reciproco, collaboreranno, in particolare, in alcuni ambiti chiave, come il trasporto e la logistica.

La collaborazione tra città consentirà di promuovere, in maniera concordata, le iniziative più promettenti sul territorio, guidando il dialogo con le imprese, i centri di ricerca e tutti gli attori sociali coinvolti. Sarà così possibile individuare una definizione congiunta di “smart city” e degli indicatori per la “misurazione” di questa evoluzione. Il coordinamento dei progetti delle tre città proseguirà, inoltre, all’interno del lavoro dell’Osservatorio Nazionale sulle Smart Cities di ANCI.

Alle ore 11, la firma del protocollo sarà celebrata da una breve performance dell’Orchestra Meccanica Marinetti, condotta da Angelo Comino aka Motor, un simbolo del passato industriale delle tre città e della successiva evoluzione tecnologica, rappresentata da robot percussionisti che suonano su bidoni d’acciaio attraverso una complessa interazione con l’esoscheletro del performer, realizzato in collaborazione con il dipartimento di meccatronica del Politecnico di Torino.  L’assessore Lavolta accompagnerà quindi i colleghi Oddone e Tajani a visitare l’allestimento multimediale “DFAFS 2013: Torino”, curato per il Festival Architettura in Città dalle agenzie torinesi Studio Greengrass e Quattrolinee, in collaborazione con l’associazione Action Sharing e la Cittadellarte di Michelangelo Pistoletto, per lanciare il progetto triennale “Dal Futurismo al Futuro Sostenibile”, che intende raccontare, nelle tre città partner, cento anni di arte e impresa, creatività e industria, dal 1915 – anno della Prima Guerra Mondiale, in cui Balla e Depero firmarono il manifesto per la “Ricostruzione Futurista dell’Universo” – al 2015 dell’Expo milanese.

A seguito della firma dei tre assessori, il confronto sul palco del Workshop IMAGE proseguirà con una tavola rotonda sulla “riqualificazione del patrimonio edilizio esistente e sviluppo urbanistico sostenibile”, introdotta dagli assessori all’urbanistica della Regione Piemonte e della Città di Torino, Giovanna Quaglia e Ilda Curti, in cui interverranno Mario Zoccatelli, presidente del Green Building Council Italia di Rovereto, Paolo Corradini di Lavazza, la multinazionale torinese impegnata nel recupero e nella trasformazione di un intero quartiere della città, che ospiterà il nuovo centro direzionale progettato da Cino Zucchi secondo gli standard di sostenibilità ambientale richiesti dal protocollo LEED, Matteo Robiglio, architetto dello studio TRA, che presenterà l’innovativo progetto Casazera e gli studenti del Politecnico di Torino impegnati a portare il modulo abitativo Sunslice al Solar Decathlon 2014 di Versailles.

Nel pomeriggio il format IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy, ospiterà invece i tre side events riservati ai principali protocolli di certificazione della sostenibilità ambientale nell’edilizia – CasaClima, LEED e Itaca – in collaborazione con CasaClima Network Piemonte e Valle d’Aosta, GBC Italia e iiSBE Italia, mentre la mattina di venerdì 31 maggio sarà dedicata allo special event di Regione Piemonte, per la presentazione di Corona Verde, il grande progetto cofinanziato dall’Unione Europea che prevede la messa a sistema delle aree verdi, delle regge sabaude e delle eccellenze turistiche, culturali e imprenditoriali di 93 comuni dell’area metropolitana torinese.

Chiuderanno l’edizione 2013 del Workshop le tavole rotonde sulla bioedilizia, su comfort & salute nello spazio abitativo e di lavoro e sull’interior (eco)design, che completa l’esplorazione di questo percorso dal “macro” al “micro”, dalla dimensione urbanistica e paesaggistica della smart city fino alla coerenza dell’arredamento e al design interno di abitazioni e uffici.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

La Lombardia fissa il principio di “invarianza idraulica”. Svolta urbanistica contro il dissesto idrogeologico

novembre 29, 2017

La Lombardia fissa il principio di “invarianza idraulica”. Svolta urbanistica contro il dissesto idrogeologico

Quali sono le soluzioni più innovative per far fronte a fenomeni atmosferici estremi come esondazioni e “bombe d’acqua”? È possibile trasformare la pioggia in una risorsa per le smart city? Cosa significa “invarianza idraulica” e quali sono gli strumenti per sfruttarla nei piani di urbanizzazione del territorio lombardo? Per rispondere a questi e altri quesiti, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende