Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Earth Day Italia: a Roma un “Villaggio per la Terra” a Villa Borghese:

Earth Day Italia: a Roma un “Villaggio per la Terra” a Villa Borghese

aprile 10, 2015 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Earth Day Italia celebra la 45° Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite, che come ogni anno ricorre il 22 aprile, con un grande villaggio della sostenibilità e un programma ricco di sport, musica dal vivo, street food, laboratori, convegni e tanti divertimenti per famiglie e bambini, con ingresso gratuito.

In contemporanea con Washington, dove sarà allestito un grande villaggio di fronte alla Casa Bianca, Earth Day Italia, nel fine settimana di sabato 18 e domenica 19 aprile realizzerà il suo Villaggio per la Terra in uno dei luoghi più belli di Roma. Al Galoppatoio di Villa Borghese prenderanno vita, infatti, due giorni ricchi di eventi all’insegna della riflessione sull’urgenza di stili di vita più rispettosi del nostro Pianeta.

“Il 2015 è un anno di straordinaria importanza per il nostro Pianeta – spiega Pierluigi Sassi, rappresentante italiano dell’Earth Day Network e presidente di Earth Day Italia – A New York, nel mese di settembre, verranno rivisti gli obiettivi del millennio ed è urgente che si decida di contrastare la fame e la miseria che in un modo o nell’altro sono sempre legate all’iniquo sfruttamento delle risorse naturali. A Parigi, poi, nel mese di dicembre ci sarà la conferenza delle Nazioni Unite sul Clima: se le grandi economie degli Stati Uniti e della Cina non si decideranno a prendere impegni vincolanti per ridurre le emissioni di CO2 rischiamo seriamente che i cambiamenti climatici a cui tutti assistiamo diventino irreversibili”.

Il Villaggio per la Terra sarà una grande “piazza green” aperta a tutti: si partirà sabato mattina con l’Earth Day Run, una gara podistica – organizzata con CSI dal Roma Road Runners Club - strutturata in 2 percorsi, uno competitivo di 6 km. e uno non competitivo di 3 km. ideale per famiglie e amici a 4 zampe. Sarà poi allestita un’area spettacoli e un palco per la musica dal vivo sul quale, a partire dal primo pomeriggio di sabato e di domenica, si alterneranno grandi artisti della musica e dello spettacolo sia italiani che internazionali. Previste anche diverse proiezioni per grandi e bambini. Un’area divertimenti per i più piccoli vedrà all’opera tante associazioni con iniziative ludiche per grandi e piccoli, mentre attraverso i laboratori didattici scuole e famiglie potranno divertirsi imparando come giocare insieme senza impattare sull’ambiente. E poi tutti con la testa all’insù grazie agli esperti dell’Istituto Nazionale di Astrofisica che guideranno alla scoperta del cielo con i potenti telescopi per l’osservazione notturna e con un bellissimo planetario digitale.

EDI la simpatica mascotte di Earth Day Italia, animerà le due giornate di eventi, accompagnate da tre importanti campagne di sensibilizzazione: Abitare sostenibile, Sport4Earth e Alimentazione Sostenibile.

“In questo cruciale 2015 – continua il presidente di Earth Day Italia, Pierluigi Sassi – l’Italia gioca un ruolo davvero importante per il futuro del Pianeta. Da maggio a ottobre l’Expo di Milano porterà all’attenzione del mondo il delicato tema della sostenibilità alimentare e per giugno Papa Francesco ha annunciato la Sua Enciclica sulla Custodia del Creato per sensibilizzare l’Umanità intera all’importanza di questi aspetti, soprattutto in vista della COP21 di Parigi. Il nostro Villaggio vuole testimoniare l’impegno di tanti importanti partner affinché il tema della sostenibilità non venga trattato come una moda passeggera ma come una grande questione umanitaria”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Premio EMAS Italia 2017: candidature aperte fino al 3 marzo

febbraio 14, 2017

Premio EMAS Italia 2017: candidature aperte fino al 3 marzo

Il Comitato Ecolabel Ecoaudit e l’ISPRA, in concomitanza con l’assegnazione dell’EMAS Award 2017 indetto dalla Commissione Europea, intendono dare riconoscimento e visibilità alle organizzazioni registrate EMAS premiando quelle che hanno meglio interpretato ed applicato i principi ispiratori dello schema europeo e, soprattutto, raggiunto i migliori risultati nella comunicazione con le parti interessate. Con questo riconoscimento [...]

Vaquita, la piccola focena che rischia l’estinzione. Solo più 30 esemplari al mondo

febbraio 14, 2017

Vaquita, la piccola focena che rischia l’estinzione. Solo più 30 esemplari al mondo

E’ allarme rosso per la vaquita, la più piccola focena del mondo. L’SOS arriva dal Comitato Internazionale per il Recupero della Vaquita (che fa capo allo IUCN), secondo il quale ne resterebbero appena 30 individui in natura, visto che la già risicatissima popolazione stimata lo scorso anno è ormai dimezzata. Endemica del Nord del Golfo della [...]

Verso il SUV “ecologico”? Ford punta ai Millenials e annuncia il primo modello 100% elettrico entro il 2020

febbraio 13, 2017

Verso il SUV “ecologico”? Ford punta ai Millenials e annuncia il primo modello 100% elettrico entro il 2020

Motivata da una forte coscienza sociale, predisposta a esperienze di possesso on demand, e con una grande apertura alla condivisione di beni e servizi propria della sharing economy, la generazione dei Millennials (i nati tra il 1980 e il 2000) sta cambiando il modo con cui le aziende – tra cui i costruttori di automobili [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende