Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » eBay e la febbre del “fai da te”. Un riuso creativo che viaggia a 29 secondi per vendita:

eBay e la febbre del “fai da te”. Un riuso creativo che viaggia a 29 secondi per vendita

aprile 18, 2016 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Cresce anche in Italia la febbre del fai da te. I dati di eBay.it registrano un utensile elettrico o manuale venduto al minuto e un articolo fra materiali per bricolage ogni due minuti. In termini assoluti, quasi 52.000 set di utensili,  45.000 trapani e ben 42.000 seghe acquistati nel 2015 sul portale italiano di uno dei mercati digitali più grandi al mondo.

Sono oltre 3 milioni gli articoli disponibili su eBay.it tra cui scegliere per realizzare le proprie idee. Un’offerta vastissima che raccoglie le proposte dei migliori venditori professionali, dalle catene specializzate fino ai piccoli-medi rivenditori, che hanno scelto di affidarsi al marketplace per sviluppare il proprio eCommerce. eBay, grazie ai suoi 5 milioni di acquirenti attivi solo in Italia, ha la possibilità di delineare trend e comportamenti d’acquisto anche per il fai da te e il bricolage, categoria in cui emerge come le stagioni siano un fattore importante. Se durante la primavera hanno spopolato pavimenti e piastrelle, vernici e zanzariere, in estate sono andati a ruba pannelli solari, set di utensili elettrici e lucidatrici. La stagione preferita dagli amanti del bricolage per lo shopping si è rivelata l’autunno, con il 18% di acquisti in più rispetto alla media delle altre stagioni e una ricerca maggiore di porte, saldatrici e trapani a filo. Infine l’inverno, è stato d’ispirazione per l’acquisto di seghe, cacciaviti e trapani a batteria. Insomma, ad ogni stagione i suoi strumenti.

eBay ha presentato questi dati all’eBay LAB, in occasione della Design Week milanese, terminata ieri. Al grido di “Design it yoursel!” il marketplace ha invitato i propri utenti e visitatori a rimboccarsi le maniche per realizzare “ciò che ancora non esiste”, senza limiti alla fantasia. Il bricolage, sia con prodotti nuovi che di riuso, sembra infatti una tendenza in forte crescita, registrata dal portale con la vendita di un articolo ogni 29 secondi. Segno di come il piacere del creare e del divertirsi attraverso il fai da te non siano più solo un modo di risparmiare e ridurre l’impatto ambientale, ma siano entrati a pieno titolo nelle abitudini degli italiani.

Nel cuore pulsante del Fuori Salone, presso il SuperStudio Più, eBay ha allestito il LAB, sviluppato su un percorso espositivo di due piani, per indagare il processo creativo del fare: dall’idea, al progetto, fino all’oggetto realizzato.

Utensili e attrezzi del mestiere hanno popolato  l’allestimento creativo interpretando l’universo eBay offline. Culmine dell’esperienza, in eBay LAB, la scoperta di creazioni inedite: come la libreria nata da un frigo vintage, il mobile disco-bar ricavato da una cassettiera antica, il teatrino per le marionette 100% fatto in casa. Espressioni delle infinite opportunità racchiuse nella magica dimensione del fai da te, oggetti per spronare i visitatori a fare, dimostrando cosa si può ottenere attraverso la creatività, il lavoro manuale e gli strumenti adatti.

Terminato il Fuori Salone 2016, lo spirito di eBay LAB si ritrova anche sul portale eBay.it, che per l’occasione ha sviluppato una sezione dedicata.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende