Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » eBay e la febbre del “fai da te”. Un riuso creativo che viaggia a 29 secondi per vendita:

eBay e la febbre del “fai da te”. Un riuso creativo che viaggia a 29 secondi per vendita

aprile 18, 2016 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Cresce anche in Italia la febbre del fai da te. I dati di eBay.it registrano un utensile elettrico o manuale venduto al minuto e un articolo fra materiali per bricolage ogni due minuti. In termini assoluti, quasi 52.000 set di utensili,  45.000 trapani e ben 42.000 seghe acquistati nel 2015 sul portale italiano di uno dei mercati digitali più grandi al mondo.

Sono oltre 3 milioni gli articoli disponibili su eBay.it tra cui scegliere per realizzare le proprie idee. Un’offerta vastissima che raccoglie le proposte dei migliori venditori professionali, dalle catene specializzate fino ai piccoli-medi rivenditori, che hanno scelto di affidarsi al marketplace per sviluppare il proprio eCommerce. eBay, grazie ai suoi 5 milioni di acquirenti attivi solo in Italia, ha la possibilità di delineare trend e comportamenti d’acquisto anche per il fai da te e il bricolage, categoria in cui emerge come le stagioni siano un fattore importante. Se durante la primavera hanno spopolato pavimenti e piastrelle, vernici e zanzariere, in estate sono andati a ruba pannelli solari, set di utensili elettrici e lucidatrici. La stagione preferita dagli amanti del bricolage per lo shopping si è rivelata l’autunno, con il 18% di acquisti in più rispetto alla media delle altre stagioni e una ricerca maggiore di porte, saldatrici e trapani a filo. Infine l’inverno, è stato d’ispirazione per l’acquisto di seghe, cacciaviti e trapani a batteria. Insomma, ad ogni stagione i suoi strumenti.

eBay ha presentato questi dati all’eBay LAB, in occasione della Design Week milanese, terminata ieri. Al grido di “Design it yoursel!” il marketplace ha invitato i propri utenti e visitatori a rimboccarsi le maniche per realizzare “ciò che ancora non esiste”, senza limiti alla fantasia. Il bricolage, sia con prodotti nuovi che di riuso, sembra infatti una tendenza in forte crescita, registrata dal portale con la vendita di un articolo ogni 29 secondi. Segno di come il piacere del creare e del divertirsi attraverso il fai da te non siano più solo un modo di risparmiare e ridurre l’impatto ambientale, ma siano entrati a pieno titolo nelle abitudini degli italiani.

Nel cuore pulsante del Fuori Salone, presso il SuperStudio Più, eBay ha allestito il LAB, sviluppato su un percorso espositivo di due piani, per indagare il processo creativo del fare: dall’idea, al progetto, fino all’oggetto realizzato.

Utensili e attrezzi del mestiere hanno popolato  l’allestimento creativo interpretando l’universo eBay offline. Culmine dell’esperienza, in eBay LAB, la scoperta di creazioni inedite: come la libreria nata da un frigo vintage, il mobile disco-bar ricavato da una cassettiera antica, il teatrino per le marionette 100% fatto in casa. Espressioni delle infinite opportunità racchiuse nella magica dimensione del fai da te, oggetti per spronare i visitatori a fare, dimostrando cosa si può ottenere attraverso la creatività, il lavoro manuale e gli strumenti adatti.

Terminato il Fuori Salone 2016, lo spirito di eBay LAB si ritrova anche sul portale eBay.it, che per l’occasione ha sviluppato una sezione dedicata.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende