Home » Comunicati Stampa »Progetti » Ecobnb: il nuovo portale per il turismo sostenibile:

Ecobnb: il nuovo portale per il turismo sostenibile

febbraio 27, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Tra le tante ricerche sulla felicità c’è uno studio inglese che dimostra come il verde e la natura influiscano positivamente sul nostro umore. La ricerca della Exeter University – riferisce la rivista Psychological Science – conferma infatti che chi trascorre più tempo a contatto con la natura è meno stressato, più efficiente sul lavoro e meno nervoso con il partner. La natura dunque ha un impatto significativamente positivo sul nostro corpo e la nostra mente. Per ritrovarla più facilmente, almeno in vacanza, è nato Ecobnb.com, il portale web dedicato ai viaggi in armonia con la natura, rispettosi dell’ambiente, dei luoghi e delle comunità locali, a prezzi contenuti. Un turismo responsabile “pop”, per sfatare il mito che green significhi più costoso.

Cliccando su Ecobnb.com si può prenotare una casa sull’albero in Piemonte o un agriturismo biologico immerso tra campi di lavanda nella Tuscia Viterbana, un resort sostenibile a pochi passi dal mare del Salento o un antico borgo trasformato in albergo diffuso dove la vita scorre al ritmo della natura. Evitando greenwashing e marketing ingannevole. A certificare sono gli utenti e gli ideatori di Ecobnb che verificano che le strutture siano conformi con quanto descritto.

“Siamo l’unico portale di qualità in Italia che ha quest’offerta. Non un semplice sito di booking, ma una community dove le strutture associate membri si attengono ad uno scrupoloso disciplinare“, spiega Sivlia Ombellini, co-ideatrice di Ecobnb.com. Nel Blog di Ecobnb.com si possono trovare itinerari di viaggio lenti, come ad esempio il trekking con gli asini, scoprire modalità alternative di soggiorno, come a diventare contadino per un giorno e ricevere ospitalità gratuita in fattoria, e informarsi su come ridurre l’impronta ecologica delle proprie vacanze.

Ecobnb.com si caratterizza per una serie di opzioni di ricerca: si può scegliere un bed&breaksfast alimentato al 100% con energie rinnovabili, oppure strutture dove il cibo servito è rigorosamente biologico e local, hotel con servizio biciclette per gli ospiti, o casolari riqualificati in maniera sostenibile in aree dove esistono itinerari di ecoturismo.  Ogni struttura è verificata dal team di Ecobnb, che ne certifica la qualità e dai viaggiatori che vi soggiornano. “In questo modo possiamo garantire la qualità della struttura ed essere sicuri che non si faccia greenwashing“, spiega Simone Riccardi, co-fondatore di Ecobnb. “Volgiamo essere sicuri che chi scelga la sua vacanza attraverso il nostro sito trovi veramente quel che cerca”.

Una delle tante destinazioni interessanti che si possono scoprire cliccando su Ecobnb.com sono i bed & breakfast incastonati in piccoli borghi dell’Appennino fino a qualche anno fa disabitati. Molti di questi edifici sono stati recuperati grazie alla tenacia e alla creatività dei loro proprietari. Quando si è ospiti in questi luoghi si respira l’entusiasmo dei proprietari per la nuova scelta di vita, l’amore per la natura, l’attenzione a minimizzare l’impronta ecologica in ogni piccolo gesto quotidiano. Si scopre così che per “viaggiare felici” si deve “viaggiare leggeri”.

La nascita di Ecobnb.com è stata supportata da Trentino Sviluppo e dalla Provincia Autonoma di Trento, che ha deciso di finanziare il progetto grazie al bando SeedMoney e ospitare la start-up nell’incubatore dedicato ai progetti di sostenibilità Progetto Manifattura di Rovereto (Trento). Ecobnb prosegue l’esperienza del progetto ViaggiVerdi, facendola diventare internazionale anche grazie al finanziamento europeo “EcoDots” e al supporto di diversi partner in Italia, Austria, Svizzera, Germania, Slovenia e Serbia. La Commissione Europea, del resto, ha ribadito che il futuro del turismo dovrà essere sempre più sostenibile e che dipenderà in modo significativo dalla capacità di rispettare l’ambiente naturale, valorizzando i luoghi e le comunità che li abitano.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende